Deus Ex Mankind Divided: arriva l'esperienza VR

Deus Ex Mankind Divided: arriva l'esperienza VR

Square Enix ed Eidos Montreal hanno annunciato i rilasci gratuiti di Deus Ex: Breach e Deus Ex: Mankind Divided – VR Experience, gratuitamente tramite Steam.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:31 nel canale Videogames
Koch MediaSquare Enix
 

Deus Ex: Mankind Divided - VR Experience permette di esplorare in realtà virtuale alcuni ambienti visti originariamente nel noto gioco di ruolo sviluppato da Eidos Montreal. I giocatori hanno modo di visionare i livelli di Dubai, Golem e l'appartamento di Adam Jensen, grazie alla potenza di Dawn Engine e alla rinomata direzione artistica della serie, il tutto con un alto livello di dettaglio. Oltre agli scenari si possono osservare da vicino alcuni modelli 3D prelevati dal gioco originale.

Deus Ex: Mankind Divided

L'esperienza VR di Deus Ex Mankind Divided è compatibile con HTC Vive, Oculus Rift e OSVRgratuita tramite Steam, e lo stesso vale per Deus Ex: Breach, che inizialmente era stata concepita come una modalità in-game del gioco di ruolo futuristico. Questa modalità altera l'impostazione classica di Mankind Divided, e offre una tipologia di gioco più immediata e arcade, con sessioni di gioco molto rapide. Quella che viene offerta adesso gratuitamente è la medesima modalità presente nel gioco originale, senza alcuna sottrazione.

Alla base del gameplay di Breach c'è una tecnologia terapeutica conosciuta come Neural SubNet (NSN). Ideata nel 2023 consente di inserire all'interno del cervello una serie di simulazioni di realtà virtuale. Un gruppo di hacker, però, riesce a riscrivere il sistema della NSN, ottenendo l'accesso ai firewall di una serie di megacorporazioni. Gli hacker in questione si fanno identificare come ripper.

I giocatori impersonano un ripper con l'obiettivo di ottenere e vendere dati aziendali segreti, infiltrandosi nei server più sicuri del mondo e usando i fondi ottenuti per potenziare armi e abilità. Per altri dettagli vi rimandiamo alla recensione di Deus Ex Mankind Divided.

Square Enix, inoltre, ha annunciato anche che il secondo DLC di Deus Ex Mankind Divided arriverà il 23 febbraio. Deus Ex: Mankind Divided – A Criminal Past espanderà ulteriormente la già ottima storia dell'action rpg, raccontando un antefatto rispetto a essa. I giocatori impersoneranno, infatti, Jensen nella sua prima missione per la task force di intelligence TF29. Con l'umanità in subbuglio, Jensen viene visto come un nemico pubblico mentre cerca di penetrare in un carcere di alta sicurezza per ottenere informazioni da un agente sotto copertura detenuto nella struttura. Il successo nella missione aiuterà Jensen a combattere il terrorismo internazionale, ma per arrivare a questo dovrà fare i conti con il lato più oscuro di sé.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kaio100025 Gennaio 2017, 12:58 #1
tutto bello, ma sarà, sto gioco è ancora pieno di bug, basta guardare ancora gli artefatti ed i glitch grafici presenti (si può verificare QUI dove tra l'altro ho postato anche io gli ultimi screen) è un pò come costruire una piscina in una villetta dove manca però il bagno per poterti fare la doccia...
biagicus26 Gennaio 2017, 11:17 #2
Bello deve essere bello ma quanto costa oggi un visore vr. Insomma è mai possibile che ancora oggi per godere di una novità hardware bisogna svenarsi. Per poi ritrovarsi bug glitch e schifezze varie.....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^