Disponibile il demo multiplayer di Splinter Cell: Double Agent

Disponibile il demo multiplayer di Splinter Cell: Double Agent

Su XBox Live è stato rilasciato il demo multiplayer del quarto atteso episodio delle missioni segrete di Sam Fisher.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:00 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 
Ubisoft ha rilasciato su XBox Live il demo multiplayer di Splinter Cell: Double Agent. E' richiesto un download di circa 700 MB, mentre la modalità giocabile gratuitamente online è "versus". Per il momento non è stata annunciata una controparte PC del demo in questione, né una sua possibile versione single player. Ricordiamo che il gioco sarà disponibile in Italia dal 19 ottobre nelle versioni XBox 360, XBox, PlayStation 2, GameCube e PC. In futuro, inoltre, verranno rilasciate anche le edizioni PlayStation 3 e Wii.

Splinter Cell: Double Agent

Tra le novità del quarto episodio della serie con Sam Fisher troviamo la presenza di missioni con obiettivi multipli, il fatto di dover ricoprire contemporaneamente due ruoli (Sam Fisher agirà sia per l'NSA che per il gruppo terroristico in cui è infiltrato), nuovi gadget e una rivisitazione delle modalità online.

Splinter Cell: Double Agent

Non si farà attendere l'aggiunta di nuove armi e la possibilità di migliorarle nel corso del gioco. Inoltre, il fatto di fare gli interessi dei terroristi genererà nuovi tipi di situazioni, del tutto inedite per gli Splinter Cell. Ad esempio, Sam Fisher potrà ritrovarsi a rubare, uccidere, distruggere. Tra le ambientazioni che incontreremo nel corso del gioco, ritroviamo Shanghai, Cozumel, New Tork, Los Angeles. La tecnologia grafica impiegata, infine, è una versione rivista dell'Unreal Engine 2.5.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
astorcas16 Ottobre 2006, 16:15 #1
Mi sarebbe piaciuto provarla su PC, dove ho giocato gli altri 3, vabbè mi convertirò a console anche per questo titolo.
Cmq esiste ufficialmente un Unreal engine 2.5???
coschizza16 Ottobre 2006, 16:28 #2
Originariamente inviato da: astorcas
Mi sarebbe piaciuto provarla su PC, dove ho giocato gli altri 3, vabbè mi convertirò a console anche per questo titolo.
Cmq esiste ufficialmente un Unreal engine 2.5???


ufficialmente no, esiste il 2 il 2x(una versione pesantemente ottimizzata per la xbox 1) e la 3

le versioni intermedie come la 2.5 sono versioni modificate ad hoc per chi non ha la possibilità di migrare tutto sul nuovo motore (perche magari il progetto è iniziato prima che sia disponibile) e cerca di sfruttare fino al limite la licenza del motore ue 2 che ha già acquistato in precedenza.

nel caso particolare di splinter cell semplicemente la ubisoft ha investito anni per creare tool e codice ottimizzato per il motore 2.0 che ha utilizzato su pc e console, oggi cerca semplicemente di sfruttare fino all'ultimo bit il motore 2.5 che oramai sarà composto da codice originale epic moduli del UE3 e molto codice proprietario.


parlando di oggi comunque IMHO è meglio un gioco basato sul motore 2.5 (ottimizzato, testato, sfruttato al massimo) che un gioco fatto con l'UE 3.0 magari senza sfruttarlo a dovere.
fukka7516 Ottobre 2006, 16:30 #3
Guarda che il gioco esce anche per PC (in contemporanea con le altre piattaforme), semmai sono i requisiti minimi che fanno paura: processore 3GHz e scheda video sm3.0 (quindi niente ATI X8x0) almeno inizialmente, in attesa di eventuali patches future
DakmorNoland16 Ottobre 2006, 16:43 #4
Originariamente inviato da: fukka75
Guarda che il gioco esce anche per PC (in contemporanea con le altre piattaforme), semmai sono i requisiti minimi che fanno paura: processore 3GHz e scheda video sm3.0 (quindi niente ATI X8x0) almeno inizialmente, in attesa di eventuali patches future


Sì che poi mettere procio 3Ghz oramai non ha + senso! Non vuol dire niente. Dovrebbero essere + chiari...
giovanbattista16 Ottobre 2006, 17:12 #5
volevo la demo x pc (maledetti) dovevano darci la precedenza in quanto è un titolo nato su pc (diritto d'anzianità temo comunque di essere tagliato fuori la mia povera 9500pro ormai è messa alle strette.....spero di tenere botta fino alla rev2 delle S.video dx10...

Anche se devo ammettere che l'ultimo gioco (nfsmw) poi non ho trovato + nulla che mi prendesse.

Ora vi saluto e provo call of juarez ma "me pare na cazzata"
samfisher887916 Ottobre 2006, 18:06 #6
beh . . . veramente il primo Splinter Cell fu sviluppato su Xbox, e vide la luce su PC solo successivamente . . . gli altri titoli poi furono sviluppati in contemporanea su tutte le piattaforme . . . mi ricordo ancora quanto mi mangiava lo stomaco nn poterci giocare finchè nn uscì x PC . . .
coschizza16 Ottobre 2006, 18:20 #7
Originariamente inviato da: giovanbattista
volevo la demo x pc (maledetti) dovevano darci la precedenza in quanto è un titolo nato su pc (diritto d'anzianità


mi dispiace ma non è cosi

Splinter cell su PC è uscito il Feb 19, 2003

Splinter cell su XBOX è uscitoil Nov 17, 2002

era un esclusiva temporale della MS ed è stato uno dei giochi piu venduti su tale console
Apple8016 Ottobre 2006, 19:21 #8
ma noooooooooooooo.. pensavo fosse per pc. mannagiaaaaaa !!! ho la X360, ma giocarlo col pad non ci penso propio. Poi come faccio a fare 4 head shot in un secondo. ufff
JohnPetrucci16 Ottobre 2006, 20:44 #9
Originariamente inviato da: DakmorNoland
Sì che poi mettere procio 3Ghz oramai non ha + senso! Non vuol dire niente. Dovrebbero essere + chiari...

Infatti, sarebbe il caso di indicare i suffissi che usano Amd e Intel, credo che con 3ghz dovrebbe intendersi un Athlon 64 3000+ e/o un P4 3Ghz cmq.
fukka7516 Ottobre 2006, 22:57 #10
Originariamente inviato da: giovanbattista
temo comunque di essere tagliato fuori la mia povera 9500pro ormai è messa alle strette.....spero di tenere botta fino alla rev2 delle S.video dx10...

Mi spiace per te, ma non è solo un timore: SCDA supporta solo schede video sm3.0, quindi la tua 9500 è esclusa

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^