Crystal Dynamics nega che in Tomb Raider si assista ad un tentato stupro

Crystal Dynamics nega che in Tomb Raider si assista ad un tentato stupro

Crystal Dynamics ha diffuso un comunicato ufficiale per chiarire alcune recenti dichiarazioni rilasciate a Kotaku dall'executive producer Ron Rosenberg.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 08:48 nel canale Videogames
Tomb Raider
 

Nel corso di un'intervista Rosenberg ha lasciato intendere che nel reboot di Tomb Raider - mostrato estensivamente durante l'E3 - sarebbe presente una sequenza in cui viene rappresentato un tentativo di stupro.

Darrel Gallagher, leader dello studio, ha dichiarato che "assalti a sfondo sessuale di qualunque tipo non rappresentano un tema trattato in questo gioco".

"Abbiamo vissuto un grande E3 con Tomb Raider e abbiamo ricevuto un fantastico responso sia dal pubblico che dalla stampa, mentre il gioco si è aggiudicato numerosi dei premi assegnati nel corso dello show, principalmente per la direzione nuova intrapresa dal franchise", ha commentato Gallagher. "Sfortunatamente non siamo stati abbastanza chiari in una recente intervista dell'E3 e alcune cose sono state fraintese. Prima che la cosa sfugga di mano, lasciate che vi spieghi".

"Nel realizzare questa storia sulle origini di Tomb Raider il nostro obiettivo era quello di spiegare cos'abbia reso Lara Croft il personaggio che abbiamo conosciuto nei capitoli di Tomb Raider cronologicamente successivi".

"Uno dei momenti chiave per Lara, che è stato erroneamente riferito ad un 'tentativo di stupro', è il contenuto che abbiamo mostrato in occasione dell'E3 di quest'anno e che oltre un milione di persona ora ha potuto vedere nel nostro recente video intitolato 'Crossroads'. In questo caso Lara si vede costretta a uccidere un'altra persona, per la prima volta. Questa particolare sequenza, sebbene sia caratterizzata da toni minacciosi e drammatici, non va oltre le scene che abbiamo già mostrato pubblicamente. Un assalto di tipo sessuale non è nella maniera più categorica un tema che trattiamo in questo gioco".

"Riponiamo grande attenzione e orgoglio nel nostro lavoro e siamo concentrati sulla creazione di un prodotto che offra una storia significativa, drammatica, e un gameplay esaltante. Siamo dispiaciuti che questi elementi non siano stati spiegati meglio, faremo certamente più attenzione in futuro", ha concluso Gallagher.

Vi ricordiamo che Tomb Raider è confermato su PC, PS3 e Xbox 360 per il 5 marzo 2013.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
montanaro7915 Giugno 2012, 09:36 #1
lo stupro e trasformare Tomb Raider in un survivor ...
bobby1015 Giugno 2012, 11:26 #2
peccato..
Defragg15 Giugno 2012, 13:23 #3
Stando alle ultime notizie la scena di stupro verrà inclusa in FIFA 13
roccia123415 Giugno 2012, 13:34 #4
Originariamente inviato da: Defragg
Stando alle ultime notizie la scena di stupro verrà inclusa in FIFA 13


ci sarà l'aftermatch negli spogliatoi?
AleK15 Giugno 2012, 14:14 #5
Lara stuprata o Lara non stuprata? E un bel chissenefrega non lo scrive nessuno? Sicuramente a giudicare dalle immagini e dai video messi in circolazione, siamo di fronte ad uno stupro intellettuale e di contenuti. Non si diventa Lara Croft vivendo un'avventura survivor. Curiosamente il film interpretato dalla Jolie sembra riuscire a spiegare meglio la sua formazione di quanto non stiano facendo alla Crystal Dinamics attraverso il materiale messo in circolazione e le dichiarazioni del team.
In bocca al lupo.
dottorzero7715 Giugno 2012, 14:35 #6

Solita bacchettoneria da VG....

