DooM: un video sul motore grafico id Tech 6

DooM: un video sul motore grafico id Tech 6

id Tech 6 debutterà proprio con il nuovo reboot di DooM, il cui rilascio è previsto per la primavera del 2016.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:11 nel canale Videogames
BethesdaDooM
 

id Tech 6 è il primo motore grafico id Software che arriva sul mercato senza la supervisione dello storico guru tecnico della software house texana, John Carmack. Sembra consentire al nuovo DooM di confermare lo stile visivo del famosissimo predecessore, e allo stesso tempo offrire un dettaglio grafico superiore.

DooM si caratterizzerà per un'azione immediata e molto veloce e il ritorno di armi storiche come shotgun, rocket launcher e l'immancabile motosega. Ma anche l'esplosione dei corpi dei nemici o l'alternanza tra elementi splatter ad aspetti futuristici, così come le musiche e gli effetti sonori, riportano senza mezzi termini al passato.

Altri dettagli si trovano qui.

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PaulGuru02 Settembre 2015, 16:16 #1
bellissimo
WarDuck02 Settembre 2015, 16:31 #2
Originariamente inviato da: PaulGuru
bellissimo


Quoto... chissà che hardware serve per farlo girare, speriamo non troppo spinto.

Mi preoccupa il fatto che sarà anche per console, speriamo non facciano le solite porcate... Doom è nato su PC.
illidan200002 Settembre 2015, 16:38 #3
sto già sbavando....
~efrem~02 Settembre 2015, 17:47 #4
anche io ho un aumento di salivazione...
Da qui all'uscita ce n'è di tempo per evitare le solite figure del day 1...
Per le prestazioni, a meno di porting pietosi, penso che per avere la stessa qualità visiva delle console, basterà un pc medio...
PaulGuru02 Settembre 2015, 17:48 #5
Originariamente inviato da: ~efrem~
anche io ho un aumento di salivazione...
Da qui all'uscita ce n'è di tempo per evitare le solite figure del day 1...
Per le prestazioni, a meno di porting pietosi, penso che per avere la stessa qualità visiva delle console, basterà un pc medio...

A meno che quel video fosse già la versione PC e su console verrà semplicemente scalato.
Madcrix02 Settembre 2015, 18:31 #6
OMGOMG

1080@ 60Hz nel 2015!!!!

Aspetta che me lo segno perché quando si toccano nuove vette tecnologiche di questo tipo è il caso di festeggiare, spero che abbiano dato tante di quelle pacche sulle spalle al team perché davvero meritano....


Vabbè, è il video dell'E3, lento e con FOV perfetto per i poveracci che pensano che il gamepad sia ok per un fps.
TigerTank02 Settembre 2015, 19:11 #7
Spero stacchi di netto dal predecessore perchè l'id tech 5 non è che sia stato un gioiello come motore...stuttering, effetti mattone e textures blurrose...
Belli Rage e i 2 Wolfenstein ma tecnicamente hanno lasciato parecchio da desiderare. E si spera anche che lavorino meglio sui finali...Doom3 e pure l'espansione si conlcudevano in un modo davvero scarno.
WarDuck02 Settembre 2015, 20:17 #8
Originariamente inviato da: TigerTank
Spero stacchi di netto dal predecessore perchè l'id tech 5 non è che sia stato un gioiello come motore...stuttering, effetti mattone e textures blurrose...
Belli Rage e i 2 Wolfenstein ma tecnicamente hanno lasciato parecchio da desiderare. E si spera anche che lavorino meglio sui finali...Doom3 e pure l'espansione si conlcudevano in un modo davvero scarno.


Non ho finito Doom3 perché francamente me la facevo troppo sotto

Ma i vecchi Doom mi sembra di ricordare finissero con orde epiche di mostri che ti venivano addosso e ovviamente dovevi fraggare ad un ritmo forsennato

Questo era lo spirito di Doom .
dr-omega02 Settembre 2015, 21:01 #9
Originariamente inviato da: WarDuck
Non ho finito Doom3 perché francamente me la facevo troppo sotto

Ma i vecchi Doom mi sembra di ricordare finissero con orde epiche di mostri che ti venivano addosso e ovviamente dovevi fraggare ad un ritmo forsennato

Questo era lo spirito di Doom .


Amen fratello!

Io però non ho finito D3 perchè era troppo noioso...
cignox103 Settembre 2015, 08:08 #10
Troppo poco per valutare il lato tecnico: gli ambienti mostrati rendno molto, ma mi sembravano anche poveri a livello poligonale. Gli esterni erano sempre limitati ad una sezione piccola, e rendere l'illuminazione all'aperto di giorno é molto piú complesso, e sarebbe bello vedere come si comporta in quelle circostanze...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^