EA: stop ai servizi online per 50 giochi, tra cui Battlefield 1942 e Moh Allied Assault

EA: stop ai servizi online per 50 giochi, tra cui Battlefield 1942 e Moh Allied Assault

Dopo l'annuncio della chiusura del servizio di game hosting di GameSpy, i produttori dei giochi che facevano affidamento su quella struttura per la gestione della parte multiplayer hanno dovuto provvedere a cercare soluzioni alternative o a rinunciare al supporto multiplayer.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:06 nel canale Videogames
Battlefield
 

Nella lista dei giochi EA che perderanno il supporto online si trovano titoli che hanno fatto la storia del multiplayer, come Battlefield 1942, Medal of Honor Allied Assault, Neverwinter Nights, Command & Conquer Generals e lo stesso Crysis. La cessazione delle attività di GameSpy sembra aver colto impreparato il produttore californiano, rendendo inevitabile il termine del supporto multiplayer per tutti questi titoli a partire dal 30 giugno.

Battlefield 1942

Nella lista dei giochi che perdono il supporto troviamo diverse installazioni di Battlefield, pur non in tutte le edizioni esistenti. Sono colpite, infatti, soprattutto le versioni PC dei giochi, oltre che la versione PS2 di Battlefield 2: Modern Combat. Anche Bulletstorm perderà le sue funzionalità online per quanto riguarda la versione PS3, ma altrettanto non accadrà con le versioni PC e Xbox 360.

Nella lista ci sono vari giochi per Nintendo DS, oltre che i primi due Crysis per PC. Come abbiamo visto la scorsa settimana, in quel caso degli utenti hanno allestito delle petizioni volte a spronare EA e Crytek a cercare delle soluzioni alternative.

"Dal momento dell'annuncio di GameSpy, i nostri team stanno lavorando per valutare delle opzioni per mantenere i servizi in funzione", si legge in un comunicato ufficiale EA. "Purtroppo al momento non abbiamo una soluzione che eviti i problemi tecnici e che sia in grado di offrire un'esperienza di gioco soddisfacente. I servizi online per i giochi EA su piattaforma GameSpy verranno chiusi alla fine di giugno".

"Sappiamo che molti di questi giochi hanno ancora molti fan: è il caso di Battlefield 2, Battlefield 1942, Medal of Honor Allied Assault e Command & Conquer. Stiamo valutando delle soluzioni per reintegrare le funzionalità online di questi giochi, ma ci sono degli ostacoli tecnici significativi, per cui al momento non abbiamo nulla da annunciare".

Ecco la lista completa dei giochi EA che operano tramite GameSpy e che quindi potrebbero perdere le funzionalità online a fine giugno:

  •  Battlefield 1942 per PC e Mac (incluse le espansioni The Road to Rome e Secret Weapons of WW2)
  • Battlefield 2 per PC (inclusa l'espansione Special Forces)
  • Battlefield 2: Modern Combat per PlayStation 2
  • Battlefield 2142 per PC e Mac (inclusa l'espansione Northern Strike)
  • Battlefield Vietnam per PC
  • Bejeweled 2 per Wii
  • Bulletstorm per PlayStation 3
  • Command & Conquer 3: Tiberium Wars per PC e Mac (inclusa l'espansione Kane's Wrath)
  • Command & Conquer: Generals per PC e Mac (inclusa l'espansione Zero Hour)
  • Command & Conquer: Red Alert 3 per PC e Mac
  • Crysis 2 per PC
  • Crysis per PC
  • Crysis Wars per PC
  • Dracula - Undead Awakening per Wii
  • Dragon Sakura per Nintendo DS
  • EA Sports 06 per PC
  • F1 2002 per PC
  • FIFA Soccer 08 (KOR) per Wii
  • FIFA Soccer 08 per Nintendo DS
  • FIFA Soccer 09 per Nintendo DS
  • FIFA Soccer 10 per Nintendo DS
  • FIFA Street 3 per Nintendo DS
  • Full Spectrum Warrior: Ten Hammers per PlayStation 2
  • Global Operations per PC
  • GREEN DAY: ROCK BAND per Wii
  • James Bond: Nightfire per PC
  • Madden NFL 08 per Nintendo DS
  • Madden NFL 09 per Nintendo DS
  • Master of Orion III per PC
  • Medal of Honor: Allied Assault per PC e Mac (incluse le espansioni Breakthrough e Spearhead)
  • MySims Party per Wii
  • MySims Racing per Nintendo DS
  • MySims SkyHeroes per Wii e DS
  • NASCAR Sim Racing per PC
  • NASCAR Thunder 2003 per PC
  • NASCAR Thunder 2004 per PC
  • Need for Speed: Hot Pursuit 2 per PC
  • Need for Speed: ProStreet per Nintendo DS
  • Need for Speed: Undercover per Nintendo DS
  • Neverwinter Nights 2 per PC e Mac
  • Neverwinter Nights per PC, Mac e Linux (incluse le espansioni Hordes of the Underdark e Shadows of Undrentide)
  • SimCity Creator per Wii
  • Skate It per Nintendo DS
  • Sneezies per Wii
  • Spore Creatures per Nintendo DS
  • Spore Hero Arena per Nintendo DS
  • Star Wars: Battlefront per PC e PlayStation 2
  • Star Wars: Battlefront II per PC e PlayStation 2
  • THE BEATLES: ROCK BAND per Wii
  • Tiger Woods PGA Tour 08 per Nintendo DS
19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
.:Sephiroth:.12 Maggio 2014, 10:10 #1
non ho parole...

