Disney: Infinity venderà di più di Skylanders. E ci sarà anche Star Wars

Disney: Infinity venderà di più di Skylanders. E ci sarà anche Star Wars

Abbiamo assistito alla conferenza stampa per il lancio di Disney Infinity organizzata dalla casa di Topolino nella sua sede di Milano.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:51 nel canale Videogames
Star Wars
 

"Disney Infinity è in grado di superare Skylanders nelle vendite perché è basato su proprietà intellettuali di grande valore, oltre che sulla tradizione Disney", ci ha detto Jason Richards, Master Artist e Lead Designer di Avalanche Software, durante l'evento di presentazione di Disney Infinity organizzato presso la sede italiana di Disney. "Ma penso anche che i due giochi siano molto diversi l'uno dall'altro, sia se si considerano i giocattoli sia sulla base delle caratteristiche di gioco".

Disney Infinity

"Skylanders ha venduto molto bene, ma noi offriamo la possibilità di estrarre i personaggi dai film, e credo che questa cosa non sia pareggiabile da Skylanders. Abbiamo poi una tecnologia che permette di gestire ampi mondi aperti e la Scatola dei Giochi che offre degli strumenti che consentono di personalizzare ogni elemento in profondità".

Disney annuncia che Disney Infinity è adesso disponibile in Italia, dopo aver debuttato in altre nazioni nelle scorse settimane. La casa di Topolino la definisce come la più ambiziosa iniziativa videoludica di sempre per Disney. Non è un semplice videogioco, piuttosto una piattaforma che accoglierà elementi di gioco provenienti da vari universi Disney.

Come in Skylanders, i giocatori avranno a che fare con diversi elementi interattivi appartenenti al mondo reale. Sulla Base di Disney Infinity, infatti, andranno collocati i personaggi interattivi che, grazie a tecnologia di tipo Nfc, verranno materializzati nel videogioco. Ci sono due modalità di gioco principali in Disney Infinity: le cosiddette avventure, ambientate in quelli che Disney chiama Mondi (o Play Set in lingua originale), e poi c'è la cosiddetta Scatola dei Giochi.

Quest'ultima offre ai giocatori la possibilità di personalizzare liberamente i mondi di gioco, e di accedere con personaggi differenti. Mentre i Mondi saranno vincolati, quindi, all'universo Disney a cui fanno riferimento, nella Scatola dei Giochi potremo avere tutte le combinazioni possibili, con elementi di gioco provenienti da diversi film d'animazione Disney. Jack Sparrow, ad esempio, potrà collaborare con Mr. Incredibile e modellare oggetti che ricordano Cars o The Lone Rangers.

L'inizio dell'esperienza di gioco con Disney Infinity è molto suggestivo. Guidando un piccolo puntatore che emette luce propria, si naviga in un mondo di gioco che ricorda profondamente lo stile Disney. Qualsiasi parte del mondo può essere ripensata, colorata diversamente e sostituita con qualcos'altro. In realtà questa parte è il tutorial, ovvero l'introduzione agli strumenti messi a disposizione da Disney Infinity. In questo tutorial accadano degli eventi cinematografici che presentano i vari personaggi Disney come Topolino, Raperonzonolo e Woody.

Disney Infinity colpisce soprattutto dal punto di vista tecnologico, proprio perché il mondo si modella dinamicamente e direttamente sotto gli occhi del giocatore, che ha così l'opportunità di compiere un lungo viaggio fra i vari universi Disney. Alla fine del tutorial viene richiesto al giocatore di mettere uno dei personaggi interattivi sul portale.

Fino a quattro giocatori, poi, possono collaborare per modificare il mondo di gioco nella cosiddetta Scatola dei Giochi, mentre centinaia di oggetti per la personalizzazione della stessa Scatola sono disponibili già nello Starter Pack. Altri possono essere comprati dal negozio in gioco o acquistando gli altri Mondi che diventeranno disponibili dopo il rilascio del gioco di base.

Disney Infinity

I Play Set sono, di fatto, dei mondi aperti in cui si possono ingaggiare interamente le missioni e portarle a termine come si vuole, all'interno di una struttura che presenta anche dei momenti narrativi. Si possono, inoltre, sbloccare degli oggetti unici portando a termine le missioni, che poi possono essere utilizzati anche nella Scatola dei Giochi.

Ciò che Disney intende suggerirci, insomma, è che la qualità alla quale siamo abituati al cinema si può trasporre anche nei videogiochi. Questo è possibile grazie a un ottimo motore grafico, che consente di modificare i mondi di gioco con grande precisione e con facilità. Ma Disney Infinity sembra presentare anche dei limiti, che valuteremo meglio però in sede di recensione, che riguardano una certa debolezza e ripetitività sul piano del gameplay. Ognuno dei Play Set offre un mondo di gioco abbastanza ampio, ma non così ampio come un gioco normale e indipendente. Disney promette 10 ore di longevità per ogni Play Set in cambio di 29 €.

Nello Starter Pack i giocatori troveranno i Mondi di Monsters University, Pirati dei Caraibi, Gli Incredibili, oltre che i personaggi interattivi Mr. Incredibile, Sully e Jack Sparrow. Ci sarà ovviamente anche la Base di Disney Infinity, insieme a un Gettore. Quest'ultimo conferisce abilità particolari ai personaggi o armi specifiche, e può essere adattato a qualsiasi personaggio interattivo, semplicemente se lo si dispone tra la base e lo stesso personaggio. I Gettoni Extra Power hanno la base circolare, mentre i Gettoni Interattivi hanno la base esagonale.

