Confusionari i requisiti hardware iniziali di Ryse Son of Rome. Ecco quelli definitivi

Confusionari i requisiti hardware iniziali di Ryse Son of Rome. Ecco quelli definitivi

Crytek avrebbe esagerato con le specifiche iniziali, indicando un sistema capace di gestire la risoluzione 4K nei requisiti raccomandati.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:50 nel canale Videogames
 

Sul sito della Steam Community si ammette una certa confusione riguardo i requisiti hardware di Ryse Son of Rome che erano stati rilasciati nei giorni scorsi. Come requisito raccomandato, infatti, era stato indicato un sistema adatto alla risoluzione 4k, ancora alla portata di un numero molto esiguo di utenti.

Ryse Son of Rome

Nel nuovo riferimento, invece, troviamo una configurazione in grado di far girare il gioco a 1080p. La controversia ha riguardato principalmente il quantitativo di memoria presente sulla scheda video: sostanzialmente ne servono 4 GB per gestire il maggior quantitativo di pixel che si trovano nelle schermate in 4k e 2 GB per la più consona risoluzione fullHD.

Ecco le specifiche complete e definitive:

Requisiti minimi:
CPU: Dual core con tecnologia HyperThreading o CPU quad core
Esempi: Intel Core i3 2.8 GHz (3220T) o AMD Phenom II X4 3.2 GHz (945)
Memoria: 4 GB RAM
GPU: scheda video DirectX 11 con 1 GB video RAM
Esempi: NVIDIA GeForce GTX 560 o AMD Radeon HD 7770
OS: 64 bit Windows (Vista, 7, 8)
HDD: 26GB

Raccomandati:
CPU: Quad Core o Six Core CPU
Esempi: Intel Core i5 3.3 GHz (2500k) o AMD FX-6350 3.9 GHz
Memoria: 8 GB RAM
GPU: scheda video DirectX 11 con 2 GB video RAM
Esempi: NVIDIA GeForce GTX 660Ti o AMD Radeon 260x o 7850
OS: 64 bit Windows (Vista, 7, 8)
HD: 26GB

Raccomandati per il 4k:
CPU: Quad Core o Eight Core CPU
Esempi: Intel Core i7 3.5 GHz (2700k) o AMD FX-8350 4.0 GHz
Memoria: 8 GB RAM
GPU: scheda video DirectX 11 con 4 GB video RAM
Esempi: NVIDIA GeForce GTX 780/ Titan o AMD Radeon 290x
OS: 64 bit Windows (Vista, 7, 8)
HD: 26GB

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
hrossi08 Settembre 2014, 12:31 #1
Beh meno male, il sospetto era infatti venuto a molti. Rinnovo comunque la domanda: è prevista l'uscita entro natale di nuove schede video con vram da 4GB o più per gestire i giochi 4K?

Hermes
Thunder-7408 Settembre 2014, 12:58 #2
Originariamente inviato da: hrossi
Beh meno male, il sospetto era infatti venuto a molti. Rinnovo comunque la domanda: è prevista l'uscita entro natale di nuove schede video con vram da 4GB o più per gestire i giochi 4K?

Hermes


Di schede 4gb già ci sono: alcune proposte AMD e nvidia da 4 e 6 gb
Il 18 settembre nvidia presenterà le 970 e 980 da 4 e probabile 8gb
Per quanto riguarda 4k con una scheda, c'è da aspettare nuovi processi produttivi. Allo stato attuale anche uno Sli di 780ti o Titan, va in crisi.
Fantomatico08 Settembre 2014, 13:04 #3
Originariamente inviato da: Thunder-74
Di schede 4gb già ci sono: alcune proposte AMD e nvidia da 4 e 6 gb
Il 18 settembre nvidia presenterà le 970 e 980 da 4 e probabile 8gb
Per quanto riguarda 4k con una scheda, c'è da aspettare nuovi processi produttivi. Allo stato attuale anche uno Sli di 780ti o Titan, va in crisi.


Quoto... attualmente l'unica soluzione per chi vuole superare il full hd, è il 1440p... ottima qualità visiva, e con uno sli di 780 o schede simili la situazione viene gestita fluidamente anche con giochi impegnativi. Il 4k sarà più appetibile in futuro...si rischiano fps ridotti, per cui l'esperienza non è certo equilibrata: super grafica e fluidità ridotta al minimo...
DevilTyphoon08 Settembre 2014, 13:09 #4
Per me è la buona volta che Crytek chiude bottega. Ho questa sensazione....
giubox36008 Settembre 2014, 13:49 #5

@DevilTyphoon

Ma anche no....penso solo a quello che potrebbero creare i modders su pc..e non solo lato grafico
hrossi08 Settembre 2014, 14:06 #6
Grazie Thunder, quindi stanno proprio per uscire altre schede con ram da 4gb o più, bene.

Hermes
yukon08 Settembre 2014, 14:10 #7
mha un gioco stroncato dalla critica e dal pubblico con voti impietosi, se non avesse avuto una buona grafica non avrebbe raggiunto nemmeno la sufficienza..

il target dei giochi crytek sono i bimbiminkia e chi vuole gistificare a se stesso la spesa di una scheda grafica da 400 euro
Thunder-7408 Settembre 2014, 15:10 #8
Originariamente inviato da: hrossi
Grazie Thunder, quindi stanno proprio per uscire altre schede con ram da 4gb o più, bene.

Hermes


Prego, non so da quale scheda provieni, ma non aspettarti prestazioni pazzesche dalla 980: da indiscrezioni emerse dovrebbe attestarsi ai livelli di una 780ti o Max un 10% in più. Cosa diversa è il consumo che promette di essere più contenuto e il gb in più offerto. Fai bene ad aspettare, ma se non hai fretta e sei uno che cambia poco spesso la vga, ti consiglio di attendere inizio anno che verranno proposte schede che andranno a sostituire le 780/780ti, con GPU GM200 e processo produttivo 20nm o forse 16nm FinFET.
sbudellaman08 Settembre 2014, 15:19 #9
L'avevo detto che quei requisiti erano una buffonata... comunque secondo me si da eccessiva importanza alla vram, forse perchè si pensa che una volta occupata tutta debba succedere il patatrack o un crollo totale degli fps... non è quello che ho visto io.
Thunder-7408 Settembre 2014, 16:08 #10
Originariamente inviato da: sbudellaman
L'avevo detto che quei requisiti erano una buffonata... comunque secondo me si da eccessiva importanza alla vram, forse perchè si pensa che una volta occupata tutta debba succedere il patatrack o un crollo totale degli fps... non è quello che ho visto io.


Però è quello che succede con watch dog. Io in bf4, impostando la 200% la scala di risoluzione con AA a 4x, come saturo i 3gb, avverto strappi allucinanti al frame rate, dovuti al tempo necessario per "svuotare" e ricaricare le texture ecc, nella vram.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^