Dettagli sul multiplayer di Battlefield 3

Dettagli sul multiplayer di Battlefield 3

Electronic Arts e DICE rendono pubbliche nuove informazioni sulle modalità Team Death Match e co-op, oltre che sul Physical Warfare Pack.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:27 nel canale Videogames
Electronic ArtsBattlefield
 

Electronic Arts ha comunicato nuovi dettagli sulle modalità co-op e Team Death Match di Battlefield 3, ne approfittiamo per fare un riassunto dei dettagli finora emersi sulla componente multiplayer dello shooter di DICE. La modalità co-op sarà giocabile insieme a un amico.

Il comunicato stampa parla di "sfruttare le specifiche caratteristiche di gameplay co-op". Inoltre, "le missioni co-op si integrano all’interno della storia single-player". Due frasi che non vengono chiarite meglio, ma che potrebbero far pensare a mappe co-op diverse, o perlomeno adattate, rispetto alle mappe della campagna single player.

Le altre modalità multiplayer saranno le classiche Conquest e Rush, e la nuova Team Death Match. Su ciascuna mappa sarà possibile giocare ciascuna modalità di gioco. Tutte le mappe, tranne specifici casi, consentiranno di giocare su PC in 64 contemporaneamente.

All'E3, poi, Electronic Arts e DICE hanno annunciato Battlelog, servizio attraverso il quale i giocatori possono costruire il loro plotone, comunicare con altri giocatori, e confrontare le loro prodezze in multiplayer con amici e avversari indistintamente. Battlelog è gratis in tutti i formati. Inoltre il comunicato stampa parla di "Team-Play accessibile: Battlefield 3 offre possibilità di team-play finemente calibrate e l’accessibilità per i nuovi giocatori. Il gioco di squadra è fondamentale per i giocatori per ottenere il dominio sul campo di battaglia".

Il multiplayer di Battlefield 3, così come il single player, sarà poi fortemente basato sulla distruzione. Frostbite 2 consentirà di intaccare le coperture, creare buchi nei muri, deformare il terreno, e tirare giù intere facciate di edifici sui nemici. Un ruolo importante sarà ovviamente ricoperto dai veicoli: quelli danneggiati ora possono ritirarsi o essere difesi fino a che non recuperano automaticamente l’armatura, mentre i veicoli disabilitati diventano torrette statiche per coprire i giocatori impegnati nelle riparazioni.

I veicoli subiscono danni nelle specifiche parti: ad esempio se viene colpita la parte con il cannone morirà solamente il cannoniere, mentre gli altri giocatori presenti nel veicolo potranno continuare a combattere. DICE vuole rendere ancora più importanti i veicoli negli equilibri di gioco e non dare la sensazione che siano delle trappole mortali.

C'è una rinnovata interazione con il campo di battaglia. Il soldato, infatti, può appoggiare l'M249 sul terreno, cosa che gli consente di avere più stabilita. C'è poi il nuovo fuoco di soppressione: se si spara una raffica contro un nemico, anche se non lo si colpisce, ci saranno ripercussioni su quest'ultimo. Infatti, la sua visuale traballerà e la sua azione risulterà disturbata. Si possono, inoltre, ottenere le dog tag dei nemici con uccisioni con il coltello.

I giocatori possono esprimere la loro individualità con la loro dog tag personale che viene mostrata ai nemici sconfitti. I giocatori scelgono un design con una statistica tracciata dinamicamente durante il gioco che esprime la loro personalità e il loro stile di gioco. Come rivelato in precedenza, ci sarà la possibilità di sdraiarsi e per i medici di rimettere in vita i compagni feriti.

Il multiplayer di Battlefield 3, come da tradizione, è basato sulle classi, che saranno quattro. I medici possono distribuire kit energetici e rimettere in vita i compagni. I tecnici, invece, sono in grado di riparare i veicoli e sono dotati di torce per illuminare negli spazi bui. Il soldato può appoggiare l'M249 sul terreno, cosa che gli consente di avere più stabilita ed è in grado di distribuire le munizioni. Infine, il cecchino è la classe camper per eccellenza, ed è in grado di trattenere il respiro per avere maggiore stabilità nella mira.

Coloro che faranno il pre-order della versione limitata riceveranno, come precedentemente annunciato, il DLC Back to Karkand, che consentirà di avere quattro mappe del vecchio Battlefield 2 in versione rivista con Frostbite 2. Ci sarà poi il DLC Physical Warfare Pack, disponibile anch'esso se si fa il pre-order, ma solo con partner di Electronic Arts selezionati.

Mentre Back to Karkand sarà acquistabile e quindi ottenibile anche se non si fa il pre-order, Physical Warfare Pack sarà disponibile solo con il pre-order. Quest'ultimo conterrà la mitragliatrice Type 88, lo shotgun DAO-12, il sopressore flash per il fucile da cecchino SKS (consente di mantenere segreta la propria posizione al nemico, è l'unico soppressore flash presente nel gioco) e i proiettili al tungsteno per il DAO-12, che consentono di perforare legno, metallo e i corpi dei nemici.

