Dettagli e immagini del seguito di Two Worlds

Dettagli e immagini del seguito di Two Worlds

SouthPeak Games e Zuxxez hanno confermato il seguito di Two Worlds. Uscita nel corso dell'autunno nei formati PC e XBox 360.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:05 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 
Si chiamerà Two Worlds: The Temptation il seguito del gioco di ruolo sviluppato da Reality Pump e prodotto da SouthPeak Games e da Zuxxez. The Tempation è previsto nei formati PC e XBox 360 e sarà rilasciato nel corso del prossimo autunno. Viene confermata la struttura da action/RPG e l'impostazione free roaming per il mondo di gioco.

La storia si avvierà dal punto in cui era stata lasciata nel predecessore e sarà ambientata nell'Antaloor orientale, precisamente nelle regioni confinanti con Oswaroh e con il deserto Drak’ar. The Temptation espanderà il predecessore sotto tutti i punti di vista: le missioni risulteranno più complesse, le animazioni e le voci fuori campo migliorate, le corse con i cavalli riviste e i combattimenti perfezionati. Inoltre, The Tempation impiegherà un nuovo motore grafico.

"Il nostro team di sviluppo è concentrato per far sì che Two Worlds: The Temptation sia migliore del gioco originale", ha dichiarato Miroslaw Dymek, sviluppatore capo di Reality Pump. "Abbiamo ascoltato tutte le richieste fatte dei giocatori su Two Worlds e le abbiamo applicate nel seguito".

"Sono sicuro che i fan dei giochi di ruolo apprezzeranno i nuovi contenuti e i grandi miglioramenti praticati sul cuore del gameplay", sono le parole di Melanie Mroz, CEO di SouthPeak Games. "Si tratta di un titolo ambizioso, ancora da rifinire, che sorprenderà molte persone".

Two Worlds: The Temptation

Two Worlds: The Temptation

Two Worlds: The Temptation

Two Worlds: The Temptation

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
johnp198321 Marzo 2008, 12:30 #1
Screens stra-photoshoppati...

cmq nella prima immagine sembra assassin's creed.
Soulbringer21 Marzo 2008, 12:32 #2
Molto bella la grafica!sembra tutto "vivo" e splendente...notevole direi. Peccato mi sia perso il primo..
Arus8521 Marzo 2008, 12:32 #3
ma solo a me questo stramaledetto blooming e il bump mapping cartonato continuano a dare un fastidio immenso???
mi sembra tutto di plastica. XD

è invece gradevole l'implementazione del fuoco nella visuale sui dettagli distanti... certe che se variasse anche a seconda di dove è puntato il mirino... io se fisso un punto distante, ma lo fisso, mica lo vedo sfocato. XD
mircocatta21 Marzo 2008, 12:50 #4
il primo aveva un abbonamento a pagamento mensile per il gioco online? e questo?
peccato che per capirci qualcosa bisogna sapere come va il primo capitolo..
ciocia21 Marzo 2008, 12:57 #5
Two worlds mi ha deluso e non l'ho finito ( l'ho sospeso quando con una delle tante patch, hanno inserito il limite di peso trasportabile a 100kg, per obbligare a reiniziare il gioco...) quindi non lo attendo con impazienza
*sasha ITALIA*21 Marzo 2008, 13:00 #6
Two World e´uno dei giochi piu´merdosi mai creati.
astorcas21 Marzo 2008, 13:03 #7
ora uno dei più merdosi mi sembra eccessivo. Di sicuro è stato un gioco con tante promesse fatte, ma poche mantenute, neanch'io lo attendo con impazienza nonostante abbia finito il primo
NaKa21 Marzo 2008, 13:05 #8
Boh, io amo i gdr, ho provato la demo del primo e non mi è piaciuto per nulla. Sistema di combattimento orribile, sistema di scambi orribile, la trama mi sembrava discreta (non avendolo giocato tutto non posso dire di più. Sembrava una sorta di Gothic spompato.
samfisher887921 Marzo 2008, 13:25 #9
beh, un gioco da cui ci si aspettava tanto, ma che cmq è risultato discreto.. non aspetto il secondo con impazienza... piuttosto, un Oblivion online sarebbe molto piu accattivante. scusate l'OT
johnp198321 Marzo 2008, 13:37 #10
Originariamente inviato da: *sasha ITALIA*
Two World e´uno dei giochi piu´merdosi mai creati.


wow... che commenti utili.

se la mettiamo su sto piano, anche il tuo mac in firma lo è.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^