Counter-Strike Global Offensive: Valve rinuncia al gioco cross-platform tra PC e PS3

Counter-Strike Global Offensive: Valve rinuncia al gioco cross-platform tra PC e PS3

Giocatori PC e PlayStation 3 non si incontreranno negli stessi server di gioco, come invece inizialmente paventato da Valve.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:04 nel canale Videogames
PlaystationSony
 

In base ai dati e all'esperienza che sta accumulando attraverso il beta test di Counter-Strike Global Offensive in corso, Valve ha deciso di annunciare di aver rinunciato all'idea del gioco cross-platform tra utenti PC e PS3 nel suo nuovo shooter multiplayer.

"La beta ci sta facendo capire che il gioco necessiterà di update continui anche dopo il lancio", ha detto Chet Faliszek di Valve a Joystiq. "Sarà necessario tenere separati i processi di aggiornamento delle varie versioni del gioco, in modo che le operazioni su una piattaforma non rallentino quelle su un'altra piattaforma. Per questo motivo, abbiamo rinunciato all'idea di avere il gioco in cross-platform: essenzialmente per rendere proficuo lo sviluppo su ogni formato e non mischiare i lavori".

Valve sta aprendo le porte della versione beta di Counter-Strike Global Offensive a un numero più ampio di giocatori. Altri dettagli qui.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
krocca07 Marzo 2012, 15:38 #1
si sono accorti che i giocatori console prendono legnate su legnate dai giocatori PC?
Hulk910307 Marzo 2012, 16:01 #2
Originariamente inviato da: krocca
si sono accorti che i giocatori console prendono legnate su legnate dai giocatori PC?


Piccolo OT: Tanto sei scarso pure sul PC hauhauha

Come fanno i consolari a tenere testa ad un player di pc con i pad? bha
winebar07 Marzo 2012, 16:03 #3
Originariamente inviato da: krocca
si sono accorti che i giocatori console prendono legnate su legnate dai giocatori PC?


Non è solo quello (alla fine i mouse mi sembra che si possono usare sulla ps3, così come le tastiere).
Personalmente sono sempre stato contrario a questo tipo di "collage" di piattaforme online di console e pc, soprattutto perchè quando poi devi gestire il tutto diventa un'oblio, anche se diminuisci i costi perchè alcune componenti puoi condividerle tra le 2 piattaforme, ma poi i costi di gestione (e di bugfixing) aumentano con gli interessi.
Buona l'idea, ma IMHO applicata in modo sbagliato, probabilmente l'Xbox sarebbe stata una migliore scelta perchè si programma in modo molto simile ai PC, a detta degli sviluppatori (alla fine si basa su un Windows modificato e usa librerie ibride basate sulle DirectX 10).
Glasses08 Marzo 2012, 01:50 #4
Era una pessima idea, e per inciso, impossible su X360 a causa di Xbox Live. Gli fps non sono roba a cui puoi far giocare gente col pad e metterli davanti a gente con mouse e tastiera, proprio non esiste.
I giochi di guida o di sport si presterebbero molto meglio al cross platform
sbudellaman08 Marzo 2012, 02:11 #5
Non so questo global offensive, ma coi vecchi counter strike ricordo che in fun l'80% della skill si basava su riflessi e precisione... e in determinati server trovavi gente con una skill davvero notevole. Il joystick non è certo l'ideale...
elevul08 Marzo 2012, 17:00 #6
Originariamente inviato da: krocca
si sono accorti che i giocatori console prendono legnate su legnate dai giocatori PC?


Stesso identico pensiero mio!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^