Dropbox rende disponibile l'app universale su Xbox One

Dropbox rende disponibile l'app universale su Xbox One

E stata resa disponibile anche su Xbox One l'applicazione universale di Dropbox. Da oggi sarà possibile visualizzare i file conservati sul proprio cloud della piattaforma anche sulla console di gioco di Microsoft, video inclusi.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 15:01 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

Dropbox da oggi potrà essere utilizzato anche sulla Xbox One di Microsoft. L'applicazione universale, infatti, è stata rilasciata anche per la console di gioco del colosso di Redmond permettendo l'accesso a qualsiasi file presente nella piattaforma sorpassando dunque gli utilizzi classici su computer, smartphone e tablet. 

Una versione specifica per Xbox One era nell'aria visto che molte volte era stata richiesta e per questo gli sviluppatori di Dropbox hanno realizzato la nuova versione realizzando l'applicazione già utilizzata negli altri sistemi operativi precisamente per Xbox One. Gli sviluppatori hanno progettato una nuova interfaccia ottimizzata proprio per la TV scegliendo un tema scuro e permettendo agli utenti di selezionare qualsiasi tipo di file tramite il controller della console.

Il suo utilizzo risulterà decisamente immediato visto che l'utente potrà entrare immediatamente per visualizzare e condividere i file conservati online. Chiaramente si potrà caricare nuovi file, immagini proprio come avviene con le applicazioni tradizionali. 

Ciò che rende la nuova applicazione di Dropbox per Xbox One molto interessante e soprattutto funzionale in seno alla console è senza dubbio la possibilità di riprodurre film prendendoli direttamente dalla piattaforma di cloud, e dunque senza la necessità di scaricarli sul disco della Xbox One occupando memoria inutilmente. 

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^