Deus Ex Mankind Divided: video con 18 minuti di gameplay e altre novità

Deus Ex Mankind Divided: video con 18 minuti di gameplay e altre novità

Square Enix Montreal ed Eidos Montreal hanno annunciato la nuova modalità di gioco Breach, che conferisce un approccio più arcade al gameplay di Deus Ex Mankind Divided.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:53 nel canale Videogames
Square Enix
 

Eidos Montreal ha pubblicato un nuovo video di gameplay del prossimo Deus Ex: Mankind Divided, che esalta ancora una volta scenario e grafica del seguito di Human Revolution e mostra alcuni aspetti del sistema di combattimento.

Congiuntamente, viene rivelata la nuova modalità Breach, che fornisce ai giocatori un'esperienza di gioco mista tra un puzzle game ed uno shooter. Come Ripper, l'obiettivo del giocatore sarà di ottenere e vendere dati altamente confidenziali infiltrandosi in alcuni server molto sicuri. Si usano i fondi acquisiti, man mano che il gioco prosegue, per migliorare le abilità e l'arsenale a disposizione. A seconda di come il giocatore svolgerà le missioni, dei premi che acquisirà, inclusi gli XP, dei crediti, dei booster packs, il livello di difficoltà delle missioni aumenterà. Di seguito trovate anche il trailer di annuncio di Breach.

Insieme all'esperienza principale di Mankind Divided, ci sarà la versione declinata per smartphone e tablet Deus Ex GO. Si tratta di un puzzle game di infiltrazione a turni ambientato in un'interpretazione stilizzata dell'universo di Deus Ex. Nei panni dell’agente infiltrato Adam Jensen, tecniche di hacking, combattimento e la crescita del personaggio permetteranno di risolvere i puzzle più difficili dell’intera saga dei GO. Lavorando al fianco degli alleati in TF29 e al gruppo Juggernaut Collective, il giocatore dovrà infiltrarsi all'interno di svariate location con lo scopo di svelare le cospirazioni celate dietro i piani terroristici. Ecco il trailer.

Non finisce qui, perché, per promuovere il lancio di Deus Ex Mankind Divided, Square Enix ha raggiunto un accordo con Open Bionics, nota start-up del mondo della robotica, e Razer, il celebre produttore di periferiche di gioco, per portare alla vita il potenziamento fisico ispirato a Deus Ex. Le tre compagnie collaboreranno per fare da ponte tra la finzione e la realtà, lavorando insieme per progettare, stampare in 3D, scannerizzare, potenziare e creare mani bioniche alla portata economica di tutti.

Previsto per il 23 agosto, Deus Ex Mankind Divided si conferma come uno dei videogiochi in assoluto più promettenti del 2016.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tony7309 Giugno 2016, 09:10 #1
Non mi convince per nulla, peggio ancora dei capitoli precedenti.

Eccetto il primo ovviamente.
bluefrog09 Giugno 2016, 10:01 #2
Per carità...solita roba da console-teenagers. Meccaniche già viste e riviste, ormai banali e obsolete (ma non per i console-kids, quello è certo). Quel breve passaggio per le vie di Praga non ha 1/10 dello stile e atmosfera di un Half Life 2 quando uscivi dalla stazione.
frankbald13 Giugno 2016, 01:07 #3
boh, tutte queste critiche per uno dei migliori giochi a cui abbia giocato negli ultimi 10 anni, trama degna del miglior cyberpunk, grafica e ambientazioni da lasciare a bocca aperta anche il più smaliziato dei fan della fantascienza, e un gameplay solido, mischiando fasi stealth a altre più action pure, non vi capisco, davvero, tengo a precisare che ho 31 anni, e gioco solo su pc

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^