DayZ: vendite superiori ai 5 milioni di dollari in un giorno

DayZ: vendite superiori ai 5 milioni di dollari in un giorno

Bohemia Interactive ha già venduto 172.500 copie della versione Accesso Anticipato del suo nuovo zombie-survival shooter.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:21 nel canale Videogames
 

Vendite per circa 5,1 milioni di dollari nelle prime 24 ore dal rilascio per DayZ, il nuovo zombie-survival shooter di Bohemia Inteactive. Il dato emerge da una dichiarazione di Maruk Spanel, CEO di Bohemia Interactive, rilasciata a Eurogamer.

DayZ

Una copia di DayZ costa €23,99 su Steam Accesso Anticipato, la piattaforma di Valve che consente agli sviluppatori di mettere in vendita i giochi prima che lo sviluppo giunga al termine. Si tratta di un modo per alimentare le risorse economiche degli sviluppatori indipendenti, che così hanno l'opportunità di continuare i lavori e aggiornare le stesse versioni Accesso Anticipato, permettendo ai giocatori di continuare l'esperienza di gioco durante lo sviluppo stesso.

Spanel ammette che il team è adesso impegnato nella risoluzione di alcuni bug e che sta "lavorando duramente" per superare queste difficoltà. Dean Hall, il creatore della mod originale a cui DayZ si ispira, ha confermato su Twitter che Bohemia si appresta a rilasciare una patch per la nuova versione del gioco standalone.

Nelle prime ore successive al rilascio i giocatori hanno evidenziato difficoltà nella connessione ai server di gioco ufficialil, mentre i forum di Bohemia si sono presto riempiti di segnalazioni.

DayZ si ambienta sulle terre desolate del fittizio stato post-Sovietico Chernarus, dove un virus sconosciuto ha trasformato la popolazione in letali zombi e devastato una grande forza militare, chiamata per arginare la minaccia. Il giocatore ha risorse limitate, il che corrobora l'atmosfera da sopravvivenza che permea DayZ, e deve esplorare l'ernome mappa di gioco alla ricerca di cibo, acqua, armi e medicine.

Durante questa ricerca deve evitare o uccidere gli zombi che infestano la regione. DayZ conferma i ritmi lenti e ragionati di Arma, per cui può capitare anche di affrontare lunghe sessioni di gioco senza mai incontrare nemici e senza sparare un colpo.

Nonostante la presenza degli zombi, DayZ presenta diversi aspetti realistici. Un personaggio potrebbe ritrovarsi con le ossa fratturate se riceve troppi colpi sulle gambe, entrare nel panico se vittima di un'imboscata o contrarre delle infezioni per via del contatto con gli zombi. La temperatura del corpo è un altro aspetto da monitorare per la sopravvivenza del personaggio.

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
StePunk8119 Dicembre 2013, 16:03 #1
meritatissimi direi; l'ho comprato ieri, si vede che è ancora un po acerbo, ma se ne intravede già l'enorme potenziale
psycho8119 Dicembre 2013, 16:36 #2
Stop trollare. Già DayZ ha un sacco di problemi più o meno grandi , questa schifezza è pure peggio della versione non standalone. Tra questo e WarZ non so cosa sia peggio, almeno l'altro Steam ha avuto il coraggio di rimuoverlo.
kairi9219 Dicembre 2013, 16:39 #3
mamma mia che vendite,non me l'aspetattavo
michael1one19 Dicembre 2013, 16:50 #4
Originariamente inviato da: psycho81
Stop trollare. Già DayZ ha un sacco di problemi più o meno grandi , questa schifezza è pure peggio della versione non standalone. Tra questo e WarZ non so cosa sia peggio, almeno l'altro Steam ha avuto il coraggio di rimuoverlo.


WarZ è un fail colossale hanno rilasciato un gioco completamente diverso da quello che hanno mostrato... rilasciando una beta/alpha

DayZ e diverso è lo dicono chiaramente che questa versione stand-alone;

WARNING: THIS GAME IS EARLY ACCESS ALPHA. PLEASE DO NOT PURCHASE IT UNLESS YOU WANT TO ACTIVELY SUPPORT DEVELOPMENT OF THE GAME AND ARE PREPARED TO HANDLE WITH SERIOUS ISSUES AND POSSIBLE INTERRUPTIONS OF GAME FUNCTIONING.
tony8919 Dicembre 2013, 16:58 #5
Originariamente inviato da: StePunk81
meritatissimi direi; l'ho comprato ieri, si vede che è ancora un po acerbo, ma se ne intravede già l'enorme potenziale


come no, è ancora piu alpha della mod, solo che qua si paga 25 euro.
Ovviamente tutti i bug sono rimasti da bravi troll bohemia
Turin20 Dicembre 2013, 01:29 #6
Lo seguo con un certo interesse (streaming) ma sono preoccupato come tutti dalla situazione bug. Vedremo.
r134820 Dicembre 2013, 02:49 #7
Quale parte di "early access" non capite?
Frate20 Dicembre 2013, 08:55 #8
early access o meno non mi fido più di questi sviluppatori, a mio modesto avviso la alpha sarebbe dovuta essere ben avanti alla mod come sviluppo, feature e bug fixati, invece qua siamo tornati indietro di un anno
Nowhere20 Dicembre 2013, 09:42 #9
Originariamente inviato da: psycho81
Stop trollare. Già DayZ ha un sacco di problemi più o meno grandi , questa schifezza è pure peggio della versione non standalone. Tra questo e WarZ non so cosa sia peggio, almeno l'altro Steam ha avuto il coraggio di rimuoverlo.


AHAHAHAHAH, il troll che da del troll agli altri, da su, torna da dove sei uscito.

Originariamente inviato da: Frate
early access o meno non mi fido più di questi sviluppatori, a mio modesto avviso la alpha sarebbe dovuta essere ben avanti alla mod come sviluppo, feature e bug fixati, invece qua siamo tornati indietro di un anno


Ma infatti nessuno ti obbliga a prenderlo adesso e se ti fossi informato meglio, del tipo sul forum ufficiale, se ti fossi guardato gli stream QnA di rocket nell'ultimo mese non saresti qua a scrivere queste castronerie. La stand alone e' ripartita da zero non e' una versione polished della mod, ecco perche' ci hanno messo un anno e prima della beta ne passera' un'altro di anno.
StePunk8120 Dicembre 2013, 09:43 #10
non sottovalutate un team di modder spronati da una valanga di soldi che gli arrivano dall'oggi al domani

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^