Cos'è una tastiera meccanica? Ecco le soluzioni CM Storm Quick Fire Rapid e Trigger

Cos'è una tastiera meccanica? Ecco le soluzioni CM Storm Quick Fire Rapid e Trigger

Le tastiere meccaniche offrono un diverso tipo di feeling sui tasti, e risultano particolarmente funzionali soprattutto per i videogiocatori. Ma come funzionano?

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:12 nel canale Videogames
 

Nella videorecensione che potete vedere in questa pagina esaminiamo il funzionamento delle tastiere meccaniche, con esplicito riferimento alle soluzioni CM Storm Quick Fire Rapid e Trigger.

[HWUVIDEO="1205"]CM Storm Quick Fire Pro e Trigger: recensione[/HWUVIDEO]

Una tastiera meccanica implementa un interruttore, meccanico per l'appunto, che alla pressione del tasto chiude un circuito elettrico. A differenza delle tastiere a membrana l’utente non deve premere fino a fondo corsa il tasto in quanto lo switch si aziona a circa metà corsa, cosa che si rivela utile nel caso di pressioni ripetute e veloci del tasto.

Le due soluzioni CM Storm in esame sono in commercio dallo scorso aprile. La tastiera Quick Fire Rapid viene venduta a circa 80€ mentre la tastiera Trigger viene commercializzata intorno ai 130€.

La videorecensione è di Dorin Gega.

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7727 Settembre 2012, 08:53 #1
CENTORENTA EURO???
Ma questi sono fuori proprio.

Sarà pure bella ma una tastiera di buon livello (ovvero non una catramata cinese da 5 euro) quando la hai pagata 20 euro l'hai pagata tanto.
29Leonardo27 Settembre 2012, 08:55 #2
In effetti sia una che l'altra hanno un prezzo decisamente esagerato. Non è che abbiano chissà quale tecnologia per giustificare quell'esborso..
gondsman27 Settembre 2012, 09:00 #3
Vi sfido a trovare una tastiera meccanica con switch Cherry a un prezzo decente. Per averne una col tastierino numerico un centinaio di euro sono un prezzo normale (purtroppo).
frankie27 Settembre 2012, 09:09 #4
ma sono tipo le vecchie IBM PS2 oramai introvabili?
B3LcHeR27 Settembre 2012, 09:25 #5
Originariamente inviato da: demon77
CENTORENTA EURO???
Ma questi sono fuori proprio.

Sarà pure bella ma una tastiera di buon livello (ovvero non una catramata cinese da 5 euro) quando la hai pagata 20 euro l'hai pagata tanto.


Ma hai capito, almeno, di che tipo di tastiere si parla?
Queste sono votate al gaming come la linea dei mouse Logitech MX, o i Razer
X3n027 Settembre 2012, 09:30 #6
odio l'utilizzo di implementare a sproposito :\
bs8227 Settembre 2012, 10:00 #7
Originariamente inviato da: demon77
CENTORENTA EURO???
Ma questi sono fuori proprio.

Sarà pure bella ma una tastiera di buon livello (ovvero non una catramata cinese da 5 euro) quando la hai pagata 20 euro l'hai pagata tanto.


Originariamente inviato da: 29Leonardo
In effetti sia una che l'altra hanno un prezzo decisamente esagerato. Non è che abbiano chissà quale tecnologia per giustificare quell'esborso..


Ma avete capito che sono tastiere "meccaniche"?

Ogni tasto è un interruttore meccanico con molla e contatti in metallo.

non un pezzo di gomma come un telecomando da pochi soldi.

http://www.overclock.net/t/491752/m...de#post_6009482

questi sono alcuni tipi di interruttori usati, a seconda delle precisi caratteristiche di forza per la pressione, di escursione per il contatto e di ritorno immediato o ritardato.

Link ad immagine (click per visualizzarla) Link ad immagine (click per visualizzarla)
Link ad immagine (click per visualizzarla) Link ad immagine (click per visualizzarla)
Tauron27 Settembre 2012, 10:13 #8
Originariamente inviato da: gondsman
Vi sfido a trovare una tastiera meccanica con switch Cherry a un prezzo decente. Per averne una col tastierino numerico un centinaio di euro sono un prezzo normale (purtroppo).


Io ho una TTesports Meka (Cherry MX Black) con tastierino numerico incorporato e l'ho pagata 50 euro(era in offerta, costa 70 euro)... L'unico sconveniente è che non c'è il tasto Windows ed è molto compatta...

Le tastiere meccaniche non sono solo per gaming, dipende dallo switch che monta... Il blue ad esempio è per la scrittura...

Provate una tastiera meccanica e cambierete subito idea XD
Raghnar-The coWolf-27 Settembre 2012, 10:13 #9
Originariamente inviato da: demon77
CENTORENTA EURO???
Ma questi sono fuori proprio.

Sarà pure bella ma una tastiera di buon livello (ovvero non una catramata cinese da 5 euro) quando la hai pagata 20 euro l'hai pagata tanto.


Una tastiera meccanica non ha paragone con le tastiere "belle" che intendi tu.
Io avevo una Lenovo meccanica in ufficio (non sono solo tastiere per il gaming, ma anche per la scrittura danno un altro feeling) ed era davvero un altro mondo rispetto alla Apple che ho ora.

Non vedo l'ora di trovarla a un buon prezzo per comprarmela nuovamente, 130 sono tanti ma neanche così tanti, in ogni caso una meccanica sarà comunque una delle prime cose che compro appena finisce questo periodo di "transizione"...

Originariamente inviato da: Tauron
Io ho una TTesports Meka (Cherry MX Black) con tastierino numerico incorporato e l'ho pagata 50 euro(era in offerta, costa 70 euro)... L'unico sconveniente è che non c'è il tasto Windows ed è molto compatta...


Deh bella... dove?
biffuz27 Settembre 2012, 10:49 #10
Scusate ma dalla recensione non si capisce per niente quale sia l'effettiva differenza con una tastiera a membrana - e quindi ovviamente nessuno capisce perché debbano pagare così tanto una periferica così sottovalutata. Magari una foto di una tastiera per tipo smontata aiutava.
Sul forum c'è un ottimo thread sulle tastiere meccaniche: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2486716

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^