giochi recenti che già vengono messi offline...
praticamente nn potrò più fare una partita online a crysis 1/2...

a questo punto li mettano tutti a prezzi fissi a 1€, bella fregatura da parte di EA che sicuramente nn farà nulla a riguardo
Wawacco12 Maggio 2014, 10:45 #2
Originariamente inviato da: .:Sephiroth:.
non ho parole...

giochi recenti che già vengono messi offline...
praticamente nn potrò più fare una partita online a crysis 1/2...

a questo punto li mettano tutti a prezzi fissi a 1€, bella fregatura da parte di EA che sicuramente nn farà nulla a riguardo


Crysis 2 è di inizio 2011, ha fatto peggio Nintendo con il loro servizio mettendo offline giochi tipo "Pokemon bianco/nero 2" usciti a fine 2012
Microfrost12 Maggio 2014, 10:50 #3
che schifo i server dedicati vero?
cire92cry12 Maggio 2014, 11:06 #4
Be si parla di EA quindi è normale.. Che brutta cosa non potrò più farmi qualche partita su crysis wars Per crysis 2 è veramente un colpo basso è uscito da poco quel gioco no comment...
29Leonardo12 Maggio 2014, 11:50 #5
Non credevo che un colosso come l'EA non avesse dei server proprietari per il MP. Li in mezzo ci sono giochi recenti, il mancato supporto al mp è una carognata.
Rubberick12 Maggio 2014, 12:55 #6
ma questi giochi hanno o non hanno la poss di essere avviati su server propri?

se si, non vedo il problema, vanno giù quelli ufficiali ma clan e gilde comunque se la possono giocare su macchine loro
StePunk8112 Maggio 2014, 13:34 #7
Electronic fArts
gildo8812 Maggio 2014, 14:30 #8
Che ci siano la in mezzo giochi anche recenti è indubbio.
La cosa secondo me più buffa è la presenza di Battlefield 1942 che avevano reso gratuito giusto qualche anno fa in occasione del decimo anniversario della serie, ora completamente sparito dai giochi gratuiti. Insomma EA si riconferma la trollona dei videogiochi.
Certo però che è un pò preoccupante questo andazzo di chiusura dei server... Non vorrei che si finisse col comprare giochi (anche single-player) a cui non si può più giocare perchè qualcuno decide di smettere con il supporto, anche dopo poco tempo dall'uscita. Cosa succederà con The division e Destiny (ed aggiungerei anche Diablo III) che da quanto ho capito sono completamente online anche quando vuoi giocare la campagna in "singolo"? Se qualcuno spegnerà i server ci si ritroverà con un pugno di file inutilizzabili?
Rubberick12 Maggio 2014, 15:17 #9
Originariamente inviato da: gildo88
Cosa succederà con The division e Destiny (ed aggiungerei anche Diablo III) che da quanto ho capito sono completamente online anche quando vuoi giocare la campagna in "singolo"? Se qualcuno spegnerà i server ci si ritroverà con un pugno di file inutilizzabili?


Questa è davvero una bella domanda... non so proprio cosa dirti :\
Microfrost12 Maggio 2014, 15:24 #10
Originariamente inviato da: gildo88
Che ci siano la in mezzo giochi anche recenti è indubbio.
La cosa secondo me più buffa è la presenza di Battlefield 1942 che avevano reso gratuito giusto qualche anno fa in occasione del decimo anniversario della serie, ora completamente sparito dai giochi gratuiti. Insomma EA si riconferma la trollona dei videogiochi.
Certo però che è un pò preoccupante questo andazzo di chiusura dei server... Non vorrei che si finisse col comprare giochi (anche single-player) a cui non si può più giocare perchè qualcuno decide di smettere con il supporto, anche dopo poco tempo dall'uscita. Cosa succederà con The division e Destiny (ed aggiungerei anche Diablo III) che da quanto ho capito sono completamente online anche quando vuoi giocare la campagna in "singolo"? Se qualcuno spegnerà i server ci si ritroverà con un pugno di file inutilizzabili?


ma perchè tutti i giochi legati a steam o origin secondo te che fine faranno?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^