Due nuovi giochi basati sul motore di Europa Universalis

Due nuovi giochi basati sul motore di Europa Universalis

Sono due progetti indipendenti che verranno pubblicati tra la fine dell'anno in corso e l'inizio del prossimo in formato digitale.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:38 nel canale Videogames
 

Due progetti indipendenti basati sulla tecnologia allestita da Paradox Interactive per Europa Universalis verranno rilasciati tra la fine dell'anno in corso e l'inizio del prossimo in formato digitale. Entrambi i giochi vengono sviluppati esternamente a Paradox.

Darkest Hour è sviluppato da alcuni membri esperti del forum di Paradox ed è basato su Hearts of Iron II. Consente di giocare campagne brevi o profonde ambientate nei momenti oscuri del ventesimo secolo, come la prima guerra mondiale o la guerra fredda. Introduce un nuovo sistema di gestione dell'intelligenza artificiale, in grado di esaminare centinaia di situazioni contemporaneamente. C'è anche un nuovo sistema dinamico di relazioni diplomatiche.

Iron Cross, invece, è un'espansione di Hearts of Iron II sviluppata da Irshappa. Introduce 4 mila nuove province, nuovi scenari e la possibilità di giocare fra gli anni 1933 e 1964. Ci sono nuove unità, nuovi eventi storici, intelligenza artificiale migliorata e albero delle tecnologie ampliato. Altri dettagli si trovano qui.

Europa Universalis è un gestionale storico sviluppato dalla software house svedese Paradox Interactive, con sede a Stoccolma, in cui il giocatore è chiamato a prendere una considerevole mole di decisioni, dalla politica all'economia, dai rapporti diplomatici alle azioni militari. La serie nasce nel 2001 con il primo Europa Universalis, mentre l'ultimo capitolo principale esce nel 2007, si tratta di Europa Universalis III. I tre Hears of Iron, invece, escono nel 2002, nel 2005 e nel 2009 e, a differenza di Europa Universalis, si concentrato sul periodo della seconda guerra mondiale.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Alekz17 Settembre 2010, 12:46 #1
Ho sempre apprezzato la Paradox e il suo Hearts of Iron 2

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^