Dust 514 richiederà tariffa una tantum, poi free-to-play

Dust 514 richiederà tariffa una tantum, poi free-to-play

Il CEO di CCP Games conferma che Dust 514, il prossimo MMOG per PlayStation 3, richiederà una tariffa iniziale, ma successivamente sarà free-to-play.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:11 nel canale Videogames
PlaystationSony
 

Lo sviluppatore di Eve Online CCP ha rivelato che i giocatori del prossimo fps multiplayer Dust 514 dovranno pagare una tariffa iniziale una tantum. Secondo le dichiarazioni dello sviluppatore, la tariffa verrà rimborsata sotto forma di valuta in-game ed è pensata per consentire un'agevole gestione del lancio del gioco.

"Avrete il gioco gratuitamente, ma all'inizio bisognerà comprare dei crediti", dice Hilmar Veigar Pétursson, CEO di CCP Games a GamesIndustry. "I crediti da comprare avranno un costo tra 10 e 20 dollari e consentiranno di avere l'equivalente in-game".

Dopo il pagamento iniziale, definito 'cover charge', i giocatori otterranno gratuitamente Dust 514, titolo legato all'MMO esclusivo per PC Eve Online. Pétursson non chiarisce quali tipi di contenuti i giocatori otterranno con il pagamento una tantum, ma specifica che saranno contenuti diversi rispetto a quelli che si ottengono tradizionalmente con le micro-transazioni.

"Non possiamo comunicare al momento quali saranno questi contenuti perché stiamo ancora definendo la lista e facendo dei test sugli equilibri di gioco. Abbiamo delle idee su cosa dare ai giocatori. In futuro pubblicheremo questi contenuti e analizzeremo come reagiscono i giocatori".

Pétursson è intervenuto pubblicamente perché nei giorni scorsi si sono diffuse delle indiscrezioni che riferivano che Dust 514 sarebbe stato basato sulle micro-transazioni. Pétursson smentisce: "Siamo sempre stati forti sostenitori della rete sociale che sta dietro i nostri giochi. Abbiamo visto che se non si punta su questo elemento vengono fuori gioco poco strutturati, dove non c'è coesione fra la community. Puntare su questi fattori fin dall'inizio ci aiuterà ad avere una community sana".

Dust 514 è uno sparatutto in prima persona su vasta scala, che ripropone caratteristiche di gameplay già apprezzate nella serie Battlefield. La peculiarità di questo gioco è che si può interagire con i giocatori del MMOG spaziale Eve Online. Gli utenti di Eve possono infatti ingaggiare i giocatori di Dust 514 per eseguire gli attacchi a terra. L'interazione tra le due compagini avviene tramite il social network New Eden. CCP Games prevede di inserire aree sociali nelle quali i giocatori di Eve e quelli di Dust 514 possano comunicare dinamicamente.

Dust 514 è basato su Unreal Engine 3 e, come rivelato allo scorso E3, sarà disponibile unicamente nel formato PlayStation 3.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Slamdunk12 Luglio 2011, 08:38 #1
Pensavo fosse una nuova mappa per Counter-Strike...
.b4db0y.12 Luglio 2011, 15:55 #2
peccato che sia esclusivo per ps3! ...cmq anche io mi aspettavo la rivisitazione di de_dust.

Faster_Fox12 Luglio 2011, 16:53 #3
sono fottuto...per questo gioco e pochi altri sarò costretto a prendere la ps3
indio6813 Luglio 2011, 14:44 #4
il senso di non farlo per PC, oltre alla mazzetta Sony, mi sfugge completamwente..giuro..roba da pazzi
Major Clock13 Luglio 2011, 18:42 #5
il senso di non farlo per PC è stato spiegato dal CEO di CCP: "non volevamo cannibalizzare la nostra stessa base" (i giocatori di EVE per intenderci). Il fatto che fosse un gioco per console era risaputo, la notizia data durante l'E3 è stata che era un'esclusiva PS3, ma che non sarebbe stato un gioco per PC si sapeva da tempo.
In ogni caso, sempre lo stesso megaboss afferma che per futuri sviluppi "mai dire mai".

Nelle chat di EVE ho anche sentito dire che l'asclusiva per PS3 sarà a tempo, addirittura di soli 6 mesi.

Anche la questione del pagamento iniziale si sapeva da un bel po', e credo che faccia parte dell'accordo con sony più che delle strategie commerciali di CCP. Loro puntano molto sulle cosiddette "micro-transazioni" anche se a giudicare da recenti novità in EVE forse gli sviluppatori hanno un concetto un po' particolare del termine "micro", ma è troppo presto per sapere come sarà davvero strutturato il mondo di DUST.

Io intanto ho iniziato a riempire il porcellino di monete da 1 e 2 euro visto che da qui a un annetto mi toccherà comprare una PS3 (anzi PS4 mi sa :s )

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^