Compagnia specializzata in bot per World of Warcraft deve pagare 7 milioni di dollari a Blizzard

Compagnia specializzata in bot per World of Warcraft deve pagare 7 milioni di dollari a Blizzard

Ceiling Fan Software dichiara bancarotta: deve pagare 7 milioni di dollari a Blizzard per aver creato bot per World of Warcraft.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:31 nel canale Videogames
BlizzardWorld of Warcraft
 

Blizzard Entertainment ha intentato una causa contro Ceiling Fan Software nel 2011. Ora un tribunale della California ha stabilito che tale compagnia deve pagare 7 milioni di dollari a Blizzard e cessare le sue attività.

World of Warcraft

In un comunicato sul sito ufficiale, Josh Becker, co-fondatore di Ceiling Fan Software, ha chiesto ai fan delle donazioni tramite PayPal in modo da sostenere le spese legali. "Dopo due anni di battaglie legali con Blizzard per cercare di tutelare il nostro diritto a operare e il diritto degli utenti di giocare come vogliono, abbiamo perso la causa e la Corte Distrettuale della California ci ha imposto di cessare le attività".

Ceiling Fan Software ha creato e messo a disposizione dei giocatori dei bot di World of Warcraft, che possono essere usati all'interno del mondo di gioco per espletare automaticamente funzioni che consentono di guadagnare esperienza velocemente e anche senza rimanere davanti al PC. Shadow Bot e Pocket Gnome sono alcuni dei bot più famosi di Ceiling Fan Software.

I termini di contratto di World of Warcraft hanno da sempre messo in guardia contro la creazione e lo sfruttamento di bot come questi. Gli utenti vengono avvisati che non è consentito usare cheat, mod e/o hack, così come qualsiasi altro software di terze parti progettato per modificare l'esperienza di gioco di World of Warcraft.

La popolarità del MMORPG di Blizzard è in declino negli ultimi tempi, con gli analisti che parlano di una riduzione dei ricavi del 57% nel corso degli ultimi sette mesi.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
yukon22 Ottobre 2013, 09:37 #1
bhe si ormai con l'uscita delle nuove console la grafica di wow risulta quantomeno imbarazzante, è ovvio che ci sia un calo..

per i bot sono daccordo con blizzard..
cignox122 Ottobre 2013, 09:47 #2
Si ma se la sono cercata: non ci vuole un genio per capire che alla Blizzard la cosa non sarebbe piaciuta, che non era consentita, e che ditte cosí vanno in tribunale tutti i giorni pari e che quindi non é prudente stuzzicarle.
Scommetto inoltre che prima di fargli causa, li hanno anche diffidati un paio di volte dal continuare l'attivitá e loro se ne sono fregati.

Mi spiace per loro, ma era un finale telefonato...
[?]22 Ottobre 2013, 09:54 #3
Originariamente inviato da: yukon
bhe si ormai con l'uscita delle nuove console la grafica di wow risulta quantomeno imbarazzante, è ovvio che ci sia un calo..

per i bot sono daccordo con blizzard..


La grafica di Wow è imbarazzante da 10 anni...quali nuove console
Enderedge22 Ottobre 2013, 10:00 #4
Secondo me non è tanto la grafica che ha determinato un calo, quanto una certa ripetitività ed un livellamento delle meccaniche di gioco.
Ormai è (quasi) tutto ottenibile con il farming (considerando farming anche il sistema del "Look for raid" imho)
I Raid sono molto ripetitivi ... basati sempre sulle stesse meccaniche: entri nell'area di gioco ... vedi il boss di turno ... movimento, movimento ... si è vero che la coordinazione del gruppo è fondamentale ma ... ormai e tutto così sempre uguale (sempre imho)
I pg sono praticamente tutti uguali tre tasti e qualche proc da inserire nei tempi giusti (anche un pò a fortuna)...
il cc non è più considerato una opzione tattica (Karazhan docet) di fatto annullando le caratteristiche di alcuni pg.
La varietà di TBC è un ricordo ... la ricerca del drop è scomparsa (come ai tempi di vanilla dove magari facevi dieci volte la stessa run per un pezzo)...
la reputazione di gioco del pg non esiste più grazie al sistema del "looking for ..." molti giocatori entrano ed escono dalle run/raid appena preso un pezzo ..
in ultimo non si fa in tempo a "conquistare" un drop che ti attivano una nuova zona dove si possono farmare drop anche superiori ... (ovviamente considerando un attività di gioco normale)
Mi sembra che la semplificazione del gioco sia stata una mossa errata ... a meno che non sia una direttiva intrapresa per far si che di qui a poco possano "trasportare" WoW su console (e ormai ci siamo in quanto a semplificazione) per recuperare il vasto mondo dei consolari, molto più proficuo e ampio.
Vedremo ...
Enderedge22 Ottobre 2013, 10:03 #5
ah, per la questione riportata dall'articolo ... sono d'accordo con la BLizzard :-)
Redvex22 Ottobre 2013, 10:20 #6
Se è per questo WOW oltre a essere a pagamento ha introdotto pure le microtransazioni....mi sarebbe piaciuto provarlo un giorno (ricevetti anche un mese omaggio con l'acquisto di diablo 3 ma un mese non è sufficiente credo)
djmanumeraviglia22 Ottobre 2013, 10:21 #7
no no... siete tutti lontani è più semplice di quello che si pensa

