Crackdown 3 è stato rinviato alla primavera del 2018

Crackdown 3 è stato rinviato alla primavera del 2018

Originariamente previsto per il 7 novembre, in contemporanea al lancio di Xbox One X, Crackdown 3 è stato posticipato per consentire agli sviluppatori di apportare ulteriori miglioramenti

di Davide Spotti pubblicata il , alle 08:01 nel canale Videogames
 

Microsoft ha annunciato che Crackdown 3, originariamente previsto per il 7 novembre, in contemporanea con il lancio sul mercato di Xbox One X, è stato rinviato alla primavera del 2018. A darne notizia è stata la general manager di Microsoft Studios, Shannon Loftis, specificando che gli studi coinvolti – Reagent Games, Sumo Digital e Cloudgine – necessitano di più tempo per garantire la qualità complessiva dell’esperienza di gioco.

“Siamo entusiasti di Crackdown 3, e lo sono anche molti fan, pertanto è stato difficile decidere di rinviare la data d’uscita”, ha commentato Loftis in un’email inviata a Polygon. “Tuttavia, vogliamo assicurarci di offrire il gioco nelle migliori condizioni, con la giusta qualità e nei tempi adeguati.”

“Crackdown 3 è un titolo estremamente ambizioso e desideriamo assicurare un’esperienza all’altezza in tutte le sue parti, che si tratti della campagna, del multiplayer cooperativo o della modalità multiplayer competitiva, Wrecking Zone”, ha proseguito. “Trovare il giusto equilibrio tra le tre modalità è importante, e ci prenderemo del tempo extra per assicurarci questo obiettivo. I giocatori possono aspettare l’uscita di Crackdown 3 nella primavera del 2018”.

Nome immagine

Il rinvio di Crackdown 3 al prossimo anno lascia di fatto monca la line-up di Microsoft, che da qui a fine anno potrà fare affidamento su ben pochi titoli di richiamo. Polygon ha posto la questione alla Loftis, la quale ha replicato che in realtà il parco titoli di Xbox One X sarebbe già sufficientemente sostenuto.

“La line-up di lancio di Xbox One X sarà una delle più grandi mai messe a disposizione per l'uscita di una nuova console. Non solo ci sono molte esclusive Xbox come Forza Motorsport 7, Cuphead, Super Lucky’s Tale, e l’esclusività console di PlayerUnknown’s Battlegrounds, ma c’è anche un’incredibile elenco di titoli in arrivo nella parte finale dell’anno come La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra, Assassin’s Creed Origins, Call of Duty: WWII, Star Wars: Battlefront II, Destiny 2 e altri ancora; molti di questi titoli saranno migliorati su Xbox One X. Con così tante esclusive e nuovi giochi da giocare, Crackdown 3 sarebbe arrivato in un mercato incredibilmente affollato”.

“Sono fiera dei progressi e della dedizione che il team di Crackdown 3 ha dimostrato, e della loro profonda passione per questa proprietà intellettuale. Riteniamo che valga il tempo che gli stiamo concedendo e riteniamo che i nostri partner meritino tempo extra per assicurare ai fan l’esperienza che si aspettano. Ci auguriamo che lo apprezzino tanto quanto lo apprezziamo noi”.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^