Dota 2 guadagna 18 milioni in un mese, League of Legends in 5 giorni

Dota 2 guadagna 18 milioni in un mese, League of Legends in 5 giorni

Dota 2 si conferma come il titolo pi popolare su Steam, ma non fattura come potrebbe.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:01 nel canale Videogames
 

L'acquisto di potenziamenti estetici si rivelato un business molto importante per i MOBA come Dota 2 e League of Legends. I giocatori spendono cos tanto tempo su questi titoli gratuiti da essere disposti a spendere anche solo per differenziarsi leggermente rispetto agli altri giocatori.

Dota 2

I guadagni consentiti a Valve da Dota 2 sono in crescita, attestandosi sui 18 milioni di dollari mensili secondo le ultime statistiche di SuperData Research. Un fenomeno in crescita che sta permettendo a Valve di guadagnare posizioni nel mercato dei MOBA, che oggi, solamente negli Stati Uniti, ha un valore di 54 milioni di dollari al mese.

"Il traguardo del milione di giocatori contemporanei fatto segnare da Dota 2 a febbraio evidenzia come il genere dei MOBA continui a mietere successo", ha scritto Joost van Dreunen, chief executive di SuperData Research, in un post. "Globalmente i giocatori attivi di Dota 2 in un mese vanno oltre i 10 milioni".

Ma nonostante il trend in crescita, Dota 2 ancora molto lontano da League of Legends. "LoL guadagna in 5 giorni quello che Dota 2 guadagna in un mese", scrive ancora von Dreunen. "Anche se i guadagni sono calati leggermente nella stagione natalizia, a causa dell'uscita di molti altri giochi interessanti, a gennaio LoL ha guadagnato 123 milioni di dollari".

Riot Games ha fornito gli ultimi dati sul volume di giocatori coinvolti da League of Legends nel mese di gennaio 2014. In quel momento i giocatori attivi al mese erano 67 milioni, un dato superiore di circa 3 volte rispetto a quello di Dota 2.

Al di l delle differenze di rendimento tra i due giochi, per, bisogna evidenziare come il settore dei MOBA sia in costante crescita. Tutti i principali produttori di videogiochi, infatti, stanno realizzando dei titoli appartenenti al genere, che alla base anche della risalita del mondo PC rispetto a quello console. Blizzard, Bandai Namco, Bethesda, Square Enix ed Eletronic Arts, infatti, stanno tutte lavorando sul proprio MOBA.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
polli07925 Marzo 2015, 12:15 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.gamemag.it/news/dota-2-g...orni_56595.html

Dota 2 si conferma come il titolo più popolare su Steam, ma non fattura come potrebbe.

Click sul link per visualizzare la notizia.


Curioso di vedere cosa succederà con il titolo della blizzard in arrivo, solitamente non sbaglia un colpo ma non è facile aggredire un mercato con dei protagonisti belli stabili.
Certo essendo free to play non immaginavo un guadagno così elevato.
demon7725 Marzo 2015, 12:35 #2
Io DOTA2 lo ho provato per curiosità.. bellino ma non mi ha appassionato più di tanto..
Non saprei dire perchè è così popolare..
filo mc-ati crossfire25 Marzo 2015, 12:58 #3
Originariamente inviato da: demon77
Io DOTA2 lo ho provato per curiosità.. bellino ma non mi ha appassionato più di tanto..
Non saprei dire perchè è così popolare..


ho sempre odiato i MOBA, provai Dota 2 solo per far felice il mio clan xD , ho provato anche lol , LoL eliminato dopo le prime 3 partite, Dota 2, ormai ci gioco da un anno passato...
è un gioco che, inizialmente puo' non piacere a molti, per piacerti devi capire bene la meccanica di gioco, ed avere una persona che ti spieghi per bene come funzioni IMHO
greyhound325 Marzo 2015, 13:01 #4
Originariamente inviato da: demon77
Io DOTA2 lo ho provato per curiosità.. bellino ma non mi ha appassionato più di tanto..
Non saprei dire perchè è così popolare..


perche l'unico moba decente in giro...lol é il fratellino "speciale" adatto ai soliti casual gamers
koni25 Marzo 2015, 15:32 #5
Originariamente inviato da: greyhound3
perche l'unico moba decente in giro...lol é il fratellino "speciale" adatto ai soliti casual gamers



i fanboy pure sui moba :P
io li ho provati tutti e due e mi sembrano uguali ( di sicuro il maestro di turno mi dirà che non ho notato che uno ha i super potere e l'altro no )
franksisca25 Marzo 2015, 15:46 #6
Originariamente inviato da: koni
i fanboy pure sui moba :P
io li ho provati tutti e due e mi sembrano uguali ( di sicuro il maestro di turno mi dirà che non ho notato che uno ha i super potere e l'altro no )


allora diciamo che cod e quake sono uguali. Sono due giochi che condividono le meccaniche base, ma hanno approcci completamente diversi.

Impressionato dai numeri di LOL, che non fanno altro che confermare che i casual gamer dominano il mercato!
polli07925 Marzo 2015, 15:51 #7
Originariamente inviato da: franksisca
allora diciamo che cod e quake sono uguali. Sono due giochi che condividono le meccaniche base, ma hanno approcci completamente diversi.

Impressionato dai numeri di LOL, che non fanno altro che confermare che i casual gamer dominano il mercato!


Bhè ma questo è scontato, sono più i casual che i player accaniti, che poi penso sia così quasi per tutti i campi, sono casual, con il loro alto numero a fare le vendite
jagemal26 Marzo 2015, 06:45 #8
Originariamente inviato da: franksisca
allora diciamo che cod e quake sono uguali.



Non posso che dirmi completamente d'accordo


Originariamente inviato da: polli079
Certo essendo free to play non immaginavo un guadagno così elevato.


È un po' un paradosso, ma a quanto pare lasciare un utente libero di non spendere fa guadagnare molto di più
E non è detto che siano gli utenti a spendere molto di più... certo, può capitare che alcuni investano interi stipendi, ma il vero vantaggio sta nel puntare a far spendere giusto 5€ a tutti e avere vagonate di giocatori
polli07926 Marzo 2015, 09:49 #9
Originariamente inviato da: jagemal
Non posso che dirmi completamente d'accordo




È un po' un paradosso, ma a quanto pare lasciare un utente libero di non spendere fa guadagnare molto di più
E non è detto che siano gli utenti a spendere molto di più... certo, può capitare che alcuni investano interi stipendi, ma il vero vantaggio sta nel puntare a far spendere giusto 5€ a tutti e avere vagonate di giocatori


Adesso io non conosco bene questi 2 titoli ma da quanto ho letto, il pagare non dovrebbero essere paytowin. Su un sistema così non ci avrei puntato un centesimo invece, vanno alla grande!
Frate26 Marzo 2015, 09:52 #10
io dei tre preferisco il nuovo Heroes of the Storm, molte delle meccaniche che odiavo su lol e dota e che mi hanno costretto a mollarli qui sono sparite, spero per la Blizzard che possa guadagnarsi una bella fetta di giocatori, se non succedesse rimango ugualmente contento, sul detto del pochi ma buoni

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^