Demo Mass Effect 3: contenuti e benchmark

Demo Mass Effect 3: contenuti e benchmark

È finalmente disponibile la demo di uno dei videogiochi più attesi del 2012. Diamo un'occhiata ai primi benchmark.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:51 nel canale Videogames
 

L'inizio della demo di Mass Effect 3, disponibile su tutti i formati dalla giornata di martedì, è ambientato sulla Terra. Il Comandante Shepard, spogliato dei suoi gradi, è alle prese con il comando centrale, adducendo di avere le prove dell'imminente attacco dei Razziatori sulla Terra.

Mass Effect 3 Demo

Attraverso le tradizionali inquadrature cinematografiche della serie, si seguono gli sforzi del Comandante per convincere il comando centrale, mentre giungono le prime notizie sulla perdita dei contatti con alcune flotte e alcune città. A questo punto, improvvisamente uno dei Razziatori scatena la sua forza sul quartier generale. Il mondo è nel caos e i leader dell'umanità sono tutti morti. Il Comandante Shepard deve dunque allestire per l'ennesima volta il suo esercito di eroi e procedere verso l'obiettivo finale: salvare la Terra.

La prima cosa che occorre fare nella demo è scegliere lo stile di gioco. La modalità ‘Action’ permette ai giocatori più orientati ad un'esperienza sparatutto di settare i dialoghi e le decisioni da prendere in formato ridotto, trasformandole in semplici e veloci cut-scene. La modalità ‘Story’ si focalizza invece di più sui dialoghi e le scelte morali, semplificando i combattimenti. La terza modalità “Action RPG” assicura invece la classica esperienza amata da tutti i fan di Mass Effect. Ciascuna delle tre modalità può poi essere a sua volta aggiustata durante il gioco.

Poi bisogna creare il proprio personaggio nella classica schermata in cui si stabiliscono i tratti somatici e si scelgono le abilità di partenza. BioWare ha rivisto ulteriormente questa componente, con l'obiettivo di dare ai giocatori la massima libertà nella creazione del personaggio. In basso alla schermata c'è anche un codice che viene generato dinamicamente in base alle scelte fatte dal giocatore. Questo codice può essere usato per condividere le proprie creazioni con gli altri giocatori. Si può scegliere in ogni caso di giocare con il Comandante Shepard di base, quello che appare sulla copertina del gioco e attraverso il quale Mass Effect viene promosso.

Successivamente si deve scegliere la classe di appartenenza tra le sei disponibili. La classe influisce sulle abilità e gli attributi del proprio personaggio, incidendo sul modo con il quale si gioca. Le classi a disposizione sono Soldier, Infiltrator, Vanguard, Sentinel, Adept ed Engineer. Nel corso della campagna, ovviamente, ogni classe può essere aggiornata distribuendo i punti esperienza e ulteriormente diversificata. Non ci sono punti esperienza sufficienti per riempire tutte le abilità, per cui il giocatore deve prendere le sue decisioni con accortezza, privilegiando il proprio stile di gioco. Per esempio, potrebbe diventare più forte contro uno specifico tipo di nemico o migliorare gli attacchi dalla distanza.

Mass Effect 3 Demo

La scelta della classe incide anche sul gameplay. Infiltrator ad esempio impone un tipo di gioco più tendente allo stealth; Soldier privilegia le sparatorie; e Vanguard gli attacchi corpo a corpo.

Dopo la scelta della classe al giocatore viene chiesto di stabilire le origini del Comandante Shepard e come è proceduta la sua carriera militare. Queste decisioni incidono su tante linee dei dialoghi che si affronteranno nel corso del gioco.

Nel gioco vero e proprio la prima cosa che salta agli occhi è il rinnovato livello di realismo dei volti dei personaggi. Come abbiamo già visto nel caso dell'editor per la creazione dei personaggi stessi, BioWare ha aumentato il numero di parametri modificabili e creato così un maggior numero di dettagli sui volti stessi. I personaggi virtuali sono più credibili nella recitazione, unendosi ad animazioni migliorate e a un mondo di gioco più ricco di dettagli.

Geforce.com ha pubblicato i primi benchmark realizzati con la demo di Mass Effect 3. Come requisito raccomandato BioWare indica una GPU Geforce 8800 o 9800, mentre secondo i benchmark una GeForce 8800 GT fa segnare 45,6 frame per secondo alla risoluzione 1680x1050 e 38,8 fps a 1920x1080. Con la GeForce GTX 260 si ottengono 60 fps a 1920 x 1080, mentre la Geforce GTX 560 arriva a 80 fps e la 580 supera i 120 fps. Il processore utilizzato per i benchmark è un Intel i7 3960X mentre il gioco è stato impostato sul livello massimo di dettaglio grafico. La demo offre anche un'utility per la configurazione del dettaglio che consente di abilitare o disabilitare anti-aliasing, motion blur, ombre dinamiche, lo Spherical Harmonic Lighting, il filtro anisotropico e di stabilire il numero di luci cinematorafiche.

Mass Effect 3 Demo

La demo presenta anche due missioni co-op, all'interno delle quali i giocatori possono creare il proprio personaggio così come si fa con il single player, scegliendo fra le sei classi disponibili. L'avversario da battere in entrambi i casi è Cerberus. Il gioco nel co-op incrementa il numero di avversari da sconfiggere e moltiplica gli obiettivi da portare a termine. Completarli consente di ottenere crediti supplementari che si possono spendere per comprare, tra le altre cose, medikit, lanciarazzi, nuove armi, munizioni. Ricompense e medaglie vengono distribuiti tra i vari membri della squadra, consentendo loro di ottenere altri punti esperienza. Le uccisioni e le assistenze danno esperienza in proporzione alla quantità di danno arrecata da ciascun membro della squadra.

