Da Razer un nuovo controller con sensore di movimento per gli fps su PC

Da Razer un nuovo controller con sensore di movimento per gli fps su PC

Razer ha mostrato insieme a Sixense Entertainment e Valve il suo nuovo controller per gli sparatutto in prima persona su PC basato su campo elettromagnetico. Il gioco con cui è stata mostrata la tecnologia è Left 4 Dead 2.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:14 nel canale Videogames
Razer
 

Giocare gli sparatutto in prima persona su PC come si fa su Nintendo Wii, ma con molta più precisione. È l'obiettivo del produttore di periferiche Razer che, in collaborazione con Sixense Entertainment e Valve, ha mostrato al CES di Las Vegas la sua nuova tecnologia. Il controller di Razer, chiamato Sixense TrueMotion, non è basato su accelerometri e giroscopi come gli altri controller con sensore di movimento, ma sulla generazione di un piccolo campo elettromagnetico.

Secondo il comunicato stampa si tratta di un campo elettromagnetico simile a quello che producono i televisori e i monitor a tubo catodico. In questi ultimi il campo elettromagnetico viene creato dalle bobine che si trovano sul collo del tubo catodico per creare un fascio di elettroni che a loro volta accendono dei fosfori. Questi, una volta "eccitati", emettono luce, lasciando inerti quelli dove occorre buio.

Il fatto di funzionare attraverso un campo elettromagnetico consente alla tecnologia di Razer di aggirare i limiti che solitamente ci sono con i tradizionali controller basati su accelerometro. Innanzitutto, sempre stando al comunicato stampa, si garantisce così una precisione al millimetro e la possibilità di giocare anche se distanti dal monitor o molto angolati. I tradizionali controller, invece, richiedono che venga mantenuta una linea visiva tra controller e un altro elemento. Con Wii remote, ad esempio, occorre una fonte di illuminazione a infrarossi, fornita dalla barra sensore, che consente al controller di stabilire la propria posizione e di comunicarla al sistema. Nei futuri controller per XBox 360 e PlayStation 3 questa funzione è assolta dalle rispettive videocamere. Inoltre, la tecnologia di Razer non ha bisogno delle periodiche calibrazioni.

Sixense TrueMotion è formato da due periferiche uguali che riproducono nella realtà simulata i movimenti del giocatore. Al CES è stato utilizzato Left 4 Dead 2, gioco per il quale il sistema è stato ottimizzato. Come è possibile vedere nel video che abbiamo collegato a questa pagina, il giocatore usa i controller come se fossero una spada o un'arma, puntando in quest'ultimo caso su una parte dello schermo per poi sparare.

Razer ha già fornito attraverso Steam l'SDK per gli sviluppatori, in modo da costruire altri progetti su questa tecnologia, che vadano al di là del genere degli sparatutto. La compagnia esperta nel campo delle periferiche ha già stanziato 20 milioni di dollari per lo sviluppo di tecnologie di interfacciamento di nuova generazione che continua a sviluppare nei suoi centri di Singapore e San Francisco.

"Razer intende migliorare la sua produzione di periferiche di interfacciamento per PC con la nuova collaborazione con Sixense", ha detto Robert Krakoff, presidente di Razer Usa. "La tecnologia di sensore di movimento basata su campo elettromagnetico consente di avere una grande precisione e grande libertà nei movimenti e colma il gap tra PC e console nel campo dei sistemi di intefacciamento".

Non ci sono ancora dettagli sulla commercializzazione di questo prodotto. Altre informazioni si trovano sul sito di Sixense.

38 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Il vagabondo12 Gennaio 2010, 09:25 #1

Sembra molto interessante...ma si ha idea del range per il prezzo?

Quanti mutui dovro' accendere per acquistarlo?
Alex2312 Gennaio 2010, 09:25 #2
Figata!
Non vedo immagini nella news, non ne hanno rilasciata nessuna?
PrototypeR12 Gennaio 2010, 09:26 #3
Fantastico!!!
nightmare7812 Gennaio 2010, 09:40 #4
Forse è una mia impressione ma c'è molto lag tra movimento reale e quello riprodotto su schermo...
atomo3712 Gennaio 2010, 09:40 #5
carino, ma andrebbe provato :|
taleboldi12 Gennaio 2010, 09:44 #6
bah potrà essere interessante ma vorrei vedere un versus su L4D2 con 2 team dove il primo usa sti controller e il secondo il classico mouse+tastiera

e vedere quanta strada fa il primo

negli fps non c'è storia, la combinazione mouse+tastiera non ha rivali, punto

ciauz
GabrySP12 Gennaio 2010, 09:56 #7
mezzo secondo di lag e la precisione di un badile.........bello, siamo al livello dei coriandoli per pulirsi il sedere
MaxArt12 Gennaio 2010, 09:58 #8
Spero che sia perché è ancora in fase di sviluppo, ma avere un lag di un secondo tra movimento del corpo e quello su video è decisamente inaccettabile per un qualsiasi gioco d'azione.
Motenai7812 Gennaio 2010, 09:58 #9
Io lo vedo bene per gli incontri di spada, alla jappo, che attualmente sarebbero ridicoli con mouse e tastiera ^^ (oddio come mi ci vedo con le doppie spade, o lo spadone a due mani :P)
Capozz12 Gennaio 2010, 10:18 #10
Sicuramente è da provare, ma negli fps come precisione imho mouse e tastiera sono ancora imbattibili, nel video questa periferica ha molto lag e non sembra poi così precisa.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^