Diablo III: un weekend di beta aperta a tutti

Diablo III: un weekend di beta aperta a tutti

Dalla serata di venerdì 20 aprile fino a lunedì 23 aprile sarà possibile per chiunque giocare gratuitamente alla beta di Diablo III. Blizzard testa i server in vista del rilascio ufficiale

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:23 nel canale Videogames
BlizzardDiablo
 

Coloro i quali non hanno avuto la fortuna di entrare in possesso di una chiave di accesso alla beta di Diablo III avranno comunque la possibilità, a partire dalle ore 21:01 di questa sera fino alle ore 19:00 di lunedì 23 aprile di accedere liberamente al gioco.

Blizzard ha infatti organizzato un weekend di accesso libero e gratuito alla beta dell'action-rpg più atteso del decennio. A partire da questo indirizzo (è richiesta l'autenticazione al servizio Battle.net) è possibile scaricare gratuitamente il client di gioco. Una volta installato sarà sufficiente collegarsi con le credenziali del proprio account battle.net per giocare alla beta.

Lo scopo di questa iniziativa, a poche settimane dal rilascio ufficiale del gioco, è quella di effettuare uno stress-test real-world per verificare la tenuta dell'infrastruttura di gioco e risolvere eventuali problemi prima della disponibilità sul mercato di Diablo III. Non sono pertanto da escludere eventuali malfunzionamenti o rallentamenti nella connessione, data la presumibile elevata quantità di giocatori connessi.

Ricordiamo che Diablo III verrà lanciato sul mercato il 15 maggio e che Blizzard ha comunicato qualche giorno fa che il beta-test del gioco sarà portato a termine il giorno 1 maggio. A questo indirizzo sono disponibili alcune FAQ per l'iniziativa di open beta organizzata per questo fine settimana.

87 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Family Guy20 Aprile 2012, 16:40 #1
Sto scaricando... ma non credo che l'acquisterò. Non mi è piaciuta la discriminazione verso gli utenti Mac italiani.

]Rik`[20 Aprile 2012, 16:42 #2
dartita20 Aprile 2012, 16:55 #3
Originariamente inviato da: Family Guy
Sto scaricando... ma non credo che l'acquisterò. Non mi è piaciuta la discriminazione verso gli utenti Mac italiani.


più che altro non se ne capisce il motivo. le lingue ci sono, non vedo cosa costava metterle.
gildo8820 Aprile 2012, 16:58 #4
Finalmente lo proverò!!! Al diavolo quei concorsi truffa per le Key
C'è da sperare che finisca di scaricarla prima della fine del weekend, vista la connessione di merda che ho
AleK20 Aprile 2012, 18:13 #5
Finalmente lo proverò anch'io. Non è prevista la versione Mac o il problema è solo relativo a questo we di prova?
Family Guy20 Aprile 2012, 18:20 #6
La beta è "paritaria", nel senso che è disponibile in inglese, francese, tedesco per tutti (Mac e Windows),

Mentre la versione finale sarà localizzata nelle altre lingue solo in Windows (e la mia copia rimarrà sullo scaffale...)
Kuarl20 Aprile 2012, 18:21 #7
non vorrei rovinarvi la festa ma serve una licenza valida per diablo 3... in altre parole dovete aver già acquistato il gioco in digital delivery
Family Guy20 Aprile 2012, 18:23 #8
Originariamente inviato da: Kuarl
non vorrei rovinarvi la festa ma serve una licenza valida per diablo 3... in altre parole dovete aver già acquistato il gioco in digital delivery

Scusa ma l'articolo al quale stai commentando l'hai letto?
Marco Detto Buffer20 Aprile 2012, 18:26 #9
Originariamente inviato da: Kuarl
non vorrei rovinarvi la festa ma serve una licenza valida per diablo 3... in altre parole dovete aver già acquistato il gioco in digital delivery


non vorrei offenderti ma non gufare, vorrei vederlo prima di acquistarlo

EDIT:

nelle faq non leggo niente a riguardo..... sembra proprio aperta a tutti
Kuarl20 Aprile 2012, 18:29 #10
purtroppo no. L'ho già scaricato e installato, ti chiede le credenziali battle.net. Ma poi ti da errore perché dice che non c'è nessuna chiave di diablo 3 collegata al mio account!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^