i 13€ al mese che si pagano mensili nel 2012/2013 hanno molto più valore dei 13€ mensili del 2010 in giù ... la crisi si fa sentire
Diablo100022 Ottobre 2013, 11:07 #8
Originariamente inviato da: Enderedge
Secondo me non è tanto la grafica che ha determinato un calo, quanto una certa ripetitività ed un livellamento delle meccaniche di gioco.
Ormai è (quasi) tutto ottenibile con il farming (considerando farming anche il sistema del "Look for raid" imho)
I Raid sono molto ripetitivi ... basati sempre sulle stesse meccaniche: entri nell'area di gioco ... vedi il boss di turno ... movimento, movimento ... si è vero che la coordinazione del gruppo è fondamentale ma ... ormai e tutto così sempre uguale (sempre imho)
I pg sono praticamente tutti uguali tre tasti e qualche proc da inserire nei tempi giusti (anche un pò a fortuna)...
il cc non è più considerato una opzione tattica (Karazhan docet) di fatto annullando le caratteristiche di alcuni pg.
La varietà di TBC è un ricordo ... la ricerca del drop è scomparsa (come ai tempi di vanilla dove magari facevi dieci volte la stessa run per un pezzo)...
la reputazione di gioco del pg non esiste più grazie al sistema del "looking for ..." molti giocatori entrano ed escono dalle run/raid appena preso un pezzo ..
in ultimo non si fa in tempo a "conquistare" un drop che ti attivano una nuova zona dove si possono farmare drop anche superiori ... (ovviamente considerando un attività di gioco normale)
Mi sembra che la semplificazione del gioco sia stata una mossa errata ... a meno che non sia una direttiva intrapresa per far si che di qui a poco possano "trasportare" WoW su console (e ormai ci siamo in quanto a semplificazione) per recuperare il vasto mondo dei consolari, molto più proficuo e ampio.
Vedremo ...


Quoto e io non credevo che avessero semplificato cosi tanto il gioco, ma sono l ultimo a parlare visto che sono indietro di 2-3 espansioni.
A tal riguardo preciso che il gioco perde clientela per vari motivi, secondo quello che accade a me :

1 non si puo stare dietro queste espansioni perche non solo sei costretto a pagarle tutte ma anche devi stare dietro coi livelli diventati ormai abissali. ( io avevo un pg a livello 70, ora siamo con le exp a 90 e se voglio rifarmi uno dei pg nuovi da zero, o quello vecchio, non ci arrivero mai a godermu l exp perche ce ne sara gia un altra uscita nuova).

2 gli mmorpg non attirano piu come una volta (lo dimostra il fatto che l unico che si pubblicizza ancora è wow mentre il resto è solo tramite qualche banner ormai senza nemmeno uno scatolato sullo scaffale).


Sono d accordo con la blizzy perche odio il botting dai tempi di Lineage ( e li che sono solo farming di mob se ne vedevano ogni giorno) e sono contento che dovra essere rimborsata.
Mi dispiace per i polli che finanzieranno le spese legali a questa societa di bot.


Ps: non sono d accordo su una cosa , nel quote, che è il discorso sull equip che si "svaluta" facilmente perche nascono nuove zone di drop migliori .
Ebbene questa procedura la trovo normalissima in un gioco che si espande sempre perchè sarebbe assurdo farti girare a livello 80 con roba da livello 60 solo perche hai sudato per averla.
Marci22 Ottobre 2013, 13:28 #9
Originariamente inviato da: djmanumeraviglia
no no... siete tutti lontani è più semplice di quello che si pensa

i 13€ al mese che si pagano mensili nel 2012/2013 hanno molto più valore dei 13€ mensili del 2010 in giù ... la crisi si fa sentire


Non penso che l'Italia e il sud Europa in generale coprano una fetta rilevante di utenti, anzi, in Asia la crisi non c'è, in sud America c'è il boom economico e in nord America si sono goa ripresi, a tutte queste persone non è cambiato nulla dal 2010, se non in meglio!
tony8922 Ottobre 2013, 14:18 #10
post epico yukon

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^