Come potrebbe essere il primo gioco di Super Mario per i dispositivi mobile

Come potrebbe essere il primo gioco di Super Mario per i dispositivi mobile

Dopo una lunga resistenza Nintendo ha ceduto e ha raggiunto un accordo con DeNA per il porting di Super Mario sui dispositivi mobile.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:01 nel canale Videogames
NintendoSuper Mario
 

Shintaro Asako, CEO della divisione occidentale di DeNA, ha assicurato in un'intervista a VentureBeat, che il franchise di Super Mario non sarà cannibalizzato come spesso succede nell'ecosistema mobile. Non ci saranno tante varianti dei platformer con il famoso idraulico, ma pochi titoli di grande qualità.

Super Mario

"Sarà un titolo specifico per gli smartphone e non un porting dei giochi già esistenti su Wii U", ha detto Asako. "Questo gioco richiederà interazioni sociali su base quotidiana. L'importante è che sia disegnato sin dall'inizio per sfruttare al meglio gli smartphone più moderni".

Dall'intervista si apprendono un paio di cose interessanti. Che ci sarà un gioco di qualità che inaugurerà la nuova partnership tra Nintendo e DeNA. Nonostante l'attenzione alla grafica e al gameplay, si tratterà di un tipico titolo tarato sulle peculiarità mobile, quindi con sessioni di gioco brevi, incentivi al coinvolgimento degli amici e svariate modalità per accelerare i progressi tramite microtransazioni.

Asako dice che DeNA ha contattato Nintendo già nel 2010 per questo accordo, e che la compagnia di Kyoto si è convinta solamente dopo 5 anni. Nel frattempo sono state ideate diverse soluzioni di gioco. Lo sviluppo sarà portato avanti parallelamente da DeNa e Nintendo, con la seconda che supervisionerà ovviamente i lavori, ma che allo stesso tempo sfrutterà l'esperienza maturata sul campo da DeNA.

L'obiettivo di DeNA, continua Asako, è quello di raggiungere i 100 milioni di utenti attivi al giorno. Traguardo sicuramente ambizioso se si considera che il gioco mobile oggi più popolare, Clash of Clans della finlandese Supercell, può contare su 30 milioni di utenti attivi al giorno.

La nuova focalizzazione di Nintendo sul mondo mobile potrebbe preoccupare i fans della grande N più tradizionalisti. Ma Nintendo ha già detto che continuerà a produrre hardware e ha annunciato la sua prossima piattaforma, conosciuta al momento con il nome in codice di NX. Non è stato detto altro in proposito, ma sembra possa trattarsi di una nuova console portatile e che all'E3 di giugno si possa conoscere qualche dettaglio in più sul nuovo progetto.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
D3stroyer25 Marzo 2015, 09:14 #1
è imbarazzante 30 milioni attivi ogni giorno...io pensavo che i 10 milioni di WoW fossero già tanti. Davvero la gente gioca "davvero" sui telefoni? Perplesso.
piererentolo25 Marzo 2015, 09:38 #2
Originariamente inviato da: D3stroyer
è imbarazzante 30 milioni attivi ogni giorno...io pensavo che i 10 milioni di WoW fossero già tanti. Davvero la gente gioca "davvero" sui telefoni? Perplesso.

Clash of clan è una droga... però a differenza di altri titoli il pagare ti aiuta solo a svilupparti più in fretta, si può giocare tranquillamente gratis e finire al top della classifica (se sei abbastanza skillato ovviamente).
Il gioco è fatto così bene per telefono che giocare al computer sarebbe un handicap.
Comunque oh 100.000.000 son tanti... vuol dire che nintendo ha in mente di fare le cose in grande! Auguri!
Obyboby25 Marzo 2015, 09:56 #3
Ma che penosi.. io ho 5 giochi sul telefono, quando li apro li richiudo subito perchè mi stufo all'istante xD poi quando vedo che candy crush saga è l'app più redditizia sull'app store (il che penso significhi che la gente ci spende una fortuna) mi viene da piangere...

Che poi io mi concedo ogni mese l'apertura di un po' di casse su CS:GO e non dovrei parlare
piererentolo25 Marzo 2015, 10:05 #4
Originariamente inviato da: Obyboby
poi quando vedo che candy crush saga è l'app più redditizia sull'app store (il che penso significhi che la gente ci spende una fortuna) mi viene da piangere...

Candy crush saga piace da morire alle donne ecco il perchè del successo! Se invece di essere nato su facebook fosse uscito per nintendo DS la storia sarebbe stata diversa
Mandopa25 Marzo 2015, 10:33 #5
Originariamente inviato da: Obyboby
Ma che penosi.. io ho 5 giochi sul telefono, quando li apro li richiudo subito perchè mi stufo all'istante xD poi quando vedo che candy crush saga è l'app più redditizia sull'app store (il che penso significhi che la gente ci spende una fortuna) mi viene da piangere...

Che poi io mi concedo ogni mese l'apertura di un po' di casse su CS:GO e non dovrei parlare


Tempo fa lessi che dagli acquisti inapp Candy Crush aveva guadagnato qualcosa tipo 1,3 miliardi di dollari
Chiamali scemi per aver rivoluzionato il solito giochino "metti 3 in fila e via"
piererentolo25 Marzo 2015, 10:55 #6
Originariamente inviato da: Mandopa
Tempo fa lessi che dagli acquisti inapp Candy Crush aveva guadagnato qualcosa tipo 1,3 miliardi di dollari
Chiamali scemi per aver rivoluzionato il solito giochino "metti 3 in fila e via"

Che poi tra l'altro adesso non so se funziona ancora, ma giocando sul browser con cheat engine era una meraviglia

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^