Crazy Taxi in arrivo su iOS in questo mese

Crazy Taxi in arrivo su iOS in questo mese

Il celebre arcade di guida per Dreamcast arriverà su sistema operativo iOS entro la fine del mese.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:01 nel canale Videogames
iOSApple
 

Sega ha annunciato che il classico per Dreamcast, Crazy Taxi, sarà disponibile sui dispositivi di Apple con sistema operativo iOS entro la fine del mese. Per accompagnare l'annuncio ha rilasciato il teaser trailer che vedete in questa pagina.

Per chi non conoscesse Crazy Taxi, diciamo che si tratta di uno degli arcade di guida più osannati di sempre. Al giocatore veniva richiesto di prelevare dei clienti e accompagnarli in giro per la città in sfide contro il tempo per accumulare denaro e punteggio.

Il gioco venne inizialmente rilasciato sui sistemi arcade nel 1999 e poi convertito su Sega Dreamcast l'anno successivo. Nel 2002 arrivò anche su PlayStation 2 e GameCube e nel 2004 su PC, mentre sull'attuale generazione è presente con le versioni digitali per Xbla e Psn.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Asterion09 Ottobre 2012, 12:09 #1
Giochino davvero simpatico
Faster_Fox09 Ottobre 2012, 13:25 #2
STUPENDO!! mi ricordo quando ci giocavo in sala giochi
kratos009 Ottobre 2012, 13:38 #3
mi ricordo anch'io quando ci giocavo e soprattutto..come ci giocavo! Col volante e coi pedali!!! Non si può sentire un gioco del genere coi comandi in touch!
nickmot09 Ottobre 2012, 14:37 #4
Miii quanto ci ho speso!

Fortuna che poi acquistai la versione PC!

In ogni caso non riesco ad usare NESSUN gioco sul touchscreen, tranne i "flash game" pensati appositamente (angry birds, cut the rope e simili).
Qualunque gioco abbia dei bottoni disegnati sul touch mi è inusabile... Manca il feedback!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^