Notizia di oggi è che in serata (orario Usa) al Late Night with Jimmy Fallon, Electronic Arts presenterà per la prima volta Battlefield 3 su console, precisamente nella versione PlayStation 3.

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dimension716 Giugno 2011, 16:34 #1
Vorrei proprio capire meglio come implementeranno questa "rigenerazione" dei veicoli... mi puzza tanto di scemenza.

Edit: come mai non c'è un link ufficiale al comunicato stampa?
Markk11716 Giugno 2011, 16:38 #2
continuo a ribadire che il soppressore flash x lo sniper e i proiettili super perforanti per il dao sono troppo sbilanciati per non farli avere a tutti anche a chi ha già preordinato.
maxx197316 Giugno 2011, 16:47 #3
Mi fa paura la frase:

Electronic Arts presenterà per la prima volta Battlefield 3 su console


Speriamo una volta tanto facciano il contrario; invece di fare il porting da console a pc...il contrario, perchè altrimenti si avrà la solita cosa piatta e riadattata "grazie" ai limiti delle console
D4N!3L316 Giugno 2011, 16:49 #4
A me la cosa dei veicoli che riparano automaticamente l'armatura non piace per niente.
Dimension716 Giugno 2011, 16:51 #5
Originariamente inviato da: maxx1973
Mi fa paura la frase:



Speriamo una volta tanto facciano il contrario; invece di fare il porting da console a pc...il contrario, perchè altrimenti si avrà la solita cosa piatta e riadattata "grazie" ai limiti delle console


Non so se segui le notize riguardanti BF3, ma fino ad ora tutto quello che s'è visto, filmati, trailer, demo live del single e del multi era tutto su pc. Su console ancora non s'è visto niente, a parte un paio di screen.
maxx197316 Giugno 2011, 16:52 #6
Originariamente inviato da: D4N!3L3
A me la cosa dei veicoli che riparano automaticamente l'armatura non piace per niente.


Ciao

Beh in effetti guardando bene la cosa, sa molto di arcade.
Su Bad Company era il o i genieri che dovevano tenere il mezzo "in forma"
Questa è un'altra cosa che fa aumentare i dubbi per un pre-order

Originariamente inviato da: Dimension7
Non so se segui le notize riguardanti BF3, ma fino ad ora tutto quello che s'è visto, filmati, trailer, demo live del single e del multi era tutto su pc. Su console ancora non s'è visto niente, a parte un paio di screen.


La cosa mi era sfuggita, beh!! Meglio così

Grazie
SimoxTa16 Giugno 2011, 17:01 #7
Durante la presentazione all'E3 di EA era quasi evidente questa modalità di ricarica automatica delle armature dei veicoli; il tizio che giocava ha preso talmente tante cannonate sui denti che o c'era un geniere che da dentro riparava il veicolo oppure per forza doveva esserci una rigenerazione automatica, sennò alla quinta cannonata sarebbe sistematicamente morto (presumo con l'ilarità del pubblico)
Red Baron 8016 Giugno 2011, 17:04 #8
Sto BF3 è davvero da paura.
Se lo presentano su PS3 forse è un tentativo di adattare un titolo PC di questa portata su una consolle. Ma dovranno depotenziarlo. Basta che non fanno come hanno fatto con Crysis 2.
Dimension716 Giugno 2011, 17:08 #9
Originariamente inviato da: SimoxTa
Durante la presentazione all'E3 di EA era quasi evidente questa modalità di ricarica automatica delle armature dei veicoli; il tizio che giocava ha preso talmente tante cannonate sui denti che o c'era un geniere che da dentro riparava il veicolo oppure per forza doveva esserci una rigenerazione automatica, sennò alla quinta cannonata sarebbe sistematicamente morto (presumo con l'ilarità del pubblico)


Quello è il single player, e a prescindere dalla rigenerazione automatica sicuramente l'hanno giocato con una specie di god mode, proprio per evitare figuracce alla presentazione. Il problema è se mettono una rigenerazione simile a quella dei soldati, applicata ai mezzi.
Red Baron 8016 Giugno 2011, 17:26 #10
Originariamente inviato da: Dimension7
Quello è il single player, e a prescindere dalla rigenerazione automatica sicuramente l'hanno giocato con una specie di god mode, proprio per evitare figuracce alla presentazione. Il problema è se mettono una rigenerazione simile a quella dei soldati, applicata ai mezzi.


Vabbè è normale che hanno usato un God mode. E' una presentazione....
Però effetivamente se i mezzi si rigenerano come i soldati non è realistico. Altrimenti come potrebbero fare? Come facevano in Battlefield 1942 che c'erano le stazioni di riparazione? Non sarebbe male come idea, che dite..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^