È pronto Warhammer 40.000: Dawn of War 2

È pronto Warhammer 40.000: Dawn of War 2

Sarà nei negozi dal 19 febbraio, mentre la fase di beta testing sarà lanciata nell'ultima parte di gennaio.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:47 nel canale Videogames
 
Warhammer 40,000: Dawn of War 2 è in gold. Relic Entertainment ha completato i lavori sull'atteso strategico in tempo reale che vanta la licenza Games Workshop. Il gioco sarà nei negozi dal 19 febbraio con un rilascio in contemporanea internazionale. Sarà pubblicato solamente nel formato PC.

Warhammer 40,000: Dawn of War 2

"Warhammer 40,000: Dawn of War 2 riproduce la frenesia e la brutalità della serie originale, introducendo un'interessante storia nella modalità single player e ampie possibilità di personalizzazione", ha detto Tarrnie Williams, general manager di Relic. "La profondità e la varietà del gameplay permetteranno ai giocatori di sviluppare e rendere uniche le unità, che guadagneranno esperienza e diventeranno sempre più forti".

Warhammer 40,000: Dawn of War 2

Un beta test multiplayer di Dawn of War 2 inizierà il 28 gennaio, mentre coloro che hanno acquistato l'espansione Soulstorm (per il primo Dawn of War) potranno iniziare a giocare in multiplayer sette giorni prima. Ulteriori informazioni sul gameplay e sulle caratteristiche di gioco sono disponibili in questo articolo.

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tmx20 Gennaio 2009, 09:11 #1
piaciuti molto i primi, davvero ben fatti. probabiomente è uno dei pochi giochi che sarà a livello di starcraft II
killercode20 Gennaio 2009, 09:27 #2
mi sono divertito molto con il primo, spero che questo non sia da meno
Mparlav20 Gennaio 2009, 09:30 #3
Quoto: il gioco si preannuncia fenomenale.
La Blizzard è un colosso, ma la THQ ha dimostrato di saperci fare con gli strategici.
Ed i Tiranidi...

L'ho trovato in preordine a 25 sterline da p**y.com (gran prezzo, visto il cambio attuale), però come spedizione parlano di 27/2.
gilthas20 Gennaio 2009, 09:50 #4
Originariamente inviato da: Mparlav
Quoto: il gioco si preannuncia fenomenale.
La Blizzard è un colosso, ma la THQ ha dimostrato di saperci fare con gli strategici.
Ed i Tiranidi...

L'ho trovato in preordine a 25 sterline da p**y.com (gran prezzo, visto il cambio attuale), però come spedizione parlano di 27/2.


Scusami ma se paghi in sterline play spedisce solo in UK,come hai fatto?
icoborg20 Gennaio 2009, 10:03 #5
a me puzza di semplificazione pro console.
Samires20 Gennaio 2009, 10:13 #6
Originariamente inviato da: icoborg
a me puzza di semplificazione pro console.


beh oddio, finchè resta solo su pc non vedo perchè farlo pro console.. direi di aspettare a giudicare
Crimson Skies20 Gennaio 2009, 10:20 #7
Concordo. Il gioco sarà PC Exclusive quindi non centra niente con le console. Alla faccia di GOW2 solo per Xbox360. Noi avremo DOW2 che è un gioco che sarà all'altezza se non al di sopra di SC2.
La THQ ci sa fare più della blizzard. DOW è uscito dopo SC1 e poi a botta di espansioni molto più frequentemente di SC1 e poi la struttura a squadre mi piace di più del singolo soldato che devi selezionare. Puoi upgradare le squadre con le armi che vuoi ecc. Insomma questo si che è un RTS da paura.
inatna20 Gennaio 2009, 10:22 #8


Ma il betatest sarà pubblico o a numero chiuso?

(e, aggiungo, cos'è sta roba di gioca.c*m ( ) con sterline/euro/spedizione solo UK con le prime? (conosco il sito, ma non c'ho mai accattato) )
Crimson Skies20 Gennaio 2009, 10:34 #9
Sta parlando di prevendita. Praticamente invece di buttare soldi in italia e aspettare l'ha prenotato inteligentemente da uno shop inglese risparmiando una barca di soldi alla faccia dei ladri italiani (primi fra tutti gamestop!!!)
zago20 Gennaio 2009, 11:25 #10
D'altronde GAMESTOP significa STOP al GIOCO quindi
tenendo i prezzi altissimi bloccano la voglia di giocare
il loro intento è raggiunto no? :-)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^