Deus Ex HR: supporto AMD HD3D, Eyefinity e DirectX 11

Deus Ex HR: supporto AMD HD3D, Eyefinity e DirectX 11

Square Enix ed Eidos Montreal annunciano il supporto alle DirectX 11 e alle tecnologie AMD. Le caratteristiche DX 11 supportate sono Real-time tessellation, improved Depth of Field (DOF), Morphological Anti-Aliasing (MLAA), High-quality shadow filtering.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:17 nel canale Videogames
AMDSquare Enix
 

Eidos Montreal fa sapere che, grazie alla collaborazione con AMD, offre in Deus Ex Human Revolution supporto alle tecnologie AMD HD3D e Eyefinity. Si tratta del primo videogioco in assoluto ottimizzato per usare nativamente l'hardware compatibile con AMD HD3D. Su questi ultimi PC sarà dunque possibile giocare in 3D stereoscopico, mentre AMD Eyefinity consentirà di suddividere l'immagine su tre o cinque monitor.

Viene annunciato anche il supporto alle DirectX 11, delle quali vengono sfruttate le feature più importanti come Real-time tessellation, improved Depth of Field (DOF), Morphological Anti-Aliasing (MLAA), High-quality shadow filtering.

"Eyefinity darà principalmente visione periferica al giocatore, creando un'esperienza di gioco maggiormente immersiva", sostiene Julien Bouvrais, direttore della divisione tecnologica di Eidos Montreal. "I monitor laterali, infatti, consentono di monitorare una porzione di scenario più grande e controllare eventuali movimenti delle guardie. Inoltre, se si usa l'innesto Mark and Track è possibile vedere i personaggi marcati con più facilità".

"Nel caso del 3D stereoscopico l'immagine viene renderizzata due volte, una per ciascun occhio. Per implementare correttamente la stereoscopia abbiamo dovuto studiare bene il posizionamento dell'interfaccia, in modo che non stonasse molto con l'ambiente 3D. Ci sono, inoltre, diverse opzioni per il 3D, in modo che ogni giocatore possa trovarsi a proprio agio. Il 3D principalmente rende più realistici gli oggetti dell'HUD in realtà aumentata che si trovano all'interno degli scenari del mondo di fantascienza di Human Revolution. Per il resto fornisce un'esperienza più immersiva come accade per i film in 3D".

"Il depth of field su PC, inoltre, dà un tocco cinematografico alle relazioni sociali che si verificano nel gioco. La tecnologia SSAO, che si uccupa di gestire le occlusioni ambientali, consuma più risorse su PC che su console, visto che nel primo caso ci sono GPU più potenti in grado di gestirla meglio. Incastra realisticamente gli oggetti negli scenari, fornendo loro delle dettagliate ombre di contatto. In Human Revolution è molto importante visto che in diversi ambienti di gioco c'è molto disordine".

"Quanto alla tassellazione è una delle prime feature delle DirectX 11 che abbiamo iniziato a utilizzare. Ci consente di migliorare le sagome dei personaggi, ma anche di rendere più dettagliati gli scenari. Nei dialoghi, ad esempio, ci si avvicina molto ai personaggi non giocanti, e si vedono così i minimi dettagli. La tassellazione ci ha permesso di renderli più credibili, che è molto importante in un gioco come Human Revolution che è molto incentrato sulla storia. Abbiamo poi usato i computer shader per migliorare l'aspetto e le performance di alcuni effetti in post-processing. AMD ha fatto un grande lavoro in quest'area".

Deus Ex Human Revolution promette di offrire un'esperienza di tipo cinematografico che in alcuni aspetti ricorda Metal Gear Solid 4, sebbene in chiave occidentale. Il gameplay è fortemente incentrato sull'approccio stealth, con guardie ampiamente sensibili all'operato del giocatore. Quest'ultimo è massicciamente influenzato dagli innesti praticabili sul corpo del protagonista, che ne modificano la resa e le abilità.

Il giocatore può personalizzare la propria esperienza di gioco sia nella grafica che nell'inventario. Si può decidere se abilitare o disabilitare il supporto alle DirectX 11, se giocare con anti-aliasing di tipo Edge AA, FXAA o MLAA, se avere le ombre morbide o normali. C'è anche la possibilità di attivare o meno gli effetti in post-elaborazione e scegliere il filtro delle texture tra trilineare o anisotropico. Si possono abilitare o meno sincronizzazione verticale e triplo buffering e, decidere, se avere la tassellazione o rinunciarci per migliorare le prestazioni.

