Dopo DooM, anche Duke Nukem 3D su XBox Live?

Dopo DooM, anche Duke Nukem 3D su XBox Live?

Sul forum di 3D Realms si discute circa il possibile rilascio del classico sparatutto 3D degli anni '90 su XBox Live.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:13 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 
Il primo indimenticabile DooM è diventato uno dei titoli del catalogo XBox Live Arcade. Il gioco di id Software ha fatto, infatti, parte della serie di contenuti aggiuntivi rilasciati sul Marketplace in occasione dell'evento X06. E' quasi inutile dire che il prodotto id Software ha riscosso un importante successo, diventando uno dei prodotti più ricercati negli ultimi giorni.

La notizia del giorno riguarda 3D Realms, la quale starebbe pensando di riportare in auge il suo Duke Nukem 3D attraverso le medesime modalità. Joe Siegler, webmaster del sito di 3D Realms, si è dichiarato fiducioso in questo post, benché permangano dei dubbi relativamente a diversi aspetti.

Microsoft, infatti, si è rivelata spesso estremamente rigida sui giochi accettati per il catalogo XBox Live Arcade. Inoltre, 3D Realms si dichiara estremamente impegnata, riferendosi probabilmente alle convulse fasi di sviluppo del mai sufficientemente atteso Duke Nukem Forever.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nemios05 Ottobre 2006, 09:25 #1
Lo inseriranno a catalogo non appena finiscono DNF... sì, non appena finiscono... :sisi:
ErminioF05 Ottobre 2006, 09:26 #2
"3D Realms si dichiara estremamente impegnata" AAHHAHAHAAHAH
FabioCC05 Ottobre 2006, 09:35 #3
"Si avvisano i passeggeri che siamo quasi arrivati a destinazione!" disse il comandate della nave. Mi pare si chiamasse Titanic
C.le Rommel05 Ottobre 2006, 09:52 #4
It's time to kick a... 3D Realms!
Spawn8005 Ottobre 2006, 10:25 #5
Buuuuuuuuuuu per 3drealms FISCHI PER LEI!!!

Ma chi vuole prendere in giro ancora??? ormai anche se esce il Duca Per Sempre non lo comprerò per ripicca! sono 10 anni che aspetto sto gioco! .
norfildur05 Ottobre 2006, 10:28 #6
Ma che cattivi che siete! 3D Realms in fondo vuole solo darci un megaspettacolare gioco che sfrutti al meglio le ultime CPU+GPU disponibili. La colpa non è mica loro se Intel, AMD, nVidia e ATi si sono alleate in un consorzio occulto per far uscire una novità ogni 2 mesi così da costringere 3D Realms a rimandare sempre la data d'uscita del gioco!
Diciamoci la verità: tutta l'evoluzione tecnologica di questi ultimi dieci anni è dovuta solo ad un chiaro caso di sabotaggio nei confronti di DNF.

VERGOGNA!!!

Dox05 Ottobre 2006, 10:35 #7
però se fossimo un secondo ottimisti , potremmo dire che con l'attuale tecnologia un duke nukem fatto bene sarebbe proprio spettacolare.. ma dubito abbiano voglia e soldi per fare le cose bene !!

peccato
sbaffo05 Ottobre 2006, 10:40 #8
ma quanto costano questi retrogames? Visto che in pratica Duke è diventato shareware per PC (è stato rilasciato il codice originale) ed esistono ben 4 motori per farlo girare su XP (uno in sign con anche miglioramenti notevoli, in realtà i port di base sono due) e anche in multiplayer (dukesterx.net), perchè mai uno dovrebbe pagare per giocarlo per di più su console?
coschizza05 Ottobre 2006, 12:54 #9
Originariamente inviato da: sbaffo
ma quanto costano questi retrogames? Visto che in pratica Duke è diventato shareware per PC (è stato rilasciato il codice originale) ed esistono ben 4 motori per farlo girare su XP (uno in sign con anche miglioramenti notevoli, in realtà i port di base sono due) e anche in multiplayer (dukesterx.net), perchè mai uno dovrebbe pagare per giocarlo per di più su console?


il prezzo varia da un minimo di 400 punti a un massimo di 1200 punti dove 100 punti sono circa 1,1 Euro

doom l'ho preso per 800 punti quindi circa 9euro tutti glia altri 4 li ho presi per 400 punti e 2 per 1200

li compriamo per lo stesso motivo per il quale comprero HALO3 per xbox 360 o GT5 per PS3 giacarci, niente di piu
i prezzi sono buoni in considerazione del fatto che prima li puoi provare in demo gratuite e alla fine compri solo quello che realmente ti piace.

tanto per farti un esempio pratico, i piu bei giochi per console che ho preso (parlo in generale per farti un esempio) li ho pagati 60euro e ci ho giocato 10-15 ore, Splinter cell 1 ,2 ,3 halo 1,2 ecc li ho finiti tutti in circa quel tempo.

quindi non trovi onesto chiedere 4-8-12 euro per un gioco che alla fine ho giocato o giochero per anche 20-40 o piu ore?

giochi per il live come zuma o galaga li ho giocati ad oggi anche oltre 40 ore l'uno e mi sono costati in torale 8euro quando magari ho preso 1 solo gioco per un prezzo 10x superiore e dopo 3-4 ore l'ho venduto.


considera che doom sul pc l'ho giocato per anni ma in realtà non l'ho mai finito al 100% se non con i trucchi (i mitici IDDQD, IDKFA ecc ve li ricordate ) ora ho la possibilità è il divertimento di giocarci fino alla fine anche in multiplayer senza poter barare e comodamente sulla console mentre magari scarico altre cose in parallelo e ciatto con qualche amico in live.


tanto per restare in tema considera che gran parte delle persone affezionate nintendo hanno una console portatile o compreranno il WII proprio per poter (oltre che giocare ai giochi moderni) anche scaricare quei giochi che magari per loro sono diventati "storici", e io avendo oramai 30 anni di giochi "storici" purtroppo per le mie tasche oramai ne ho accumulati parecchi.

un saluto
ErminioF05 Ottobre 2006, 12:57 #10
Spettacolare? Se rimangono con la stessa meccanica si prenderà un sacco di critiche per essere un vecchio gioco da "prendi la card rossa, apri la porta, uccidi tutti i nemici, così per 30 livelli" (alla doom3 insomma), se lo aggiornano ai livelli degli sparatutto attuali non sarà più il vecchio caro duka, io sono pessimista, anche se un gioco alla vecchia maniera, ma non troppo ripetitivo, sarebbe divertentissimo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^