DICE: la beta di Battlefield 3 è stata un successo

DICE: la beta di Battlefield 3 è stata un successo

Il creative director Lars Gustavsson ha dichiarato che il team è soddisfatto del lavoro svolto sulla beta pubblica.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 14:44 nel canale Videogames
CreativeBattlefield
 

DICE, nella persona del creative director Lars Gustavsson, ha annunciato che la beta di Battlefield 3 è stata un grande successo e si è rivelata particolarmente utile per il team di sviluppo.

"Ragionando sull'open beta, c'è da dire che per noi di DICE è stata un grande successo", ha commentato Gustavsson nel corso di un'intervista a IGN. "Avremmo potuto interagire meglio con la community, spiegare costa stavamo facendo e per quale motivo non si trattava di una versione con la medesima pulizia della demo finale, ma ovviamente c'è una ragione se l'abbiamo chiamata beta e non demo".

Gustavsson ha spiegato anche i motivi per cui la beta è stata pubblicata e come abbia aiutato a creare una miglior esperienza multiplayer.

"Questo test è stato pianificato per poter avere la maggior quantità possibile di occhi concentrati sul codice di gioco e assicurare un buon livello qualitativo alla release; il che si traduce nel verificare che i server funzionino a dovere, nell'ottenere tutti i dati telemetrici che ci servono, che tutti gli hook funzionino e gettare anche un primo importante sguardo sul bilanciamento".

Vi ricordiamo che Battlefield 3 è previsto su Xbox 360, PS3 e PC a partire dal 28 Ottobre.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bodomTerror19 Ottobre 2011, 15:19 #1
E già un successo di critiche!
ice_v19 Ottobre 2011, 18:05 #2
mah, secondo me sarebbe stato più opportuno farne un sondaggio pubblico (magari sotto forma di inserzione nel battlelog), in modo da avere un'immagine sull'indice di soddifazione anche di chi l'ha provata, chi per un paio d'ore, chi dall'apertura dei server fino alla chiusura...
!fazz19 Ottobre 2011, 18:15 #3
Originariamente inviato da: ice_v
mah, secondo me sarebbe stato più opportuno farne un sondaggio pubblico (magari sotto forma di inserzione nel battlelog), in modo da avere un'immagine sull'indice di soddifazione anche di chi l'ha provata, chi per un paio d'ore, chi dall'apertura dei server fino alla chiusura...


perchè lo scopo di una beta è soddisfare i giocatori?

una beta serve unicamente agli sviluppatori se sono stati soddisfatti significa solamente che hanno completato la campagna di test che si erano proposti di fare
DooM119 Ottobre 2011, 21:02 #4
Originariamente inviato da: !fazz
perchè lo scopo di una beta è soddisfare i giocatori?

una beta serve unicamente agli sviluppatori se sono stati soddisfatti significa solamente che hanno completato la campagna di test che si erano proposti di fare

Sono d'accordo, però secondo ma questo andava spiegato un po' più chiaramente, perché mi pare che troppa gente abbia frainteso.
C'è stato poco dialogo, hanno rischiato che la beta diventasse un anti-propaganda per il gioco.
Nowhere20 Ottobre 2011, 05:52 #5
Quote:{cut} e per quale motivo non si trattava di una versione con la medesima pulizia della demo finale,{cut}

uhm, perche' esce anche una demo finale?
RAMsterdam20 Ottobre 2011, 13:44 #6
Secondo me dovevano chiamarla alpha v2 così gli ignoranti non avrebbero giudicato il gioco a priori. Addirittura se andate sui forum consolari vedrete che la maggior parte della gente ha valutato bf3 da operation metro, pensando che fosse quello lo stile di gioco. Poverini .Io su caspian border me la sono spassata in quei due giorni

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^