Ho visto il filmato, il tentato stupro, o aggressione sessuale, o in qualsiasi modo "politicamente corretto" lo volete chiamare C'E'... consiste nel fatto che il tizio alzi le mani su Lara, e fortunatamente viene fermato in tempo. Quello che non capisco è perchè (e ripeto PERCHE)una scena che vediamo N-mila volte in film, serie TV, ecc., e che viene aggiunta OVVIAMENTE per creare tensione e pathos all'interno del gioco, provochi tanto scandalo ed indignazione....Manco fossimo ai tempi di Phantasmagoria....
AleK15 Giugno 2012, 15:33 #7
Originariamente inviato da: dottorzero77
Ho visto il filmato, il tentato stupro, o aggressione sessuale, o in qualsiasi modo "politicamente corretto" lo volete chiamare C'E'... consiste nel fatto che il tizio alzi le mani su Lara, e fortunatamente viene fermato in tempo. Quello che non capisco è perchè (e ripeto PERCHE)una scena che vediamo N-mila volte in film, serie TV, ecc., e che viene aggiunta OVVIAMENTE per creare tensione e pathos all'interno del gioco, provochi tanto scandalo ed indignazione....Manco fossimo ai tempi di Phantasmagoria....


Forse la dichiarazione vuole appena suggerire come da parte della Crystal non ci sia una volontà di utilizzare il personaggio come l'icona dell'eroina sexi che abbiamo conosciuto durante i predecessori. O forse mi sbaglio. Questo gioco potrebbe risultare uno dei migliori titoli in uscita, oppure anche una completa delusione. Sicuramente è molto ambizioso. Bisognerà capire se la storia ed il taglio fortemente psicologico sarà priva di cadute di stile o contraddittorio. Se insomma riuscirà a rimanere avvincente sino alla fine o lascerà l'amaro in bocca. Oltre a questo tutti gli altri aspetti come il gameplay, i dialoghi e tutto il resto. Difficilissimo scommettere sul risultato finale al momento. Altro forte dubbio riguarda la longevità del gioco. Potrebbe rivelarsi un'avventura lineare da 10 ore. Se così fosse, per quanto convincente possa rivelarsi la scelta fatta, difficilmente mi vedrà tra i possessori del titolo.
ice_v15 Giugno 2012, 16:24 #8
Originariamente inviato da: dottorzero77
Ho visto il filmato, il tentato stupro, o aggressione sessuale, o in qualsiasi modo "politicamente corretto" lo volete chiamare C'E'... consiste nel fatto che il tizio alzi le mani su Lara, e fortunatamente viene fermato in tempo. Quello che non capisco è perchè (e ripeto PERCHE)una scena che vediamo N-mila volte in film, serie TV, ecc., e che viene aggiunta OVVIAMENTE per creare tensione e pathos all'interno del gioco, provochi tanto scandalo ed indignazione....Manco fossimo ai tempi di Phantasmagoria....


Quoto! però penso che fosse più aggressione sessuale comunque le intezioni del personaggio erano ben chiare...

Ma esperienze del genere forse non aiutano o almeno danno qualche buon indizio allo spettatore sul perchè il personaggio di Lara Croft abbia un carattere cosi spiccatamente temprato e determinato nelle sue cause rispetto alle solite aventuriere?

Ogni volta che scene del genere si presentano nei videogame un svilupattore del team gli viene dato il palcoscenico e l'occasione di presentare scuse/spiegazioni ufficiali. Mia una volta che uno dica a gran voce: "SI C***O VOLEVAMO INTENDERE PROPRIO QUELLO CHE AVETE VISTO! O PENSATE CHE PER FORZA TUTTI I GIOCHI PARLANO DI STORIE DI ROSE, FIORI E ARCOBALENI!!"
Defragg15 Giugno 2012, 16:31 #9
Originariamente inviato da: roccia1234
ci sarà l'aftermatch negli spogliatoi?


No ma va, c'è l'after in disco con Gomis, Benalouane e Amantino Mancini

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^