EA: DICE al lavoro su altri progetti oltre a Battlefield

EA: DICE al lavoro su altri progetti oltre a Battlefield

EA non vuole che il suo studio di riferimento per gli shooter diventi una fabbrica di Battlefield.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 13:58 nel canale Videogames
Battlefield
 

Il vice presidente di EA Games, Patrick Soderlund, ha detto a Oxm che DICE sta lavorando su altri progetti che non fanno parte della serie Battlefield. "DICE è formata da circa 300 persone che lavorano nello studio di Stoccolma. Non tutti sono impegnati su Battlefield, e questo risponde a un nostro preciso piano: non vogliamo che DICE si riduca a una fabbrica di Battlefield", sono le parole di Soderlund.

Mirror's Edge

DICE è responsabile della serie Mirror's Edge, di cui in passato si è già parlato a proposito di un possibile nuovo capitolo. Quel che è certo è che al momento sta lavorando su Battlefield 4, che verrà rilasciato nel prossimo ottobre.

"Non si devono fossilizzare su Battlefield, anzi per fare altri giochi validi per questa serie hanno il bisogno di dedicarsi contemporaneamente anche ad altro", continua Soderlund. "Ecco perché abbiamo la necessità di avere delle persone che siano in grado di spostarsi agilmente da un progetto all'altro. Poi, ovviamente, ci sono i veterani di Battlefield, che continueranno sempre a lavorare su questa serie, perché a loro piace così".

"Lo stesso discorso si può fare per il team di San Francisco responsabile di Dead Space. È una squadra straordinaria formata da persone appassionate di quello che fanno, e amano fare Dead Space".

"Battlefield 3 poteva essere rilasciato come il primo capitolo di una serie nuova, visto che ci sono tantissime differenze rispetto ai precedenti Battlefield", ha detto Patrick Bach, produttore esecutivo di Battlefield. "Ma il problema è che i giocatori amano i sequel, e invece sono spaventati dalle nuove proprietà intellettuali. Quando arriva una nuova IP sembra che a nessuno importi e nessuno la compri. Quindi non capisco perché la gente veda un problema il prolifeare di nuovi Battlefield, quando sono proprio le persone che stanno alla base del problema. Mi piacerebbe che la gente iniziasse a comprare le nuove IP, invece di dare la colpa agli altri. Bisogna investire così tanti soldi nel fare nuovi giochi che serve un minimo ritorno per poter andare avanti".

Frank Gibeau, presidente di EA Labels, aveva detto già allo scorso E3 che Electronic Arts sta valutando diverse nuove proprietà intellettuali per la prossima generazione di console. "Stiamo valutando da tre a cinque nuove IP: alcune di loro potrebbero arrivare sul mercato, mentre altre potrebbero essere abbandonate prima".

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Phenomenale21 Novembre 2012, 14:13 #1
"Mi piacerebbe che la gente inizi a comprare le nuove IP, invece di dare la colpa agli altri"

Mi piacerebbe che le software-house inizino a fare dei porting da console su PC decenti prima di dare la colpa alla gente.

IMHO
NighTGhosT21 Novembre 2012, 14:15 #2
Originariamente inviato da: Phenomenale
"Mi piacerebbe che la gente inizi a comprare le nuove IP, invece di dare la colpa agli altri"

Mi piacerebbe che le software-house inizino a fare dei porting da console su PC decenti prima di dare la colpa alla gente.

IMHO


Quoto e aggiungo......difatti Mass Effect non lo ha comprato nessuno.....Gears Of War idem.....Assassin Creed pure......tutte nuove ip di questa generazione eh......

Dice.....ma vai a praticare la pesca d'altura....cosi' fai compagnia a Molyneux.
JackZR21 Novembre 2012, 14:32 #3
imperfettate Cuelle congiuntiviti!
arwar21 Novembre 2012, 15:03 #4
Ma anche le attuali IP non verranno comprate da molta gente tipo bf4
inited21 Novembre 2012, 17:18 #5
paura di nuove IP


*cough*Dishonored*cough*
ice_v21 Novembre 2012, 17:20 #6
Originariamente inviato da: Phenomenale
"Mi piacerebbe che la gente inizi a comprare le nuove IP, invece di dare la colpa agli altri"

Mi piacerebbe che le software-house inizino a fare dei titoli nativi per PC e poi fare il porting a console prima di dare la colpa alla gente.

IMHO


Fixed
sbudellaman21 Novembre 2012, 18:06 #7
Questo comportamento tipico di tutte le software house, di criticare continuamente la clientela inizia a darmi fastidio. Non mi riferisco solo a questo annuncio ma ai tanti altri già ascoltati... per loro tutti i problemi sono sempre dovuti ai consumatori, mentre loro dall'alto della loro innocenza e purezza sono in grado di giudicare cosa sbagliamo, per quali oscuri motivi lo facciamo e cosa invece dovremmo fare. Siamo una massa di pirati ladruncoli, roviniamo il mercato con l'usato, incapaci di realizzare mod (anche perchè NON le vogliamo), impauriti dai nuovi titoli, critichiamo senza motivo perchè il motore grafico fa 60fps ecc. ecc.
Deliri di onnipotenza... a questo punto chissà dietro le quinte come parlano di noi... forse dimenticano chi DAVVERO paga i loro stipendi.
NighTGhosT21 Novembre 2012, 18:20 #8
Originariamente inviato da: sbudellaman
Questo comportamento tipico di tutte le software house, di criticare continuamente la clientela inizia a darmi fastidio. Non mi riferisco solo a questo annuncio ma ai tanti altri già ascoltati... per loro tutti i problemi sono sempre dovuti ai consumatori, mentre loro dall'alto della loro innocenza e purezza sono in grado di giudicare cosa sbagliamo, per quali oscuri motivi lo facciamo e cosa invece dovremmo fare. Siamo una massa di pirati ladruncoli, roviniamo il mercato con l'usato, incapaci di realizzare mod (anche perchè NON le vogliamo), impauriti dai nuovi titoli, critichiamo senza motivo perchè il motore grafico fa 60fps ecc. ecc.
Deliri di onnipotenza... a questo punto chissà dietro le quinte come parlano di noi... forse dimenticano chi DAVVERO paga i loro stipendi.


Il discorso e'.....MOLTO....piu' complesso di come lo vedi.....questi sono pr....e publishers (EA).

Se non lo avessi notato......gli SVILUPPATORI......inviperiti e con una famiglia intera di satanassi per capello, visto quello che i publishers richiedevano.....e senza i loro fondi.....non c'e' trippa per gatti.........e visti appunto i risultati preannunciati e dunque avvenuti......se ne stanno bellamente facendo baracca, burattini e valigie....e stanno lasciando il posto a......bho?!?!?

Devo farti un elenco delle SH e degli elementi che hanno perso?

Ma siamo LARGAMENTE ot.
full metal21 Novembre 2012, 19:28 #9
Bisogna investire così tanti soldi nel fare nuovi giochi che serve un minimo ritorno per poter andare avanti Grande ti stimo
hexaae22 Novembre 2012, 09:24 #10
La cosa buona della distribuzione digitale dei giochi è che taglia completamente fuori il bisogno di simili incompetenti con potere decisionale, che invece di capire i propri sbagli addossano la colpa ai consumatori.
I grossi distributori come EA hanno i giorni contati se non producono prodotti di qualità e ben supportati (patch, DLC etc.): stanno fuggendo tutti semplicemente perché oggi non c'è più bisogno di appoggiarsi a loro per far conoscere ad un vasto pubblico un buon gioco, e si mettono in proprio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^