Electronic Arts annuncerà sei nuovi titoli durante l'E3

Electronic Arts annuncerà sei nuovi titoli durante l'E3

A confermarlo è stato Gheoff Keighley, presentatore di Spike TV, tramite il proprio profilo Twitter.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 12:31 nel canale Videogames
Electronic ArtsTwitter
 

Geoff Keighley - presentatore di Spike TV particolarmente noto agli appassionati di videogiochi - ha svelato che Electronic Arts rivelerà sei nuovi titoli nel corso della consueta conferenza pianificata in occasione dell’E3, che si svolgerà nella notte tra il 9 e il 10 giugno.

Nome immagine

“La World Premiere di EA è in arrivo in diretta su Spike TV il 9 giugno, un’ora di conferenza con sei nuovi giochi svelati a far parte del nostro E3 All Access”, ha scritto Keighley nella giornata di ieri tramite il proprio profilo Twitter.

L’evento verrà come di consueto trasmesso su Spike TV, in streaming tramite il sito ufficiale dell’emittente, sul sito ufficiale di EA e anche su Twitch. Nel corso dell’evento dovrebbero essere svelate nuove informazioni su Dragon Age: Inquisition e sul prossimo capitolo di Mirror’s Edge. Nella line-up sarà incluso anche Star Wars: Battlefront, come è stato confermato dal CEO Andrew Wilson nelle scorse settimane.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Titanox220 Maggio 2014, 12:36 #1
battlefield 5
fifa 15
dragon age inquisition
mass effect 4
mirrors edge 2
star wars battlefront

speriamo negli ultimi due, i primi 4 saranno le solite robe che ormai reciclano da anni.
Per fortuna quest'anno hanno avuto la decenza di non portare moh e nfs
SharpEdge20 Maggio 2014, 13:06 #2
Non mi toccare Mass Effect
Epoc_MDM20 Maggio 2014, 13:22 #3
Originariamente inviato da: SharpEdge
Non mi toccare Mass Effect


Io sto ancora sperando rifacciano il 3 "The Indoctrination Theory" version.
Per il resto, basta aggiungere un "+1" a tutti i precedenti titoli EA.
sbudellaman20 Maggio 2014, 18:07 #4
a me un mirror's edge 2 non dispiacerebbe
hexaae21 Maggio 2014, 01:54 #5
star wars battlefront
dragon age inquisition

Il resto non è richiesto né necessario...
simonk21 Maggio 2014, 15:28 #6

Io penso che non ce la farò raga

Basta videogiochi, devo ancora finire Skyrim (FINIRE nella maniera più completa possibile), per non parlare della miriade di giochi un pò meno "importanti", come Syndicate, XCom, Shadowrun Returns (che mi sta piacendo parecchio) e un sacco di altri che devo finire come Crysis 3 o Battlefield 4.

E adesso la EA arriva e mi porta un nuovo Dragon Age che chissà quanto sarà longevo, un progetto tipo SWAT 4 ma su cui non si sa nulla e giuro se è una specie di SWAT 5 cestino tutti gli altri giochi. E quando pensi che è finita, per gli appassionati di Sci-Fi come me, ci sono Star Wars Battlefront che sono il multiplayer diventerà la mia droga quotidiana, poi se mettono una campagna sia Jedi che Sith anche quella me la magno volentieri.... ed infine arriva anche Mass Effect 4 (spero il più tardi possibile proprio perché da vero fan voglio che sia sviluppato a dovere e non voglio altri giochi di mezzo quando lo inizierò.

A molti Mass Effect non è piaciuto, e voglio restare fuori dalle opinioni personali o alle discussioni sulla EA. Personalmente penso di essere stato "fortunato", perché Mass Effect è un gioco che o parti col primo e finisci col terzo, o finisci per metterlo sullo scaffale oppure per considerarlo il solito Action RPG.

Mass Effect 4 per ME STESSO dovrà essere un'esperienza unica ed emotiva come lo sono stati i capitoli precedenti.
Darkon21 Maggio 2014, 15:36 #7
Fossero veramente:

battlefield 5
fifa 15
dragon age inquisition
mass effect 4
mirrors edge 2
star wars battlefront

Praticamente a parte mass effect 4 gli altri sono.... meglio non continuare che qualcuno si offende.

A parte le battute sinceramente non capisco come facciano molti a essere di bocca buona a questi livelli e a giocare anche a giochi totalmente privi di storia. Mass Effect è stato uno dei migliori giochi degli ultimi tempi proprio perché a prescindere dal gioco c'era una storia... un'avventura che era come vivere un film vero e proprio.

Ormai invece la maggior parte dei giochi non hanno alcun tipo di storia... single player da poche ore arrivederci e grazie e multiplayer che è solo l'ennesima sfida spara spara noiosa come non mai.

