Dopo Quantum Break, anche Forza 6 e Gears of War 4 arrivano su PC?

Dopo Quantum Break, anche Forza 6 e Gears of War 4 arrivano su PC?

Microsoft starebbe pensando a cambiamenti su vasta scala riguardo la sua politica per i videogiochi, con Windows 10 che soppianterebbe Xbox One come punto di riferimento in ambito gaming.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:31 nel canale Videogames
MicrosoftXboxWindows
 

L'annuncio della versione PC di Quantum Break costituisce un importante cambiamento nella strategia di Microsoft per i videogiochi. Redmond sta infatti soffrendo la competizione con PS4, che ha venduto ormai circa il doppio rispetto a Xbox One, e per questo sta cercando di differenziare la sua strategia, probabilmente ripristinando la centralità di Windows anche per il gaming.

Forza Motorsport 6

Lo conferma WPDang, secondo il quale Microsoft sarebbe vicina ad annunciare le versioni PC di Forza Motorsport 6 e di Gears of War 4, quest'ultimo altra grande esclusiva Xbox per il 2016 insieme allo stesso Quantum Break. Non sarebbero gli unici giochi Xbox ad approdare su Windows 10, visto che anche a Scalebound e a Forza Horizon 3, il quale non è stato ancora rivelato ufficialmente, toccherebbe stessa sorte.

L'obiettivo recondito di Microsoft sarebbe poi quello di dare linfa vitale al suo Windows Store, sfidando così Steam, lo store digitale ormai punto di riferimento incontrastato quando si parla di PC gaming. Come noto, inoltre, con le sue Steam Machine Valve vuole virare in maniera sempre più netta verso Linux.

Per il momento l'unica cosa certa è che Quantum Break sarà presente sul Windows Store a partire dal 5 aprile, insieme a una serie di interessanti iniziative promozionali che abbiamo elencato al link precedente. In passato, Microsoft aveva annunciato che altri titoli Xbox sarebbero arrivati prima o dopo anche su Windows: si tratta di Gears of War Ultimate Edition, ReCore, Halo Wars 2, Fable Legends e Killer Instinct.

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tony7317 Febbraio 2016, 09:49 #1
Forza 6 non mi farebbe schifo su PC (anche se preferirei il sogno Gran Turismo...), questo genere di giochi sim-arcade latitano su PC e quando ci son non sono allo stesso livello di quelli console.
devilred17 Febbraio 2016, 09:57 #2
io vorrei solo la saga halo al completo, mi mancano il 3,4,5.....
torgianf17 Febbraio 2016, 10:05 #3
finalmente, soprattutto per forza motorsport che su console non ha praticamente rivali
fraquar17 Febbraio 2016, 10:09 #4
Originariamente inviato da: tony73
Forza 6 non mi farebbe schifo su PC (anche se preferirei il sogno Gran Turismo...), questo genere di giochi sim-arcade latitano su PC e quando ci son non sono allo stesso livello di quelli console.


Se ti piace Gran Turismo puoi sempre prendere Trainz: A New Era
ROBHANAMICI17 Febbraio 2016, 10:16 #5
si dai basta con queste esclusive. Mi mancava gow, spero arrivi.
ambaradan7417 Febbraio 2016, 10:21 #6
Come autodistruggere la propria console..
sertopica17 Febbraio 2016, 10:39 #7
Non credo si tratti di autodistruzione, le consoles continueranno di certo a vendere, per il semplice fatto che non tutti vogliono un PC come stazione di gioco. Comunque questa e' la direzione che MS vuole intraprendere con Win 10, ovvero unificare tutte le piattaforme tramite le Universal App, si sapeva gia'.
ambaradan7417 Febbraio 2016, 11:00 #8
Originariamente inviato da: sertopica
Non credo si tratti di autodistruzione, le consoles continueranno di certo a vendere, per il semplice fatto che non tutti vogliono un PC come stazione di gioco. Comunque questa e' la direzione che MS vuole intraprendere con Win 10, ovvero unificare tutte le piattaforme tramite le Universal App, si sapeva gia'.


Il PC come stazione da gioco alla fine dopo vari tira molla l'ho abbandonato anche io.

Il problema e' che il mondo PC e' andato ad inquinare le console.
Era molto meglio prima, con le vecchie generazioni.
Dove cera un distinguo abbastanza netto tra i due mondi, oggi solo Nintendo e in parte Sony riescono ancora a tenere le distanze.

Il giochino e' chiaro, fanno multi con requisiti alti per dare una spinta alle vendite dell'hardware e di riflesso farti installare 10.
Il quale ti porta poi a usare i servizi MS, che e' la loro principale fonte di reddito.

No grazie.
sertopica17 Febbraio 2016, 11:28 #9
Sono d'accordo con te sulla prima questione, ho sempre creduto che sarebbe stato meglio tenere ben separate le due piattaforme ma con l'aumento dei costi di produzione (creare un videogioco oggi richiede infinitamente piu' risorse rispetto a 10-15 anni fa) bisogna in qualche modo recuperare... Contro Win 10 non ho niente da obiettare, l'OS funziona piuttosto bene e non mi ha ancora dato rogne particolari. Per i requisiti, se ti riferisci a QB, direi che quelli minimi sono piuttosto accettabili, come sempre e' chi acquista questo o quel prodotto a fare la differenza. Basta evitare preorders, dlc scarsi e ciarpame assortito, oltre ad HW sovradimensionato per le proprie esigenze. Non capisco poi perche' MS non dovrebbe spingere i propri servizi. Io vedo di buon occhio questa trovata, sempre che risolvano alcune questioni relative ai giochi acquistati sullo store windows (vedi thread di NeoGAF su Quantum Break: niente modding, cartella di gioco nascosta ed inaccessibile, nessun overlay, niente full screen esclusivo...).
tony7317 Febbraio 2016, 12:29 #10
Originariamente inviato da: ambaradan74

Il problema e' che il mondo PC e' andato ad inquinare le console.


Uhm... veramente è il contrario.

Che poi è diventato un miscuglione senza senso è indiscutibile. Tra le 2 piattaforme, io, elimininerei senza pensarci 2 volte le "console" (tra virgolette non a caso, le console sono morte 20 anni fà.

Originariamente inviato da: ambaradan74
Era molto meglio prima, con le vecchie generazioni.



Poco ma sicuro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^