Disney acquisisce lo sviluppatore di social games Playdom per 763 milioni di dollari

Disney acquisisce lo sviluppatore di social games Playdom per 763 milioni di dollari

L'operazione ha un costo superiore ai 700 milioni di dollari.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:24 nel canale Videogames
 

Disney sta ultimando l'acquisizione di Playdom, una delle software house più influenti nel campo dei social games. L'intera operazione ha un costo di 763,2 milioni di dollari e sarà completata entro la fine dell'anno fiscale di Disney che si chiuderà il 3 ottobre.

Playdom è stata fondata nel 2008 e ha sede in California. Consta di 15 team di sviluppo e produce principalmente giochi per MySpace e Facebook. I titoli più giocati tra quelli prodotti da Playdom sono Social City, Sorority Life e Mobsters. Playdom, inoltre, sviluppa anche giochi per iPhone.

"Acquisiamo un enorme potenziale unendo il talento degli sviluppatori di Playdom alle nostre proprietà creative legate ai brand Disney, ABC, ESPN e Marvel", dice Robert Iger, CEO di Disney. "L'acquisizione fa parte di una nuova strategia di investimento di capitali in progetti che possano trarre beneficio dai nostri personaggi, storie e brand. Cerchiamo di consegnare alle nuove generazioni di giocatori un nuovo modo di giocare".

"Vogliamo trasformare il modo di giocare delle persone di tutte le età a prescindere dai dispositivi, dalle piattaforme e dai confini geografici", aggiunge John Pleasants, CEO di Playdom. "Disney condivide la nostra visione ed è il partner ideale per raggiungere la fetta di utenza più ampia possibile in tutto il mondo".

L'acquisizione di Playdom evidenzia nuovamente le grandi performance che si sono registrate nell'ultimo periodo nel settore dei social games. Nei giorni scorsi si sono diffuse indiscrezioni sulla possibile acquisizione di Zynga da parte di Google (vedi qui). Nello scorso novembre, inoltre, Electronic Arts ha acquisito Playfish per 300 milioni di dollari. Altre considerazioni sul mondo dei social games si trovano qui.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fabri8529 Luglio 2010, 17:50 #1
Ogni volta che sento il nome Disney mi viene la pelle d'oca.

Il signor Disney era un pedofilo.
In moltissimi dei film Disney sono presenti messaggi subliminali con scene di sesso droga, viene più volte raffigurato il diavolo e simboli satanici.
Il punto è che non capisco a che non capisco a cosa sono finalizzati.

scusate per l'OT ma sono dati OGGETTIVI che non tutti sanno e penso che denunciare la cosa sia fondamentale per il bene e la conoscenza di tutti al di fuori dell'informatica. Spero che non cancellerete questo messaggio.

Per altre info basta andare su google o youtube!
Nicola[3vil5]29 Luglio 2010, 18:21 #2
@fabri:

infatti milioni di adolescenti e infinite generazioni di infanti che sono cresciute guardando i cartoni e i film del signor disney vivono ora nlla più totale inciviltà in lande desertiche post apocalittiche, votati all'autodistruzione e senza regole morali :-)



ps: se vuoi aggiungici che il sig. disney non si è fatto sepellire ma attualmente è in conservazione criogenica.
fabri8529 Luglio 2010, 21:44 #3
@ Nicola[3vil5]

Non ho mai parlato degli effetti.
Mi dispiace esistono persone come te che vogliono chiudere gli occhi davanti a certe cose.
Paura di aprirli.

Non ti sto dicendo quale sia la giusta via o cavolate del genere.

Ti sto dicendo solo : informati e sopratutto cerca. Chiudere gli occhi non serve a nulla.

Con questo chiudo definitivamente l'OT scusate ancora ma non potevo non rispondere
matti15730 Luglio 2010, 00:12 #4
@fabri
come dicevano gli altri ti sei dimenticato di dire che walt disney attualmente si trova congelato sotto pirati dei caraibi a disneyland.....
poi la storia del pedofilo è credibilissima proprio.....
amd-novello30 Luglio 2010, 01:28 #5
Madonna che giochi insulsi fa su iPhone sta società non me ne piace uno

Possibile che iPad metta maiuscolo tutto ciò che è Apple ma lol
piererentolo30 Luglio 2010, 09:39 #6
Originariamente inviato da: fabri85
Ogni volta che sento il nome Disney mi viene la pelle d'oca.

Il signor Disney era un pedofilo.
In moltissimi dei film Disney sono presenti messaggi subliminali con scene di sesso droga, viene più volte raffigurato il diavolo e simboli satanici.
Il punto è che non capisco a che non capisco a cosa sono finalizzati.

scusate per l'OT ma sono dati OGGETTIVI che non tutti sanno e penso che denunciare la cosa sia fondamentale per il bene e la conoscenza di tutti al di fuori dell'informatica. Spero che non cancellerete questo messaggio.

Per altre info basta andare su google o youtube!


Ossignore
1) Walt Disney è morto ai tempi de "Il Libro della jungla"
2) Tutti i presunti "messaggi subliminali" che esistono a fatica riesce a trovarli un adulto facendo scorrere il film frame dopo frame (e sapendo già dove si trovano), figuriamoci un bambino.

Ai miei figli faccio vedere i film della disney (li ho tutti) e non mi sento moralmente come se stessi facendo vedere loro "la Clinica dell'amore" (con tutto il rispetto per il dottor Sawaru Ogekuri e della sua assistente Ruko Tatase).

PS: Mi raccomando... ai tuoi figli non far vedere mai neanche "Pollon Pollon combinaguai" sai com'è istiga all'uso della cocaina http://www.youtube.com/watch?v=MmeWoKsc-ks
Yakkuz01 Agosto 2010, 02:51 #7
Io penso e ripenso, ogni volta che esce fuori questa storia (per carità, ci sono, ma io li vedo più come "chicche" dei disegnatori/animatori etc ), a Fight Club. E sorrido.

Ogni volta che leggo Disney ho paura pure io, ma per altri motivi, che ha comprato la marvel, che c'è "spersonalizzazione" dei disegnatori (non viene permesse di firmare i disegni etc)...
Davidexpo10 Agosto 2010, 00:02 #8
Credo che la cosa che faccia meno paura della Disney sia proprio il fondatore Walt Disney
(io ho paura a scrivere il nome qui sopra, agari mi fanno causa per violazione di copyright!)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^