Dettagli per le nuove modalità di Modern Warfare 3

Dettagli per le nuove modalità di Modern Warfare 3

Nel corso del weekend è stato pubblicato un aggiornamento, che ha introdotto una serie di novità.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 10:52 nel canale Videogames
 

Call of Duty Modern Warfare 3 è stato aggiornato durante lo scorso weekend. Nello specifico sono state introdotte alcune nuova modalità di gioco e apportate alcune modifiche.

Il cambiamento più rilevante riguarda le Community Playlist, che ospiteranno le informazioni riguardanti i match, sia pubblici che privati.

Ecco l'elenco delle novità introdotte:

DROP ZONE

L'obiettivo è di impossessarsi della "drop zone" (zona di lancio) per guadagnare punti. Il primo team che arriverà a 7500 punti si aggiudicherà il round. Inoltre, mentre l'area in questione è occupata, verranno rilasciati dei rifornimenti a cadenze di 15 secondi. Si tratta dell'unico modo per ottenere supporto aereo in questa modalità, tutti gli altri sistemi sono in questo caso disattivati. Si otterranno 20 punti per ogni secondo trascorso da un membro del team all'interno della zona di lancio, affiancati da 20 XP individuali relativi al tempo speso nell'area. Le uccisioni garantiranno invece 50 XP.

Hardcore HQ Ricochet

Verrà aggiunta la modalità Hardcore Headquarters alla playlist Hardcore Team Tactical.

Hardcore Ricochet

Le modalità hardcore verranno convertite in modalità Ricochet. Questo significa che il fuoco amico ricadrà su chi attacca e non sulla vittima. Si dovrà pertanto scegliere il momento giusto per sparare i propri colpi.

In queste ore è atteso anche un ulteriore update che bilancerà i problemi di lag e i ritardi registrati da alcuni utenti che fungevano da Host.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
UNiposc421 Dicembre 2011, 11:41 #1
Onestamente Call of Duty è morto ! Battlefield 3 tutta la vita !
Marckus8721 Dicembre 2011, 11:45 #2
Originariamente inviato da: UNiposc4
Onestamente Call of Duty è morto ! Battlefield 3 tutta la vita !


suvvia certo che ti diverti a trollare....
Balduleo21 Dicembre 2011, 12:55 #3
Speriamo migliorino la precisione complessiva delle armi, dalle killcam si vede con una certa frequenza gente che spara da tutt altra parte e target che quasi per magia muoiono.
Italia 121 Dicembre 2011, 13:41 #4
Ehm.. cheater ? Su BF3 perlomeno, c'è chi fa lo stesso, ma sono evidentissimi cheattoni
Consiglio21 Dicembre 2011, 16:32 #5

UNiposc4

Morto? Ma se ha venduto il doppio di bf3?
Grey 721 Dicembre 2011, 16:44 #6
edito
ventura8521 Dicembre 2011, 17:32 #7
Originariamente inviato da: Consiglio
Morto? Ma se ha venduto il doppio di bf3?


Già, perche pochi hanno l'hardware giusto per far girare B3 e allora ci si accontenta...

Suvvia è palese... ormai sono 2 titoli che non hanno più a che fare l'uno con l'altro..
Hal-1000021 Dicembre 2011, 18:15 #8
BF3 sì certo è bello, anche se c'è qualcosina che non mi convince (a parte la difficoltà di farlo girare anche con i pc della Nasa).
Bad Company 2 mi piace molto ancora e credo ci giocherò per molto.
MW non lo conosco.
Tuttavia, il fatto che ogni anno esca una nuova versione per motivi commerciali, mi lascia un pò deluso e perplesso.
Quanti battlefield dovrò acquistare e quanti di essi userò? Forse l'anno prossimo non lo prenderò affatto (BF4)e continuerò a giocare con quelli che ho già, senza farne la collezione.

Capisco che è diverso, ma a me piace molto anche la simulazione di guerra come America's Army 3, gioco freeware che negli anni ha avuto non molte innovazioni, ma sempre con abbastanza sèguito (comunque roba tosta!).
Angelonero8721 Dicembre 2011, 18:59 #9
Originariamente inviato da: Consiglio
Morto? Ma se ha venduto il doppio di bf3?


peccato ci giochino 10 persone al mondo
luspy8921 Dicembre 2011, 23:13 #10
Originariamente inviato da: Angelonero87
peccato ci giochino 10 persone al mondo
si certo come no

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^