CryEngine disponibile su Steam tramite abbonamento

CryEngine disponibile su Steam tramite abbonamento

CryEngine è disponibile da pochi giorni esclusivamente su Steam, attraverso piani di abbonamento a partire da 8,33$ mensili

di Nino Grasso pubblicata il , alle 09:31 nel canale Videogames
Steam
 

Il motore grafico della serie Crysis e di titoli come Ryse: Son of Rome è adesso disponibile su Steam. Sviluppatori e utenti potranno scaricare la suite di sviluppo mediante il pagamento di un abbonamento mensile pari a 9,90€, mentre sono previsti anche piani trimestrali e semestrali.

CryEngine

Gli abbonati avranno accesso istantaneo all'ultima build e a tutti gli strumenti grafici di CryEngine, riceveranno aggiornamenti costanti della piattaforma, e potranno integrare all'interno delle proprie creazioni tutte le feature garantite da uno degli engine più evoluti delle ultime generazioni.

"Tutte le feature di un gioco basato su CryEngine possono essere prodotte, modificate e giocate immediatamente con il sistema WYSIWYP, what you see is what you play", si legge sulla pagina descrittiva. "Il motore grafico si occupa della conversione in tempo reale e dell'ottimizzazione degli assets, ricreando le modifiche a tutti gli elementi del processo di creazione del gioco su tutte le piattaforme".

L'uso di CryEngine è royalty-free, ovvero ogni sviluppatore potrà commercializzare la propria creazione basata sul motore grafico senza spese aggiuntive oltre a quelle previste per l'abbonamento. Gli SDK sono già disponibili gratuitamente per chiunque voglia provarli, tuttavia eventuali migliorie e funzionalità aggiuntive saranno disponibili esclusivamente sulla versione in abbonamento.

Crytek aveva annunciato il piano "Engine as a Service" lo scorso marzo, seguendo di poche ore i piani simili annunciati da Epic Games con Unreal Engine 4. Maggiori informazioni su CryEngine possono essere trovate su Steam, da cui è possibile abbonarsi al servizio su base ricorrente.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Vul02 Giugno 2014, 14:57 #1
Il cryengine è un pò una schifezza rispetto all'unreal engine per gli amatori.

Ad esempio, se prendi il cryengine sei costretto a pagare ogni mese, l'unreal engine si avvia anche se smetti di pagare. L'unreal engine ti permette di mettere mano al codice sorgente, il cryengine no. L'unreal engine gode di supporto e documentazione migliore del cryengine.

ThePunisher02 Giugno 2014, 18:08 #2
Originariamente inviato da: Vul
Il cryengine è un pò una schifezza rispetto all'unreal engine per gli amatori.

Ad esempio, se prendi il cryengine sei costretto a pagare ogni mese, l'unreal engine si avvia anche se smetti di pagare. L'unreal engine ti permette di mettere mano al codice sorgente, il cryengine no. L'unreal engine gode di supporto e documentazione migliore del cryengine.


Onestamente l'Unreal Engine ha rotto il cazzo... decine di giochi tutti uguali eccheccazzo.

Spero che qualche sviluppatore scelga il Cry Engine anche se più caro perché come abbiamo visto in State of Decay ha potenzialità enormi!
Compulsion02 Giugno 2014, 18:46 #3
Originariamente inviato da: ThePunisher
Onestamente l'Unreal Engine ha rotto il cazzo... decine di giochi tutti uguali eccheccazzo.

Spero che qualche sviluppatore scelga il Cry Engine anche se più caro perché come abbiamo visto in State of Decay ha potenzialità enormi!


+1
MauSeventyOne03 Giugno 2014, 08:49 #4
Un engine 3D è solo uno strumento...

la differenza la fa il reparto grafico (nel senso di chi produce i modelli 3D, gli artisti che lavorano sulle texture e quelli che progettano i livelli) e il gameplay.

SharpEdge03 Giugno 2014, 10:22 #5
E' vero è solo uno strumento, MA si è visto che lo stesso engine avrà gli stessi shader e quindi tenderà a renderizzare allo stesso modo (sempre se non si vanno a scrivere shader proprietari).

Comunque vedo tempi bui per Unity...Hanno vissuto nella bambagia fin'ora con migliaia di bug mai risolti, mille richieste mai accolte e ora sono c***i loro...
mthw03 Giugno 2014, 15:26 #6

Bisogna avere conoscenze tecniche per usare tali software?

Un saluto a tutti;

La cosa che mi incuriosisce, scusate la mia ignoranza, come è possibile usufruire di questo servizio, va installato qualche programma sul proprio pc?
Mi piacerebbe sapere se serve sessere degli esperti per usare questa piattaforma, cosi da capire se la stessa possa essere una base, l'inizio per imparare a fare grafica per i videogiochi e poi se uno ci si appassiona magari frequantare corsi ad hoc...

Cisto che ci siamo per far si che uno impari a fare grafica digitale, 3D, animazioni ecc..ecc.. in italia esiste qualche istituto, privato e non, a cui rivolgersi!?!?

un grazie a tutti in anticipo.



SharpEdge04 Giugno 2014, 11:24 #7
Originariamente inviato da: mthw
Un saluto a tutti;

La cosa che mi incuriosisce, scusate la mia ignoranza, come è possibile usufruire di questo servizio, va installato qualche programma sul proprio pc?
Mi piacerebbe sapere se serve sessere degli esperti per usare questa piattaforma, cosi da capire se la stessa possa essere una base, l'inizio per imparare a fare grafica per i videogiochi e poi se uno ci si appassiona magari frequantare corsi ad hoc...

Cisto che ci siamo per far si che uno impari a fare grafica digitale, 3D, animazioni ecc..ecc.. in italia esiste qualche istituto, privato e non, a cui rivolgersi!?!?

un grazie a tutti in anticipo.



Dunque è un argomento un pò lungo e complesso da spiegare pero riassumendo:

Per fare GRAFICA (quindi modellazione 3D) per i videogiochi devi imparare ad utilizzare un software come 3dsMax o Maya che permetta la realizzazione del mondo di gioco e dei personaggi e di tutto ciò che è rappresentabile tramite un modello 3D.

Il CryEngine come L'Unreal Engine o Unity3D è un Game Engine cioè un software (in questo caso) da installare dove si mettono insieme i modelli 3D, le Texture, i Suoni e IL CODICE per realizzare il gioco.

In sostanza dal CryEngine esce il gioco "finito".
Quindi se non hai molto chiaro come si realizzi un gioco ti sconsiglio di installarlo, piuttosto incomincia con qualcosa di più semplice e gratuito tipo Unity che ha una valangata di tutorial.

Per imparare a modellare puoi imparare da autodidatta o frequentare dei corsi, ci sono addirittura accademie o lo IED (te lo sconsiglio).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^