Confermato: Darksiders II farà parte della line-up di lancio di WiiU. Nuovo trailer CG

Confermato: Darksiders II farà parte della line-up di lancio di WiiU. Nuovo trailer CG

Vigil Games è impegnata a implementare nel gioco le funzionalità touchscreen di cui si avvarrà il nuovo contoller di Nintendo. All'interno il nuovo trailer in computer grafica.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 12:01 nel canale Videogames
Nintendo
 

Vigil Games, nella persona del lead designer Hayden Dalton, ha confermato che DarkSiders II farà parte della line-up di lancio di Wii U.

Non si tratterà di un semplice porting, dal momento che una parte del team sarà impegnata ad implementare le funzionalità touchscreen del controller di cui sarà dotata la nuova console di Nintendo.

"E' molto interessante vedere quello che questi ragazzi stanno facendo, e stanno compiendo sforzi per assicurare che non venga sfruttato in modo approssimativo", ha commentato nel corso di un'intervista a Digital Spy. "Si tratta tendenzialmente dello stesso titolo nel suo nucleo centrale, ma con la possibilità di fare certe cose, precluse sulle altre console".

Una delle caratteristiche peculiari riguarderà la possibilità di cambiare il proprio equipaggiamento in modo istantaneo, senza dover ricorrere ai menù.

"Una delle cose a cui abbiamo pensato è stata quella di poter equipaggiare direttamente gli oggetti. Quindi, ad esempio, potrei essere impegnato a muovermi, cliccare su un determinato pezzo ed introdurlo mentre sto correndo nel gioco".

"E' d'ampio respiro, contribuisce a non spezzettare le fasi di gioco, non si deve aprire un menù e assegnare gli oggetti. Non stiamo pesantemente modificando gli elementi essenziali per supportare il sistema di controllo, ma il sistema di controllo costituirà un valore aggiunto".

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^