DooM 4: sviluppo ricominciato nel 2011

DooM 4: sviluppo ricominciato nel 2011

Bethesda conferma che ci sono stati forti ostacoli nel processo di sviluppo di DooM, che sono sfociati in aperte tensioni con lo staff di id Software.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:01 nel canale Videogames
Bethesda
 

Dopo cinque anni di sviluppo, all'interno dei quali c'è stato anche un riavvio completo del progetto, DooM 4 è ancora ben lungi dall'essere pronto. Tensioni crescenti tra il proprietario del brand, Zenimax, e lo sviluppatore id Software hanno ulteriormente rallentato i lavori, con il licenziamento di buona parte dello staff della software house texana in seguito ai risultati di vendita deludenti di Rage.

DooM 4

"Una versione precedente di DooM 4 non ha evidenziato la qualità che id e Bethesda si aspettano e non avrebbe esaltato i fan della serie", ha detto Pete Hines di Bethesda a Kotaku, confermando il riavvio del progetto e le tensioni tra Bethesda e id. "Come risultato, id ha orientato i suoi sforzi su una nuova versione di DooM 4 che promette di soddisfare le aspettative molto alte che ci sono intorno a questo franchise. Quando saremo pronti a comunicare cosa stiamo facendo su DooM 4 lo faremo".

L'articolo di Kotaku descrive puntualmente le varie fasi dello sviluppo e tutti i tentativi che non sono andati in porto. Come la possibilità di creare un gioco più cinematografico chiamato Call of DooM, le lotte di potere, l'idea di coinvolgere nello sviluppo il team dedicato a Rage e le questioni organizzative che hanno portato a un esodo di talenti.

La morale della favola è che il gioco non è ancora completo, che serviranno diversi mesi e che sarà spostato con ogni probabilità sulla prossima generazione di console. Zenimax sta mettendo molta pressione su id Software, minacciando di chiuderla se non raggiungerà i risultati commerciali prefissati o di ridurla a semplice sviluppatore di motori grafici. I dirigenti di Zenimax si aspettano da DooM 4 un progetto della qualità di Skyrim. E, se non ci sbagliamo, la situazione non è molto dissimile neanche nel caso di Prey 2.

Nello scorso febbraio si diffusero senza autorizzazione diversi screenshot di DooM 4.

43 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Antonio2304 Aprile 2013, 15:08 #1
si dai, zenimax, chiudete pure id software, dopo lucasarts un'altra bella notizia.
Paganetor04 Aprile 2013, 15:12 #2
Call of Doom!?
E perché non Doom Forever? O Doom GT? O BioDoom? O SimDoom?
fraussantin04 Aprile 2013, 15:19 #3
call of doom ................ ma lol!!


gia si intuisce allora un bel fps di 4 ore con un multi monotono e ripetitivo!!
TigerTank04 Aprile 2013, 15:30 #4
Mi auguro che si basi su un nuovo motore grafico perchè quello usato in Rage e in Doom3 BFG è una schifezza colossale.
Io vorrei come minimo fps sbloccati, supporto al multigpu e textures HD.
D4N!3L304 Aprile 2013, 15:34 #5
Mi sa che butta male per ID se non si danno una mossa.
BulletHe@d04 Aprile 2013, 15:40 #6
bè che doom4 usi un motore nuovo è scontato visto che ad ogni nuovo capitolo hanno sempre usato un idtech nuovo,il problema è che mentre da indipendenti la ID si gestiva i tempi da soli con l'acquisizione da parte di zenimax le cose sono cambiate e le minacce di zenimax sono una specie di condanna a morte per ID, è come se Activision obbligasse la blizzard a accorciare i tempi di sviluppo dei suoi giochi se no la chiude, cioè obbligare una società a cambiare modus operandi di punto in bianco è da pazzi soprattutto se le sudette con i loro tempi di sviluppo hanno sempre fatto ottimi titoli, in fondo zenimax sapeva come lavorava la ID prima che la acquistasse
Malek8604 Aprile 2013, 15:53 #7
Originariamente inviato da: BulletHe@d
bè che doom4 usi un motore nuovo è scontato visto che ad ogni nuovo capitolo hanno sempre usato un idtech nuovo,il problema è che mentre da indipendenti la ID si gestiva i tempi da soli con l'acquisizione da parte di zenimax le cose sono cambiate e le minacce di zenimax sono una specie di condanna a morte per ID, è come se Activision obbligasse la blizzard a accorciare i tempi di sviluppo dei suoi giochi se no la chiude, cioè obbligare una società a cambiare modus operandi di punto in bianco è da pazzi soprattutto se le sudette con i loro tempi di sviluppo hanno sempre fatto ottimi titoli, in fondo zenimax sapeva come lavorava la ID prima che la acquistasse