La versione PC della demo di Mass Effect 3 richiede un download di 2,5 GB. La demo si può scaricare e giocare attraverso Origin.

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bonzoxxx16 Febbraio 2012, 09:15 #1
oltre 30 frame al secondo con una 9600GT? e che la tengo a fare la 5870, torno alla 5770 a stò punto.

minchiate a parte, sono curioso di provarlo.
PJivan16 Febbraio 2012, 09:20 #2

???

Questa news e' uno scherzo vero??? Il gioco non lo avete provato.....vero?
ilbuglio16 Febbraio 2012, 09:23 #3

a be

basta che provi la demo ... e comprendi... tralasciando il feeling del gioco o la storia ... che posssono essere piacevoli... graficamente è uguale al secondo .. non si sono sforzati di fare nulla di + ... nel 2 quadro della demo ci sono degli esterni che sono terrificanti come grafica e texture ... inoltre sembra aver problemi ad applicare correttamente AA a pieno schermo ... speriamo che risolvano sta cosa.. almeno . non è da scafale ma manco un titola da prendere al day one ...


al13516 Febbraio 2012, 09:24 #4
*doppio post
al13516 Febbraio 2012, 09:25 #5
ahhaahahahah
33 frames con la 9600gt a 1080 e 38 circa con la 8800gt...
sarebbe davvero da provare...

ok.. se faccio piu di 20 fps con la 8500gt dell' ufficio, posso anche crederci
genesi8616 Febbraio 2012, 09:33 #6
Il secondo titolo l'ho giocato benissimo con la mia 9800GT, anzi, era ben lungi dall'essere sfruttata al massimo.... non credo che nel terzo capitolo siano richiesti requisiti HW superiori, pertanto gli FPS mi sembrano assolutamente realistici.

Speriamo un ritorno alle origini, il secondo capitolo aveva una trama pessima: in giro per l'universo a raccogliere compagni e una missione contro i raziatori..... pessimo! Tuttavia la parte dove la normandy viene invasa dagli alieni è stata molto coinvolgente.
tribalspirit16 Febbraio 2012, 09:45 #7
provato, la mia gtx 460 è sprecata
grafica oscena se uno è abituato a robe come crysis o bf3
il gameplay è decisamente divertente, anche i co op
Lanzus16 Febbraio 2012, 09:56 #8
Originariamente inviato da: tribalspirit
provato, la mia gtx 460 è sprecata
grafica oscena se uno è abituato a robe come crysis o bf3
il gameplay è decisamente divertente, anche i co op


Ma infatti ci sara da spettare un texture pack ufficiale o della community.

Nel frattempo mi sa che melo sparero con SSAA x2 con magari un injector FXAA. Almeno su pc con le schede che abbiamo possiamo sopperire alla pochezza grafica con filtri a manetta.

Cmq sono sicuro che un texture pack per un gioco cosi uscira davvero alla svelta. Non dobbiamo preoccuparci troppo.
Tatsuya16 Febbraio 2012, 10:11 #9
Originariamente inviato da: tribalspirit
provato, la mia gtx 460 è sprecata
grafica oscena se uno è abituato a robe come crysis o bf3
il gameplay è decisamente divertente, anche i co op


Mass effect è mass effect, la grafica non ha un'importanza cruciale è il Lore e la giocabilità del titolo che ne ha decratato il successo. Purtroppo sono legati alle console (possano esplodere tutte)
StyleB16 Febbraio 2012, 10:24 #10
la grafica generale del gioco è la medesima di ME2, cala però sulle textures molto più scarse.
i movimenti sono molto più innaturali di quelli di ME2 (che erano già più innaturali di quelli di ME1) e il già macchinoso sistema monotasto è stato ulteriormente incasinato dall'inserimento di "features" di cui certamente non si sentiva la mancanza, come la possibilità di saltare di copertura in copertura, che spesso si incasina e ti fa saltare come un pirla tra le coperture invece che farti semplicemente alzare e correr via e ti fa partire con le più improbabili capriole durante gli spostamenti (han forse preso i players per delle scimmie? faceva schifo il ripristinare il classico sistema multitasto presente in TUTTI gli altri giochi?) ma in ogni caso si spera che la demo sia basata su una pre-release del gioco e non sulla versione commerciale, o più probabile in una mega patch al day1.
la demo comprende 2 missioni, quella della fuga dalla terra e una sul pianeta dei Salarian, concatenate tra loro da un breve intermezzo probabilmente proprio della demo, ma purtroppo non mostra nessuna delle componenti di personalizzazione che tanto annunciano (come per esempio i banchi di modifica armi)
una cosa preoccupante è la presenza di equipaggiamenti e potenziamenti dispersi quì e lì sulle 2 mappe, componenti inutilizzabili nella demo e di conseguenza propri del gioco finale, cosa che potrebbe essere un preavviso della cancellazione dei classici "personaggi negozio", cosa che non mi auguro visto che vogliono spacciarlo pr uno shooter con componenti RPG.
molto più belli di quelli del secondo invece gli alberi abilità, che consentono di personalizzare le skills negli ultimi 3 potenziamenti, immettendo 2 scelte invece della singola scelta finale di ME2, cosa che di fatto crea 8 diverse versioni dell'abilità al posto delle 2 presenti nel precedente capitolo della saga.
allontanata in fine la visuale senza zoom, cosa che per i primi minuti di gioco darà una strana sensazione a tutti coloro che si son giocati i primi 2 capitoli della serie.

in ogni caso credo che la demo sia stata creata parallelamente alla finitura del gioco, in quanto abbastanza rudimentale e nuda per potersi considerare anche solo parzialmente una parte di una final release.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^