I giocatori potranno comprare delle bustine con nuovi Gettoni da abbinare ai personaggi. Le bustine non saranno trasparenti, e quindi prima dell'acquisto non sarà possibile conoscere che tipo di abilità offriranno. All'interno di una bustina, inoltre, ci sarà un gettone circolare e un gettone esagonale.

Lo Starter Pack di Disney Infinity costa €69,90 nei formati per le console domestiche e €59,90 nel caso del Nintendo 3DS. I pacchetti con nuovi personaggi interattivi, disponibili sia nel formato con i "Buoni" che in quello con i "Cattivi", verranno venduti separatemente e costeranno €29,90, così come i Mondi come abbiamo detto prima. I Gettoni da collazione sono, invece, disponibili in confezioni da due al prezzo di € 4,99.

Comprare nuovi personaggi interattivi consente di accedere a nuove forme di gameplay, perché ognuno di loro permette di interagire in maniera peculiare. Inoltre, avere due personaggi dello stesso Mondo permette di giocare in multiplayer sulla stessa console all'interno di quel Mondo (a differenza della Scatola dei Giochi, infatti, nei Mondi non si possono creare mescolanze tra personaggi di universi Disney diversi). Oltre ai Mondi dello Starter Pack, al lancio sono disponibili anche quelli di Cars e di The Lone Ranger, mentre Toy Story arriverà a ottobre.

Avalanche Software lavora da tre anni sulla tecnologia che adesso permette di gestire un mondo di gioco così ampiamente modificabile. "La nostra tecnologia è completamente proprietaria", ci ha detto Richards. "Per ogni gioco che abbiamo creato finora abbiamo dovuto ricominciare da capo il lavoro sul motore grafico, mentre adesso abbiamo la possibilità di usare la stessa piattaforma per tanti tipi di giochi. Abbiamo dovuto affrontare diverse sfide nello sviluppo di questa tecnologia, ma adesso disponiamo di fondamenta salde sulle quali sarà possibile continuare a costruire. Abbiamo un team che si occupa solamente delle sfide tecnologiche, che cerca di risolvere i vari problemi nello streaming dei mondi di gioco, di superare i limiti che le console di attuale generazione impongono in termini di uso della memoria e di affinare le tecniche di rendering".

"Disney Infinity è stato sviluppato a partire da Toy Story 3, precisamente dalla modalità Toy Box di quest'ultimo", continua ancora Richards. "Quindi lo sviluppo è iniziato molto tempo fa se considerate che Toy Story 3 è uscito nel 2010. Ma allo stesso tempo non è semplicemente un gioco d'azione, anzi è in grado di miscelare tipologie di gameplay completamente differenti tra di loro. Ad esempio può diventare un gioco di guida grazie alla presenza del mondo di Cars".

Disney Infinity

"Inserire in Disney Infinity l'Universo Marvel o Star Wars suona come un'ottima idea", dice Richards. "Non posso confermare nulla al momento, ma non posso neanche smentire". Insomma, Marvel e Star Wars, due franchise che appartengono ormai a Disney, costituiscono delle opportunità molto importanti per Disney Infinity. È dunque chiaro che se la piattaforma Disney andrà bene allora ci sarà la possibilità di inserire anche Mondi ispirati all'universo Marvel e a Star Wars. È molto probabile che Disney Infinity accoglierà anche Iron Man e Luke Skywalker, ma questo succederà in un secondo momento rispetto al rilascio della versione base.

E una risposta molto simile Richards l'ha data anche a proposito della versione PC. Disney Infinity non sarà disponibile al lancio su PC, ma solo su Xbox 360, PlaySttaion 3, Wii U, Wii e 3DS, ma sembra che dobbiamo aspettarci a breve un annuncio anche sul PC.

In definitiva, Disney Infinity offre un'esperienza di gioco innovativa e coinvolgente per i più giovani, dando loro la possibilità di vivere i vari scenari Disney in una maniera inedita. Ne parleremo più approfonditamente in sede di recensione, mentre per il momento, per ulteriori dettagli, vi rimandiamo a questo articolo.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7705 Settembre 2013, 18:29 #1
una bomba di marketing da paura..

il nipotino della mia ragazza è fan di skylanders. stessa roba dei Masters di quando ero piccolo io solo che in più ci giochi con la wii.. chi ha avuto sta pensata è davvero un genio del marketing
montanaro7905 Settembre 2013, 18:42 #2
Già una volta noi usavamo solo la fantasia ...
Quante volte ho buttato giu Skeletor dal poggiolo credendo che fosse l'ifinito burrone di grayskull..
hexaae05 Settembre 2013, 20:22 #3
Originariamente inviato da: montanaro79
Già una volta noi usavamo solo la fantasia ...

Oggi il cervello deve girare esclusivamente in ECO-mode secondo molti...
Gylgalad06 Settembre 2013, 01:11 #4
fantasia a peso d'oro insomma
Boscagoo16 Settembre 2013, 10:32 #5
Il gioco è rivolto ad una nicchia di bambini...sicuramente non a tutti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^