Come costruire un Nintendo Wii portatile

Come costruire un Nintendo Wii portatile

Il sito Engadget non finisce mai di sorprendere: ci informa adesso su come rendere portatile la console Nintendo Wii.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:23 nel canale Videogames
Nintendo
 
Nintendo Wii ha un futuro anche come console portatile. O, perlomeno, è quanto vogliono dimostrare i redattori di Engadget che hanno interamente scomposto la console per assemblarla in modo da renderla autosufficiente anche quando non si è in casa. Oltre a tutte le componenti originali si è proceduto all'installazione di un display a sette pollici e di una barra sensore interna, posta proprio sopra al display.

Nintendo Wii portatile

Ecco le caratteristiche della "nuova" console:

  • display LCD 16:9 widescreen, 7 pollici
  • Sonorto Stereo
  • Porta per il controller di Gamecube
  • Barra sensore interna
  • Porte per usare la barra sensore e i cavi A/V originali
  • Alimentatore interno

Il nuovo Nintendo Wii mantiene la possibilità di collegarsi al tradizionale televisore. Le sue dimensioni sono 8.5 x 7.7 x 2-pollici. Da giovedì prossimo Engadget rilascerà una guida per eseguire in casa la conversione a console portatile del proprio Nintendo Wii. Sul sito trovate altre foto della console e un video.

Restiamo in contesto Nintendo riportando le dichiarazioni rilasciate a GamePro del presidente di Nintendo of America Reggie Fils-Aime a proposito del supporto HD su Wii. "Ho visto un sondaggio realizzato da Centre for Media Research che mostra che solamente il 17% delle famiglie americane possiede un monitor HD", sostiene Fils-Aime.

"Invertite questo dato e considerate che l'83% delle famiglie non ha la possibilità di visualizzare i contenuti HD. Naturalmente, siamo interessati alla migliore tecnologia, ma a volte il nostro modo di intendere la migliore tecnologia è differente rispetto a quello di altri". Per il momento, dunque, Nintendo non è interessata a implementare l'alta definizione sulla sua console, ma Fils-Aime non esclude che questa decisione possa essere rivista in futuro.

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
danyroma8024 Gennaio 2007, 09:30 #1
nooo! il volume a manovella non è accettabile
gandalfk724 Gennaio 2007, 09:35 #2
e invece il volume a manovella è proprio quel tocco retrò che lo rende stupendo
(stupendo>bello).
MaerliN24 Gennaio 2007, 09:37 #3
Uno "slider" non è esattamente una manovella..
La manovella gira, lo slider va su e giù
bartolomeo_ita24 Gennaio 2007, 09:39 #4
mi sta venendo voglia di comprare il WII per casa e dimagrire un po'
faber8024 Gennaio 2007, 09:43 #5
...spero almeno di non centrare anche questo col controller mentre gioco....meglio se me lo incateno addosso
dsajbASSAEdsjfnsdlffd24 Gennaio 2007, 09:44 #6
haha! molto divertente questo mod portatile... ma da li a dire che è bello (esteticamente) ne passa

FLHCTU24 Gennaio 2007, 09:48 #7
Mi chiedo se quest'idea avrà un seguito commerciale. Per quanto riguarda la HD sono d'accordo con la grande N: l'HD non migliora un gioco orrendo e non aggiunge nulla ad un gioco eccellente (vedi Zelda) serve solo per gli occhi, che sono i primi a stancarsi.....
DevilsAdvocate24 Gennaio 2007, 09:49 #8
ahahaha, e per alimentarlo che batterie usate, una decina di batterie da auto
in parallelo?

Ma va la'......
Vas.ko!24 Gennaio 2007, 09:53 #9
non male l'idea, mi esaltano sempre i fai-da-te in ambito elettronico!
solo che a mirare in un fps........altro che movimenti esagerati, semmai movimenti da chirurgo!
certo che se avesse avuto il lettore dvd, qualcuno avrebbe anche potuto costruirlo solo per avere lo sfizio anche di un lettore portatile....vabbè

PS
beh a voler fare qualcosa del genere con la ps3 o la xbox 360..........eheh bisognava girare con una carriola!!
Luxor8324 Gennaio 2007, 09:54 #10
Originariamente inviato da: DevilsAdvocate
ahahaha, e per alimentarlo che batterie usate, una decina di batterie da auto
in parallelo?

Ma va la'......

Vedi che il Wii consuma SOLO 17W in game.

Non aggiungo altro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^