Non commento gli sportivi... ormai su questo forum lo sanno anche i sassi cosa penso del calcio e dei tifosi e non voglio rischiare un'ammonizione o peggio.
simonk22 Maggio 2014, 22:17 #8
@Darkon

Guarda sono d'accordo con te per FIFA che ormai la gente lo compra solo per l'Ultimate Team è scandaloso, e da grande fan della serie Battlefield, devo essere d'accordo con te anche su quest'ultimo: la stessa DICE ha detto che non sono bravi a fare in singleplayer. Però devo dirti, laddove c'é quel gioco come Mass Effect che del Multiplayer io me ne sono veramente fregato e invece la storia lo giocata e rigiocata fino allo svenimento (Mass Effect 2 l'ho finito 23 volte, è una conta esatta... si sono malato), d'altra parte invece sono contento ci sia quel gioco che è "casual" (ora la gente mi ci manderà come Battlefield, nel senso che puoi giocare quando hai poco tempo magari torni dal lavoro e hai 1 oretta di certo non puoi giocarti un gioco con una storia che inizia e finisce, ecco Battlefield è l'unico gioco multi che oltre ad essere casual nel solo senso che puoi giocarlo "occasionalmente", è anche complesso dal livello tattico e strategico, non come un altro "certo gioco famoso che esce ogni anno".

Chiusa questa grande parentesi e tutto IMHO ovviamente, nella tua lista hai incluso dragon age e mirror's edge, ma non capisco, questi due giochi hanno avuto una storia soddisfacente e sono solo singleplayer da quel che so, quindi nella lista rimarrebbero fifa, battlefield e star wars battlefront, quest'ultimo purtroppo quando uno è fan di star wars (io) è come essere fan di Apple, qualsiasi cosa sia pertinente è goduria pura. Lo so è un difetto, ma finché ognuno vive felice ed è contento di giocare questi giochi, amen.

Dimmi pure se ho detto delle boiate, ma anche a te sarà capitato di voler giocare sia un colosso dal lato "narrazione e storia" come Mass Effect, sia un giochetto "partitella passatempo" come Payday o Dota (sto sparando titoli a c*), non c'é nulla di male e sono contento che le software house diano amplia scelta all'acquirente
Darkon23 Maggio 2014, 08:31 #9
Originariamente inviato da: simonk
@Darkon

Guarda sono d'accordo con te per FIFA che ormai la gente lo compra solo per l'Ultimate Team è scandaloso, e da grande fan della serie Battlefield, devo essere d'accordo con te anche su quest'ultimo: la stessa DICE ha detto che non sono bravi a fare in singleplayer. Però devo dirti, laddove c'é quel gioco come Mass Effect che del Multiplayer io me ne sono veramente fregato e invece la storia lo giocata e rigiocata fino allo svenimento (Mass Effect 2 l'ho finito 23 volte, è una conta esatta... si sono malato), d'altra parte invece sono contento ci sia quel gioco che è "casual" (ora la gente mi ci manderà come Battlefield, nel senso che puoi giocare quando hai poco tempo magari torni dal lavoro e hai 1 oretta di certo non puoi giocarti un gioco con una storia che inizia e finisce, ecco Battlefield è l'unico gioco multi che oltre ad essere casual nel solo senso che puoi giocarlo "occasionalmente", è anche complesso dal livello tattico e strategico, non come un altro "certo gioco famoso che esce ogni anno".

Chiusa questa grande parentesi e tutto IMHO ovviamente, nella tua lista hai incluso dragon age e mirror's edge, ma non capisco, questi due giochi hanno avuto una storia soddisfacente e sono solo singleplayer da quel che so, quindi nella lista rimarrebbero fifa, battlefield e star wars battlefront, quest'ultimo purtroppo quando uno è fan di star wars (io) è come essere fan di Apple, qualsiasi cosa sia pertinente è goduria pura. Lo so è un difetto, ma finché ognuno vive felice ed è contento di giocare questi giochi, amen.

Dimmi pure se ho detto delle boiate, ma anche a te sarà capitato di voler giocare sia un colosso dal lato "narrazione e storia" come Mass Effect, sia un giochetto "partitella passatempo" come Payday o Dota (sto sparando titoli a c*), non c'é nulla di male e sono contento che le software house diano amplia scelta all'acquirente


Guarda alla fine dei giochi penso che ognuno ha i suoi gusti e si torna al fatto che per quanto si esprimano opinioni anche passionali rimangono opinioni.

Per quanto mi riguarda per sciogliere i tuoi dubbi io purtroppo non sono mai stato preso particolarmente da star wars è un ambientazione che proprio non mi coinvolge. Inoltre se comunque riconosco che è una bella quantità di film che ho visto con piacere trovo che l'eccessiva inondazione che c'è stata ultimamente mi ha reso la serie troppo presente... un po' come quando ti danno un'ottima torta ma alla terza fetta filata inizia ad avere la nausea anche se la torta è sempre l'ottima torta della prima fetta.

Dragon Age invece per me è rimasto uno di quei giochi che non sono riuscito a farmi piacere il gameplay. Te lo dice uno che magari in altri RPG si calcola il DPS, la strategia di attacco ecc... ecc... ma gioco a dragon age e crepo ai primi nemici come se nella realtà volessi guidare una formula 1 senza braccia. Non chiedermi perché mi risulti così impossibile quel gioco ma fidati che avrò fatto il primo boss 200 volte poi ho droppato la serie perché avevo i tic omicidi dalla rabbia.

Per il resto concordo quasi totalmente... un po' meno sul fatto che per giocare 1 ora si debba scegliere uno spara spara multi... personalmente preferisco un casual più stimolante ma sono gusti alla fine, l'importante è divertirsi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^