DLC "italiano" per Need for Speed The Run

DLC italiano per Need for Speed The Run

Chi gioca Need for Speed The Run su PlayStation 3 può adesso comprare il nuovo con sette famosissime vetture provenienti dall'Italia.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:01 nel canale Videogames
PlaystationSony
 

È adesso disponibile sul PlayStation Network il nuovo DLC per Need for Speed The Run 'Italian Edition Pack'. Introduce 10 eventi della serie Challenge e sette vetture, tutte rigorosamente made in Italy. Le potete vedere anche nel trailer, con sequenze catturate dal gioco in esecuzione in tempo reale, che riportiamo in questa pagina.

Ecco la lista delle nuove auto: Alfa Romeo 8C Competizione, Pagani Zonda R, Maserati MC12, Lamborghini Diablo SV, Lamborghini Gallardo LP570-4 Superleggera, Maserati Granturismo MC Stradale, Lancia Delta HF Integrale Evoluzione.

Need for Speed The Run è uscito lo scorso 18 novembre. Ecco la nostra recensione.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bonzoxxx01 Febbraio 2012, 14:26 #1
LA Lancia Delta HF Integrale Evoluzione! CHE BELLA!!!!
gxxx01 Febbraio 2012, 16:16 #2
e per noi poveri utenti PC?
mav8802 Febbraio 2012, 18:22 #3
Pagani: motore Mercedes, cambio di non ricordo chi (mi viene in mente Ricardo ma non mi pare sia lui) ma comunque non italiano, componentistica varia proveniente da tutto il mondo.
Poi Horacio assembla e progetta in Italia, vero.
La Lambo v10 usa un motore progettato dall'Audi, il cambio arriva sempre dai 4 anelli. Anche in questo caso, in Italia viene fatta progettazione e assemblaggio.

Alla faccia dell'italian...
Pier220402 Febbraio 2012, 18:48 #4
Originariamente inviato da: mav88
Pagani: motore Mercedes, cambio di non ricordo chi (mi viene in mente Ricardo ma non mi pare sia lui) ma comunque non italiano, componentistica varia proveniente da tutto il mondo.
Poi Horacio assembla e progetta in Italia, vero.
La Lambo v10 usa un motore progettato dall'Audi, il cambio arriva sempre dai 4 anelli. Anche in questo caso, in Italia viene fatta progettazione e assemblaggio.

Alla faccia dell'italian...


Si certo, anche alcune Mercedes hanno cuscinetti progettati in Italia, qualcuna usa freni Brembo... ma che vuol dire?

Lo stile, il progetto e la costruzione sono Italiane, che centra la componetistica..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^