Crackdown 3 in arrivo su PC, ma non prima del 2017

Crackdown 3 in arrivo su PC, ma non prima del 2017

Così come molti altri giochi per Xbox One, anche Crackdown 3 farà parte del programma Play Anywhere.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:55 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

Dave Jones, direttore di Reagent Games e principale della serie Crackdown, ha annunciato che Crackdown 3 arriverà su Windows 10 oltre che su Xbox One. Tutta la conferenza Xbox in realtà è stata incentrata su questo nuovo approccio, che conferisce rinnovata dignità al PC Gaming, visto che anche Gears of War 4 e Forza Horizon 3, tra gli altri, saranno disponibili su Windows 10.

Crackdown 3

Come gli altri giochi menzionati, inoltre, anche Crackdown 3 farà parte del programma "Play Anywhere", il quale consentirà di acquistare il gioco una sola volta e poi decidere se giocarlo su Xbox One o su Windows 10. Purtroppo, però, non è l'unico annuncio di Jones, che ha anche parlato di posticipo al 2017 (prima era previsto per la prossima estate) per Crackdown 3.

"Crackdown 3 è un gioco che vuole rivoluzionare l'esperienza multiplayer e, proprio per questo, durante i lavori ci siamo resi conto di aver bisogno di più tempo per completare il nostro progetto rispettando le dimensioni, la portata e la qualità che avevamo in mente all'inizio dei lavori", ha scritto Jones. "La nostra priorità è quella di dare ai giocatori un'esperienza che non hanno mai visto prima su un mondo di gioco di dimensioni inimmaginabili fino a poco tempo fa: attenersi alla nostra timeline originale avrebbe compromesso questo obiettivo. Sappiamo che molti giocatori sono impazienti di impersonare i panni degli agenti di Crackdown 3, ma possiamo assicurare che questa decisione è stata presa nel rispetto dei fan".

Crackdown 3, che è un gioco single player e multiplayer su vasta scala con combattimenti veicolari e a piedi, è basato su una tecnologia di accelerazione delle performance in cloud sviluppata da un team che ha cuore italiano, come abbiamo diffusamente visto con questo articolo.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Titanox216 Giugno 2016, 09:10 #1
ma ms non fa prima a chiudere la divisione xbox?
Madcrix16 Giugno 2016, 12:45 #2
Mi sta anche bene Win10, ma continuare a forzare quello store di m***a e quella schifezza di UWP decreterà la morte di tutti questi porting, nessuno li comprerà perché nessuno vuole che questo schifo diventi standard. Rise of Tomb raider ha venduto si e no 15k copie in formato UWP e di Quantum break si sa poco, ma di certo non ha venduto granché.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^