E' ufficiale il seguito di NiGHTS su Nintendo Wii

E' ufficiale il seguito di NiGHTS su Nintendo Wii

Si parla di un possibile NiGHTS 2 già da diversi giorni. Diverse riviste, infatti, avevano già anticipato alcune caratteristiche del gameplay e altri dettagli.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:29 nel canale Videogames
Nintendo
 
Pubblicato nel 1996 in formato SEGA Saturn, NiGHTS è un action/adventure che ancora oggi viene ricordato per l'originalità del suo gameplay. Il gioco è diviso in sette livelli, ciascuno dei quali è composto da un "Mare" e da una battaglia finale con il canonico boss.

In ogni "Mare" si assisteva inizialmente ad una sequenza in cui dei mostri derubano il personaggio principale delle quattro gemme dell'energia dei sogni, le quali vengono depositate in un forziere chiamato Ideya Capture. Per aprire quest'ultimo, inoltre, sono necessari venti Blu Chips. Al fine di raccogliere questi ultimi, potremo affidarci al nostro personaggio, oppure richiedere l'aiuto di NiGHTS, questi ci darà la possibilità di volare e di recuperare i chips all'interno di un tempio.

Ad di là delle evidenti innovazioni che trapelano anche da questa succinta descrizione, lo stile di gioco ricorda molto quello di Sonic, strizzando dunque l'occhiolino al classico gameplay dei platform. NiGHTS d'altronde fu proprio sviluppato da Sonic Team e da Yuji Naka, programmatore capo proprio del primo Sonic the Hedgehog.

NiGHTS: Journey of Dreams

Veniamo al presente, per dire che un seguito di NiGHTS, a distanza di undici anni dal gioco originale, è in fase di sviluppo presso Sonic Team. Alcune riviste specializzate hanno da tempo anticipato l'esistenza di questo progetto, ma arriva solamente adesso la conferma ufficiale da parte di SEGA.

Il gioco si chiamerà NiGHTS: Journey of Dreams e, come il predecessore, sarà ambientato a Nightopia. SEGA intende includere una modalità da affrontare in due giocatori su una singola console, ma non mancheranno, altresì, delle funzionalità online. Vi saranno molti più personaggi umani, più mostri e più boss, oltre che nuove acrobazie da eseguire.

NiGHTS: Journey of Dreams

A tal proposito, va segnalato l'impiego delle funzionalità del Wii remote. Tramite il controller di Nintendo Wii, infatti, sarà possibile volare ed eseguire i trick. In questa pagina vedete le prime due immagini ufficiali rilasciate da SEGA. Infine, l'uscita di NiGHTS: Journey of Dreams è attualmente collocata nell'ultima parte del 2007 per ciò che concerne il Giappone.

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Jon_Snow02 Aprile 2007, 10:34 #1
Oramai si erano viste pure le prime immagini, non lo potevano più negare. Sarà mio appena esce, esclusiva davvero pesante per il Wii.

PS: Contento di essere il primo a rispondere
vis9402 Aprile 2007, 10:48 #2
bhaa zero originalità, e poi non venite a dire che non sono giochi per bambini questi....
monsterman02 Aprile 2007, 10:58 #3
se sono divertenti e ti fanno passare le ore senza che te ne accorga chissenefrega se sono per bambini se anche lo fossero
Jon_Snow02 Aprile 2007, 11:05 #4
Ma poi si parla di poca originalità proprio in questo gioco che di certo non ha molti simili nel parco videoludico...senza contare il "fattore" WiiMote!
Manwë02 Aprile 2007, 11:21 #5
Dove sono i 360fanboy ? Non ne vedo ....
capitan_crasy02 Aprile 2007, 11:43 #6
Originariamente inviato da: vis94
bhaa zero originalità, e poi non venite a dire che non sono giochi per bambini questi....


Complimenti!
Bisogna avere un bel coraggio per scrivere certe vaccate!!!
=p Nippon02 Aprile 2007, 11:52 #7
Originariamente inviato da: vis94
bhaa zero originalità, e poi non venite a dire che non sono giochi per bambini questi....


Perdonami,ma questa è una frase da ignorante,da moolto ignorante.
Confido che l'hai sparata a caso,perchè se avresti giocato almeno 5 minuti all originale Nights,sapresti benissimo che non è da bambini,e sopratutto a piu di DIECI ANNI dalla sua pubblicazione è un gioco dannatamente originale e nessuno ha mai fatto un gioco simile.
Senzaoffesa,eh
Catan02 Aprile 2007, 12:39 #8
che bello il primo nights
me lo ricordo nights:into dream che con il gioco ti regalavano anche il pad largo per migliorare le evoluzioni...
davvero un capolavoro e mi dispiace per vis94 che per dire queste cose vuol dire che nn ci hai giocato e nn sai la trama del primo.
spero che almeno tu abbia avuto un saturn oppure eri uno di quelli con la psx che sparava a zero su tutto quello che non era psx?

uff se continuano cosi sto wii me lo prendo sl per giocare a nights.

e adesso aspettiamo trepidanti uno shenmue III per la x360
Rei & Asuka02 Aprile 2007, 12:57 #9
Ad di là delle evidenti innovazioni che trapelano anche da questa succinta descrizione, lo stile di gioco ricorda molto quello di Sonic, strizzando dunque l'occhiolino al classico gameplay dei platform.

Trovo questa frase errata: per chi l'ha giocato, Nights non può assolutamente venir paragonato a Sonic. Era un concetto particolare di gioco, assimilabile per assurdo di più a Pilotwings...
Si poteva "volare" con un personaggio in uno scorrimento orizzontale, bidimensionale, nelle 4 dimensioni consentite. L'analogico, da poco arrivato, rendeva l'esperienza più immediata :P
ErminioF02 Aprile 2007, 13:11 #10
Leggendo la descrizione (rubano gemme, vengono nascoste in forzieri, ricerca + necessità di trovare 20 "blue chips" sembra un gioco davvero banale, ma basta giocarsi 5 minuti e pensare che è un titolo del 96 per cambiare idea
Spero sfrutti un po' l'hw del wii, che non sarà ai livelli di ps3/x360, ma non può nemmeno accontentarsi di frettolose conversioni da ps2

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^