Diablo III: tutti i dettagli della patch 2.1.1

Diablo III: tutti i dettagli della patch 2.1.1

Kadala aumenterà i prezzi, ma con maggiori probabilità di ricevere oggetti leggendari

di Antonio Rauccio pubblicata il , alle 12:01 nel canale Videogames
Diablo
 

La mercante Horadrim Kadala è uno degli NPC di Diablo III, che nella modalità Avventura supporta il giocatore "rollando" oggetti casuali in cambio dei Frammenti del Sangue.

News

Chi conosce il personaggio, sa che spesso è difficile ottenere oggetti interessanti, ma Blizzard nella patch 2.1.1 ritoccherà anche lei.

La nuova patch ridurrà infatti la frequenza con cui i giocatori corrono tra Kadala e il fabbro per smaltire gli oggetti indesiderati: il tasso di cambio è stato adeguato e la merce sarà più costosa, ma proporzionalmente aumenterà la probabilità di oggetti leggendari.

Tra le altre modifiche della patch, miglioramento della resistenza dei pet e adeguamenti al sistema dei castoni.

La patch è disponibile da ieri in America, e in attesa che venga attivata anche sui server europei, potete leggerne tutti i dettagli nelle note di rilascio.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DKDIB24 Settembre 2014, 13:20 #1
Va beh, son tutti piccoli aggiustamenti...

Di sicuro Kadala era totalmente inutile, per com'è stata concepita all'inizio: vedremo ora.
aldarev24 Settembre 2014, 14:18 #2
Patch online. Vediamo cosa cambia con il mio sciamano
alesurf8724 Settembre 2014, 19:27 #3
Kadala non la ritengo proprio inutile, io ho rollato roba interessante che mi ha fatto parecchio comodo!
AnTrA25 Settembre 2014, 10:29 #4
Concordo con alesurf87. Non sono mai riuscito a farle rollare un guanto decente, ma giusto qualche giorno fa, in una sola sessione mi ha generato 3 leggendari + 3 pezzi di set unici.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^