Confermata l'espansione de La Battaglia per la Terra di Mezzo II

Confermata l'espansione de La Battaglia per la Terra di Mezzo II

Electronic Arts conferma ufficialmente l'espansione dell'RTS basato sulle storie di Tolkien. Il nome definitivo è The Rise of the Witch-king.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:11 nel canale Videogames
Electronic Arts
 
Electronic Arts conferma ufficialmente l'espansione de La Battaglia per la Terra di Mezzo II, di cui si era parlato in via ufficiosa nei giorni scorsi. Questa si chiamerà The Rise of the Witch-king (in italiano L’Ascesa del Re-Stregone), mentre il suo rilascio è previsto nel corso del prossimo inverno esclusivamente in versione PC.

The Rise of the Witch-king

L'espansione introdurrà una fazione completamente inedita, gli Angmar, che sarà giocabile in skirmish, in multiplayer e nella modalità Guerra dell'Anello. Saranno implementate, inoltre, unità inedite per le altre sei fazioni presenti nel gioco.

Non mancherà una nuova campagna single player, attraverso la quale potremo seguire l'ascesa al potere dell'oscuro signore dei Nazgul, così come la dominazione di Angmar e l'invasione del grande regno di Arnor, casa degli antenati di Aragorn.

The Rise of the Witch-king

Una nuova modalità, inoltre, ci darà l'opportunità di personalizzare il nostro eroe. Nella Guerra dell'Anello, inoltre, sono comprese nuove caratteristiche, come la presenza di territori unificati e la possibilità di attuare nuovi tipi di assedio e di migliorare la resistenza delle armi.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
illidan200029 Luglio 2006, 12:46 #1

Mai giocato

a me tira parecchio il signore degli anelli,ma non ho avuto l'opportunità di giocare ai "vecchi" titoli. Mi sa che è una lacuna che andrebbe colmata questa estate!
Murdorr29 Luglio 2006, 14:08 #2
Bello ammazza lo finito e mi è pure dispiaciuto mi è sembrato troppo breve, non vedo l'ora che esca questa nuova espansione speriamo che sia più lunga .

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^