Controversie in corso per gli sviluppatori di L.A. Noire

Controversie in corso per gli sviluppatori di L.A. Noire

Avviate alcune indagini dopo la denuncia di un ex dipendente, secondo il quale i turni lavorativi supererebbero costantemente le 100 ore a settimana.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 08:43 nel canale Videogames
 

La International Game Developers Association ha avviato un'indagine in merito ad alcune discutibili politiche lavorative che sarebbero state adottate presso Team Bondi, team australiano responsabile dello sviluppo di LA Noire.

Un ex membro della software house ha dichiarato a Develop che lo studio applica ritmi davvero esasperanti ai propri dipendenti, dal momento che una regolare settimana lavorativa prevede oltre 100 ore trascorse in ufficio.

Breandan McNamara, che ha fondato Team Bondi nel 2003, ci ha tenuto a precisare che le politiche lavorative non sono scorrette, ma questo non è bastato a Brian Robbins, leader dell'IGDA, per procedere con alcune indagini.

"Alcuni rapporti parlano di 12 ore al giorno, momenti prolungati di lavoro intensivo. Se è la verità, sono assolutamente inaccettabili e dannosi per le individualità coinvolte, che il prodotto finale e per l'industria nel suo complesso", ha commentato Robbins a Develop.

"Invitiamo i dipendenti di Team Bondi e le loro famiglie a mandarci una mail all'indirizzo qol@igda.org con commenti riguardo al recente passato e alla situazione attuale, sia in positivo che in negativo", ha aggiunto.

Una vicenda che non sembra nuova per i team che gravitano attorno a Rockstar. Lo scorso anno infatti alcune fonti evidenziarono condizioni di lavoro eccessivamente sfavorevoli presso Rockstar San Diego, il team di sviluppo di Red Dead Redemption.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ThePunisher01 Luglio 2011, 08:54 #1
Condotta inaccettabile (anche se normale qui in Italia) per una Società che fattura milioni e milioni di dollari l'anno. Spero in una punizione esemplare.
Altair[ITA]01 Luglio 2011, 09:04 #2
lo spero anche io. ps : offtopic stupido : thepunisher,a leggere il tuo nickname e la frase "spero in una punizione esemplare",non so,ma mi è scappata 'na risata !
ThePunisher01 Luglio 2011, 09:12 #3
Originariamente inviato da: Altair[ITA]
lo spero anche io. ps : offtopic stupido : thepunisher,a leggere il tuo nickname e la frase "spero in una punizione esemplare",non so,ma mi è scappata 'na risata !


[OT]Haha, beh non serve tanto esemplare hehe . Nei termini di Legge .[/OT]
bodomTerror01 Luglio 2011, 12:13 #4
I team di Rockstar come i bimbi che fanno la roba per la Nike
lucamrblonde01 Luglio 2011, 15:59 #5
I team di Rockstar come i bimbi che fanno la roba per la Nike


LOL sad but true. Sta a vedere che con questa scusa non esce neanche la versione per PC trololololo
ThePunisher01 Luglio 2011, 16:10 #6
Originariamente inviato da: lucamrblonde
LOL sad but true. Sta a vedere che con questa scusa non esce neanche la versione per PC trololololo


Sì, sarebbe proprio trolololololololo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^