Dead Rising 2 arriverà a ottobre

Dead Rising 2 arriverà a ottobre

Capcom ha annunciato la data di rilascio definitiva del nuovo action per PC, PlayStation 3 e XBox 360.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:03 nel canale Videogames
XboxPlaystationCapcomMicrosoftSony
 

Dead Rising 2 sarà disponibile dall'1 ottobre 2010 (28 settembre in Nord America). Lo annuncia Capcom, che di fatto posticipa di circa un mese il rilascio del gioco rispetto alle date precedentemente indicate. A differenza del primo capitolo, esclusiva XBox 360, Dead Rising 2 sarà disponibile in tutti i formati in alta definizione.

Lo sviluppatore è Blue Castle Games, che si è fatto conoscere con il titolo sul baseball The Bigs. Molti dei membri del team interno a Capcom che ha curato il primo Dead Rising lavoreranno anche su questo seguito, e Keiji Inafune, direttore della divisione ricerca e sviluppo di Capcom e produttore del primo capitolo, sarà coinvolto attivamente nello sviluppo di Dead Rising 2.

Alla conclusione del primo Dead Rising, il virus che aveva trasformato la popolazione in zombie non viene arrestato, per cui si diffonde in tutti gli Stati Uniti. Questo seguito è ambientato nella città di Fortune City, una Las Vegas alternativa, che offrirà ai giocatori nuovi scenari e soprattutto nuovi oggetti di fortuna da utilizzare come armi contro gli zombie.

Il protagonista, Chuck Greene, è differente rispetto al personaggio interpretato nel precedente capitolo. In Dead Rising 2 ci saranno oltre mille zombie nuovi e presenta un'azione ancora più intensa rispetto al predecessore. Più spazio è dato alla personalizzazione, visto che il giocatore può creare nuove armi una volta giunto in specifiche location nel gioco.

C'è anche il multiplayer. Si potrà giocare sia in competizione che in cooperazione. In quest'ultimo caso si può giocare solo online e chi ospita la partita può salvare i progressi. C'è un sistema drop in drop out, per cui un secondo giocatore può entrare in qualsiasi momento nella partita del giocatore che ospita.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lidel28 Giugno 2010, 16:17 #1
spero sia meglio del primo che non mi è piaciuto per niente
ghiltanas28 Giugno 2010, 16:38 #2
Originariamente inviato da: lidel
spero sia meglio del primo che non mi è piaciuto per niente


veramente? pensavo fosse un gioco riuscito invece..

cmq ben venga un bel survival (anche se ormai di survival hanno poco) horror
Xilema28 Giugno 2010, 16:47 #3
Imho gioco inutile e quasi fastidioso.
Dai video sembra si tratti di un insulsu button smashing nel tentativo di uccidere milioni di zombie stupidissimi nei modi più ridicoli.
Non ha alcun senso.
ARIPUG28 Giugno 2010, 16:49 #4
Dead rising 1 è un gioco spettacolare, l'unico problema è che alla lunga può essere dispersivo se non si segue la trama ma ci si lascia andare allo splatter estremo , ma era (ed è un gran gioco
SingWolf28 Giugno 2010, 18:30 #5
il primo era pauroso!!!!!!!!! uccidevi gli zombie in tutti i modi possibili immaginabili!! attendo con ansia il 2.
ice_v28 Giugno 2010, 18:55 #6
Originariamente inviato da: Xilema
Imho gioco inutile e quasi fastidioso.
Dai video sembra si tratti di un insulsu button smashing nel tentativo di uccidere milioni di zombie stupidissimi nei modi più ridicoli.
Non ha alcun senso.


Quoto...è un titolo che potevano darlo in pasto esclusivamente ai consolari, tanto si divertono con poco...
SingWolf28 Giugno 2010, 19:02 #7
Originariamente inviato da: ice_v
Quoto...è un titolo che potevano darlo in pasto esclusivamente ai consolari, tanto si divertono con poco...


fammi il piacere... segnalato!
brixia9128 Giugno 2010, 21:40 #8
beh..è la verità sing xD metter il sale nella piaga brucia sempre ^^
Claus8929 Giugno 2010, 02:13 #9
gli zombie son sempre i benvenuti...
SingWolf29 Giugno 2010, 02:32 #10
Originariamente inviato da: brixia91
beh..è la verità sing xD metter il sale nella piaga brucia sempre ^^


manco lo avrai mai visto fammi il piacere dai...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^