Company of Heroes e Warhammer anche su console

Company of Heroes e Warhammer anche su console

Ron Moravek di Relic Entertainment svela che la sua software house sta pensando alle conversioni per console dei suoi titoli più impotanti.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:20 nel canale Videogames
 
In un'intervista rilasciata a GamesIndustry.biz il general manager di Relic Entertainment, Ron Moravek, ha parlato delle possibili conversioni sulle console di nuova generazione dei titoli più importanti della sua software house, ovvero Company of Heroes e Warhammer 40.000: Dawn of War.

"Abbiamo seguito molto da vicino come sono andate le cose con la versione XBox 360 de La Battaglia per la Terra di Mezzo II". Dichiara Moravek riferendosi alla conversione di un altro importante strategico in tempo reale. "Visto il successo che ha ottenuto questo gioco, penso che sia opportuno realizzare le versioni console anche di Company of Heroes e Dawn of War".

Alla domanda che lo portava ad esprimere una preferenza tra PlayStation 3 e XBox 360, Moravek ha risposto che non ha abbastanza parametri per valutare la console di Sony. Ad ogni modo, i giochi Relic Entertainment saranno presenti su entrambe le console.

Moravek spiega anche perché Relic Entertainment al momento non intende supportare Nintendo Wii. Allo stato attuale delle cose, la sua software house è indirizzata nella realizzare di giochi maturi e con un grande impatto visivo: due elementi che non coincidono con le strategie di mercato intraprese da Nintendo con Wii, a detta di Moravek.

La versione PC di Company of Heroes è attualmente prevista per la fine di settembre. Ricordiamo, inoltre, che Relic Entertainment si fece conoscere nel mondo dei videogiochi sin dal 1999 con l'indimenticabile Homeworld. Due anni fa la software house è stata interamente acquisita da THQ.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ISOLA31 Luglio 2006, 10:11 #1
bha.....gli rts su console....
Evanghelion00131 Luglio 2006, 19:13 #2
secondo me non è così sbagliato...
se siamo riusciti con dei simil-rpg che erano più d'azione che tattici, perché non con rts?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^