Crackdown: Microsoft pensa a un seguito?

Crackdown: Microsoft pensa a un seguito?

Un esecutivo della società di Redmond ammette che è possibile lo sviluppo di Crackdown 2. Il gioco non verrebbe affidato a Realtime Worlds perché la software house scozzese è impegnata in altri progetti.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 13:47 nel canale Videogames
Microsoft
 
Crackdown 2 è nei piani di Microsoft, anche se lo sviluppatore del primo episodio, Realtime Worlds, non sarà più coinvolto. La software house scozzese si sta muovendo in altre direzioni, ma il fatto che i diritti sul brand siano nelle mani di Microsoft consente alla società di Redmond di produrre autonomamente il seguito.

A rivelarlo è Shane Kim, vice presidente di Microsoft Game Studios, al sito GameLife. "Abbiamo un grande rapporto con Realtime Worlds, ma loro stanno seguendo una strada che non coincide con le nostre prospettive". Kim è soddisfatto dell'andamento commerciale del primo Crackdown e ritiene che i giocatori aspettino con impazienza un seguito.

Crackdown è stato rilasciato, solo in versione XBox 360, nel febbraio dello scorso anno. Si configura come un action/adventure ambientato in un mondo aperto. La grafica è in stile cel shading, mentre la tecnologia che sta alla base del gioco è RenderWare (ulteriori informazioni sul gioco sono reperibili qui. Crackdown ha vinto due premi BAFTA (miglior action/adventure e miglior audio, vedi qui) e ha consentio a Realtime Worlds di vincere tre premi Develop Industry Excellence (vedi qui).

Realtime Worlds ha sede a Dundee, in Scozia, ed è diretta da David Jones, il quale è anche il fondatore della software house. Jones è conosciuto all'interno dell'industria per essere stato il creatore di Grand Theft Auto e di Lemmings. Attualmente, Realtime Worlds sta sviluppando il MMOG APB per conto di Webzen e sta lavorando su un progetto segreto.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sgt. Bozzer11 Febbraio 2008, 14:06 #1
speriamo.. il primo mi è piaciuto abbastanza..
Malek8611 Febbraio 2008, 14:13 #2
Kim è soddisfatto dell'andamento commerciale del primo Crackdown e ritiene che i giocatori aspettino con impazienza un seguito.


Si può fare, ma dovranno includerci una beta di Halo Wars
Sgt. Bozzer11 Febbraio 2008, 14:13 #3
Originariamente inviato da: Malek86
Si può fare, ma dovranno includerci una beta di Halo Wars


webgandalf11 Febbraio 2008, 14:44 #4
Kim è soddisfatto dell'andamento commerciale del primo Crackdown e ritiene che i giocatori aspettino con impazienza un seguito.


Diciamo che ci sono almeno altri 20 titoli prima di questo di cui aspetterei con impazienza un sequel
SniperZero12 Febbraio 2008, 18:17 #5
che figo che era... ogni tanto gi rigioco ancora (anche perchè l'UNICO vantaggio di una console è che non devi reinstallare ogni volta...) e appena esce il 2 me lo strasucchio immediatamente!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^