Conferenza Microsoft: tutti i nuovi giochi per Xbox One gireranno su Windows 10

Conferenza Microsoft: tutti i nuovi giochi per Xbox One gireranno su Windows 10

Gears of War 4, Halo Wars 2 e Forza Horizon 3 sono solamente alcuni dei giochi mostrati da Microsoft al suo evento pre-E3 a Los Angeles.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 21:26 nel canale Videogames
MicrosoftXboxWindows
 

L'evento pre-E3 di Microsoft si è focalizzato soprattutto sull'hardware, con l'ufficializzazione di Xbox One S e di Project Scorpio, ma naturalmente grosso spazio è stato riservato anche ai giochi, a partire da Gears of War 4, il quale arriverà anche su Windows 10.

Gears of War 4

Farà, inoltre, parte del programma "Xbox Play Anywhere", il quale consentirà di acquistare il gioco una sola volta e poi decidere se giocarlo su Xbox One o su Windows 10. Gli achievement saranno condivisi e, ancora più importante, sarà possibile giocare la campagna di Gears of War 4 insieme in co-op a prescindere dalla piattaforma usata, Xbox One o PC che sia. Un programma alla base di un cambio di strategia molto importante per Microsoft, che finalmente dà pari dignità alle due piattaforme anche per i suoi franchise più importanti, come lo è Gears of War.

Gears of War 4 sarà poi accompagnato dal nuovo Wireless Controller, che potete vedere nel seguente video.

Per quanto riguarda Killer Instinct, il picchiaduro free-to-play disponibile per Xbox One e per Windows 10, arriverà presto un nuovo personaggio giocabile, familiare a tutti i giocatori dell'originale Gears of War. Si tratta del "main villain" di quest'ultimo titolo, ovvero General Raam. Diversi personaggi provenienti dai brand Microsoft hanno già raggiunto il roster di Killer Instinct ma, a differenza di questi ultimi, Raam verrà sbloccato gratuitamente.

Passando a Forza Horizon 3, anche questo sarà disponibile su Windows 10 oltre che su Xbox One e arriverà il prossimo 27 settembre. Come nel caso precedente, farà parte del programma Xbox Play Anywhere e supporterà il cross-play tra le due piattaforme all'interno della nuova modalità di gioco cooperativa per quattro giocatori. Sarà possibile scegliere il tipo di approccio alla guida che si desidera: quello più rigoroso con il volante o più rilassato con il gamepad, magari rimanendo comodamente seduti sul divano.

ReCore è un gioco realizzato con il supporto di Keiji Inafune, il creatore dell'originale versione di Mega Man. I protagonisti di questo gioco saranno una ragazza e una sorta di cane meccanico con un cuore rimovibile e installabile su altre macchine. Per esempio all'interno di un robot dalle sembianze di un ragno in grado di arrampicarsi ovunque o di un altro che ricorda un gorilla e che è particolarmente abile nel combattimento ravvicinato. Anche ReCore arriverà sia su Xbox One che su Windows 10.

Durante l'evento è stata mostrata anche la versione Xbox One di Final Fantasy XV, che arriverà il 30 settembre insieme a quella PS4. Per Minecraft, invece, è stato annunciato il supporto a Xbox Live che consentirà di giocare in cross-platform tra Xbox One, Xbox 360, PC, iOS, Android e Windows Phone, oltre che attraverso Samsung Gear VR.

Ha fatto parte dell'evento anche CD Projekt RED, che presto rilascerà il gioco di carte Gwent: The Witcher Card Game. Sarà un gioco stand-alone con una campagna single player e la possibilità di incrociare giocatori PC e console come i titoli precedenti. Durante l'evento, Bandai Namco Games ha annunciato la versione Xbox One di Tekken 7, in arrivo nella prima parte del 2017. We Happy Few è invece un gioco indipendente sviluppato da Compulsion Games, con protagonisti tre personaggi che devono scappare da una versione alternativa di Londra dominata dall'Asse dopo la sua vittoria nella Seconda Guerra Mondiale.

Durante l'evento è stato annunciato Dead Rising 4 con un teaser trailer che conferma la sferzante ironia della serie. Il gioco è previsto per la prossima stagione natalizia. Scalebound è invece un titolo d'azione sviluppato dal team artefice di Bayonetta, Platinum Games. Il direttore del progetto Hideki Kamiya ha mostrato un combattimento a bordo di un grande dragone. Questo gioco uscirà nel 2017 su Xbox One e Windows 10.

Sea of Thieves è un gioco d'avventura ad ambientazione piratesca sviluppato da Rare (Banjo-Kazooie e Battletoads). A Los Angeles è stato presentato per la prima volta il gameplay come potete vedere dal trailer sottostante. State of Decay 2 è invece il seguito del famoso gioco di sopravvivenza, che sembra offrire un nuovo tipo di esperienza multiplayer.

Molto interessante anche Halo Wars 2, un RTS sviluppato congiuntamente da 343 Industries e Creative Assembly, lo studio responsabile della serie Total War. La versione definitiva di Halo Wars 2 verrà rilasciata il 21 febbraio 2017 su Windows 10 e Xbox One. Ma insieme alla conferenza pre-E3 è partita la open beta, che consente a tutti i giocatori di scaricare il gioco da Xbox Games Store e iniziare sin da subito a provarlo.

112 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kamon13 Giugno 2016, 23:04 #1
Minchia quanti brand nuovi XD.
Personaggio13 Giugno 2016, 23:22 #2
come avevo già detto Microsoft sta copiando la strategia di Valve, ma al contrario
nickname8814 Giugno 2016, 05:35 #3
Risolto quindi il problema della mancanza di esclusive su PC.
Adesso anche su PC oltre alle esclusive attuali avrà altri titoli non presenti su PS.
roccia123414 Giugno 2016, 07:12 #4
Originariamente inviato da: nickname88
Risolto quindi il problema della mancanza di esclusive su PC.
Adesso anche su PC oltre alle esclusive attuali avrà altri titoli non presenti su PS.


E da quando mancano esclusive al mondo PC?
kamon14 Giugno 2016, 09:49 #5
Originariamente inviato da: roccia1234
E da quando mancano esclusive al mondo PC?


Da decenni se escludiamo qualche indie, qualche free to play e poco altro.
fraquar14 Giugno 2016, 10:14 #6
Originariamente inviato da: kamon
Da decenni se escludiamo qualche indie, qualche free to play e poco altro.


300 anni fa chi sparava cazzate come questa veniva bruciato.
Che periodo storico di merda viviamo...
MaximilianPs14 Giugno 2016, 10:22 #7
quindi arriveranno le pallavoliste tettone anche su PC ?
.:Sephiroth:.14 Giugno 2016, 11:09 #8
Originariamente inviato da: kamon
Da decenni se escludiamo qualche indie, qualche free to play e poco altro.


è appena uscito totalwar warhammer, un giochino di un mini brand che spara titoloni tripla A solo su PC

ma si, è sempre bello sparare minchiate a costo zero
Beelzebub14 Giugno 2016, 11:12 #9
Scusate ma... cos'è quella porcheria di Scalebound?!? Sembra un incrocio venuto male tra Monster Hunter e Asura's Wrath... che gioco è?
*aLe14 Giugno 2016, 12:03 #10
Originariamente inviato da: MaximilianPs
quindi arriveranno le pallavoliste tettone anche su PC ?
Stai pensando anche tu a DOA Extreme Beach Volleyball?
Chissà se faranno mai un sequel anche per PC, mi sembra che l'ultimo della serie Xtreme fosse esclusiva PS...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^