Cyanide Studio annuncia il ritorno di Call of Cthulhu

Cyanide Studio annuncia il ritorno di Call of Cthulhu

Si tratta di nuovo RPG direttamente ispirato al celebre romanzo di H.P. Lovecraft e all’omonimo gioco di ruolo carta e penna prodotto da Chaosium.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 18:31 nel canale Videogames
 

Cyanide Studio e Focus Home Interactive hanno annunciato Call of Cthulhu, un nuovo RPG direttamente ispirato al celebre romanzo di H.P. Lovecraft e all’omonimo gioco di ruolo carta e penna prodotto da Chaosium. Il lancio è stato confermato per il 2017 e al momento l’unica versione in sviluppo è quella PC.

Dal punto di vista grafico il gioco supporterà Unreal Engine 4, mentre per quanto attiene il gameplay saranno presenti approfondite fasi di investigazione, meccaniche stealth e ovvie derive horror di tipo psicologico, all’interno di scenari oscuri e molto coinvolgenti. Il giocatore avrà il compito di scoprire la verità che si cela dietro alla morte di un affermato artista e della sua famiglia su un’isola sperduta e, nel corso dell’indagine, emergerà che il Grande Essere noto come Cthulhu è in procinto di risvegliarsi.

Nome immagine

“Siamo lieti che Focus creda in noi per lo sviluppo di un adattamento videoludico ispirato al leggendario gioco di ruolo Call of Cthulhu. Come fan di vecchia data della licenza è un privilegio lavorare di nuovo insieme a un publisher come Focus Home Interactive e su un progetto così originale ed emozionante. Ci auguriamo di offrire ai fan il gioco che stavano aspettando da così tanto tempo”, ha commentato Patrick Pligersdorffer, CEO di Cyanide Studio.

“Siamo profondamente onorati di aver stretto nuovamente accordi con Cyanide. Sono cresciuti al nostro fianco in questi dieci anni, fino a diventare oggi uno dei migliori studi indipendenti d’Europa. Con titoli come Styx: Master of Shadows e la serie Blood Bowl, hanno dato dimostrazione della loro creatività e della capacità di proporre esperienze ludiche valide all’interno di mondi originali. Cyanide aveva intenzione di realizzare un adattamento di Call of Cthulhu da anni. Adesso hanno tutte le carte in regola per creare un gioco che farà felici i fan del mito di Cthulhu e i giocatori avidi di esperienze ricche e originali”, ha commentato il presidente di Focus Home Interactive, Cedric Lagarrigue.

Peraltro non è la prima volta che il mito di Cthulhu viene rappresentato all’interno di un videogioco. Nel 2005 uscì infatti sul mercato l’ottimo Call of Cthulhu: Dark Corners of the Earth, sviluppato dallo studio britannico Headfirst Production – gli stessi ad aver realizzato alcuni classici del passato come Elvira e Simon the Sorcerer – per la prima Xbox e per PC.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Edgar8326 Febbraio 2016, 19:33 #1
Dark corners of the earth era davvero davvero bello
Lateo01 Marzo 2016, 00:19 #2
Sì, un gioco spettacolare, soprattutto per chi - come me - ha anche avuto la possibilità di provare il gioco di ruolo da tavolo. Bellissimo!
moicano6801 Marzo 2016, 15:30 #3
basta che cambino il sistema di combat tipico dei loro titoli.come games of throne e of orcs and men...nn mi esalta.dark corner era un fottuto capolavoro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^