Quanto all'azione di gioco si può avere la gestione automatica dell'inventario o manuale e si può decidere se avere sull'HUD le icone di copertura e atterramento. Si può decidere anche se il personaggio si aggancia alle coperture con la semplice pressione del tasto o se bisogna tenere premuto il tasto per mantenerlo agganciato. C'è anche il localizzatore degli obiettivi e l'evidenziatore degli oggetti sensibili. Deus Ex Human Revolution offre tre livelli di difficoltà, e si può passare dall'uno all'altro in qualsiasi momento dell'avventura. È interamente localizzato in italiano, testi e parlato.

Il gioco racconta la storia di Adam Jensen, un uomo con capacità ciberneticamente aumentate contro la sua volontà, che si trova coinvolto in una cospirazione globale della quale ha la chiave. Il nuovo gioco di Eidos Montreal promette la possibilità di avanzare in modi molteplici e diversi tra di loro, lasciando spazio al giocatore in modo che possa fare delle scelte che hanno precise conseguenze.

L'articolo con le nostre impressioni sul gioco verrà pubblicato nella prossima settimana.

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Markk11705 Maggio 2011, 17:37 #1
quando scrivono supporto abbiamo imparato che vuol dire si ci sono ma anche no vedi crysis 2 xD
Xilema05 Maggio 2011, 17:40 #2
Ottime notizie, finalmente customizzazione in salsa PC seria, feature grafiche e di gameplay interessanti e supporto DX11.
Dove sei Crytek?
Stappern05 Maggio 2011, 17:42 #3
Originariamente inviato da: Xilema
Ottime notizie, finalmente customizzazione in salsa PC seria, feature grafiche e di gameplay interessanti e supporto DX11.
Dove sei Crytek?


si intanto pero deus ex graficamente è un cesso
Shivan man05 Maggio 2011, 18:34 #4
Originariamente inviato da: Stappern
si intanto pero deus ex graficamente è un cesso


Sticavoli per me possono farlo anche con il motore di unreal 1 del primo deus ex basta che sia degno di portare quel nome
Seph05 Maggio 2011, 18:58 #5
dico solo che con Crysis2, Shogun 2, AC Brotherhood e Cliffs of Dover si é sfiorato il ridicolo.. non poteva esserci peggior presentazione per le directx11. I giochi pc continuano ad avere texture ed engine presi direttamente da console e questi annunci ormai valgono meno dello zero
Dragon200205 Maggio 2011, 19:35 #6
Il Morphological Antialaising non è una caratteristica delle dx11.
loripod05 Maggio 2011, 20:26 #7
sembra molto scalabile e personalizzabile ma è inutile parlare di DX11 se il motore grafico è DX9 c'è ben poco da dire ben poco
gildo8805 Maggio 2011, 20:30 #8
Caspita quante notizie su Deus ex in questi giorni! Tutto fumo e niente arrosto. Credo che al posto di implementare le dx11, avrebbero fatto meglio a sfruttare bene le dx10, visto che il risultato raggiunto mi sembra abbastanza deludente. Non fatevi ingannare tutte queste notizie servono solo a gettare fumo negli occhi della gente, che attratta da queste dichiarazioni si porta a casa il solito gioco mediocre alla "modica" cifra di 60 euro. Che dire, complimenti ad Eidos montreal e a Square Enix...
Glasses05 Maggio 2011, 20:42 #9
Originariamente inviato da: gildo88
Caspita quante notizie su Deus ex in questi giorni! Tutto fumo e niente arrosto. Credo che al posto di implementare le dx11, avrebbero fatto meglio a sfruttare bene le dx10, visto che il risultato raggiunto mi sembra abbastanza deludente. Non fatevi ingannare tutte queste notizie servono solo a gettare fumo negli occhi della gente, che attratta da queste dichiarazioni si porta a casa il solito gioco mediocre alla "modica" cifra di 60 euro. Che dire, complimenti ad Eidos montreal e a Square Enix...


vabbè ma pure tu, mica puoi giudicarlo prima che esca. Il marketing è standard per una produzione di questo tipo, che poi non si sia visto nulla di tecnicamente impressionante è un fatto, ma magari il gioco si rivelerà al livello del primo come gameplay. Insomma, è presto per sputarci sopra, e tutte le features promesse sicuramente non giocano a sfavore.
Mercuri005 Maggio 2011, 20:42 #10
Originariamente inviato da: Xilema
Ottime notizie, finalmente customizzazione in salsa PC seria, feature grafiche e di gameplay interessanti e supporto DX11.


Già, finalmente hanno fatto il porting dell'MLAA dalle console.

(se non si capisce che sono sarcastico, ebbene, sono sarcastico. Le feature di Deux Ex citate sono markette per AMD e null'altro. Che poi il gioco possa essereb spettacolare è un altro discorso)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^