Non è mica così bianco e nero. Dopotutto la Zenimax ha anche ragione a volere risultati veloci - soprattutto con quello che costa fare i giochi oggi.

Considera che probabilmente la id Software ha dovuto accettare l'offerta d'acquisto della Zenimax proprio perchè non riuscivano più a gestirsi in modo indipendente. Secondo me, se non li compravano loro, finivano per chiudere. E certamente Rage non ha ottenuto i risultati sperati - nonostante il suo sviluppo fosse iniziato da ben prima che la compagnia venisse acquistata.

La id mi sembra un caso diverso dalla Lucasarts o THQ. Mentre queste compagnie hanno chiuso perchè non riuscivano a gestire i costi di sviluppo dei loro giochi AAA, id si direbbe una compagnia che è rimasta indietro nel tempo.

Il loro metodo di sviluppo in stile Blizzard andrebbe bene se i loro giochi fossero tutti dei capolavori, ma dopo Quake 3 mi sembra ne abbiano azzeccate poche (e che ne sappiamo, forse anche Blizzard sarebbe nei guai se non avesse WoW come fonte di ricavi costante).
Maury04 Aprile 2013, 16:13 #8
Ormai ID è una SH palesemente infruttifera e di certo senza una linea di produzione e sviluppo chiara... possibile che ci siano voluti decernni tra Doom3 e Rage ? per cosa poi ? un gioco penoso sotto tutti i punti di vista.

La ID che pensaimo noi non c'è più, mi dispiace che Carmack non abbia saputo tenersi al passo, forse davvero troppo schiavo del suo amore per le OpenGL..

Da Doom 4 non si richiede chissà che storia, ma solo una grafica spacca mascella e atmosfere cupe, lo prenderei subito. Che sia mancata magari la prima componente ?
Marci04 Aprile 2013, 16:43 #9
Originariamente inviato da: Maury
Ormai ID è una SH palesemente infruttifera e di certo senza una linea di produzione e sviluppo chiara... possibile che ci siano voluti decernni tra Doom3 e Rage ? per cosa poi ? un gioco penoso sotto tutti i punti di vista.

La ID che pensaimo noi non c'è più, mi dispiace che Carmack non abbia saputo tenersi al passo, forse davvero troppo schiavo del suo amore per le OpenGL..

Da Doom 4 non si richiede chissà che storia, ma solo una grafica spacca mascella e atmosfere cupe, lo prenderei subito. Che sia mancata magari la prima componente ?


Il problema delle Texture scamuzze di Rage è nella scarsa memoria delle scatolette da TV, se avessero fatto texture per pc da 4GB di ram in su sarebbe stata una grafica ottima!
Per me Doom 3 e, soprattutto, Quake 4 sono stati dei bellissimi titoli con Prey in testa, a me bastano anche degli FPS a corridoio con una storia carina ed ambientazioni da sbavo, non chiedo altro!
Niente free-roaming, coperture o ornamenti del genere, solo tante armi, tanti nemici e sangue a fiumi
pin-head04 Aprile 2013, 17:06 #10
l'importante
è che non facciano una scatolettata
tipo rage..
grande delusione :|

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^