Codemasters annuncia GRID Autosport: approccio più realistico per il discendente di TOCA

Codemasters annuncia GRID Autosport: approccio più realistico per il discendente di TOCA

Un approccio più realistico per il nuovo capitolo della serie GRID, in cui viene menzionato TOCA Touring Cars, come esempio sulle caratteristiche da attendersi per il nuovo gioco automobilistico di Codemasters

di Nino Grasso pubblicata il , alle 08:31 nel canale Videogames
 

Ritorno al passato per Codemasters che si è posta l'obiettivo di ascoltare le critiche della community e ritornare ai fasti della vecchia serie di titoli automobilistici TOCA Touring Cars. GRID Autosport verrà rilasciato il 27 giugno 2014.

GRID Autosport

Codemasters ammette di aver compiuto alcuni errori in fase di sviluppo dell'ultimo capito della serie, GRID 2: "Siamo orgogliosi del gioco, ma non possiamo non ammettere di aver operato alcune decisioni troppo estreme, che hanno spinto alcuni aspetti del gioco forse un po' troppo distante rispetto ai gusti della nostra community".

Secondo la società, GRID 2 aveva un approccio legato più alla narrativa che al piacere della guida sportiva, con un sistema di guida troppo semplificato, che molti esponenti della community non avrebbero gradito del tutto. Codemasters ha rilasciato una serie di dettagli riguardo al sistema di guida, alle modalità di gioco ed alle ambientazioni disponibili sul nuovo GRID Autosport.

GRID Autosport

"Siamo tornati ad un comportamento della vettura più autentico", rivela la società all'interno del lungo post in cui ha svelato i dettagli sul nuovo capitolo della serie. Non si tratta di una simulazione rigorosa, ma di un passo avanti verso un approccio più realistico: "Volevamo che fosse autentico, non clinico", si legge sul post. Ogni macchina avrà una sua personalità, e si comporterà in maniera diversa e i vari sistemi di guida saranno riconoscibili soprattutto fra automobili di serie diverse.

GRID Autosport

Avremo vetture turismo, GT, monoposto, muscle car, automobili sportive ed hypercar, prototipi e molto altro, ognuna con discipline differenti, fra cui la possibilità di confrontarsi nei più lunghi e spietati drift. Fra i circuiti citati nel post troviamo Hockenheim, Sepang, San Francisco, Jarama e Yas Marina. Al rilascio saranno 22 le location di gioco disponibili, per un totale di 100 tracciati differenti, più di Race Driver: GRID e GRID 2 combinati.

In risposta alle critiche della community riguardo alla semplificazione avvenuta con GRID 2, Codemasters ha introdotto nuovamente la visuale interna dell'automobile (ce ne saranno addirittura due al lancio). GRID Autosport sarà disponibile su PC, PlayStation 3 e Xbox 360 a partire dal prossimo 27 giugno, in cui verranno annunciate ulteriori novità.

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lino P23 Aprile 2014, 08:54 #1
perfetto, un'esapnsione di grid 2 da vendere a fior di quattrini e solo per la old gen, sulla scia di mondiali fifa 2014...
Del resto un capitolo annunciato solo adesso, e miracolosamente pronto per giugno si commenta da sè.
scaffale tutta la vita, anche perchè grid 2 l'ho comprato e mai utilizzato per un bug mai risolto del sistema di salvataggio.
Giornate intere passate a scrivere al supporto namco e non si è mai venuto a capo di nulla.
Lavorando nella distribuzione riuscii a renderlo come difettoso, sostituendolo con btf 4.. Figuriamoci, dalla padella alla brace...
Ciao ciao gaming...
andreasperelli23 Aprile 2014, 09:04 #2
Il fatto che non sia prevista una versione per PS4 e XONE mi lascia molto perplesso, possibile che in Codemasters non abbiano le risorse per un paio di porting che permetterebbero di aggredire una base installata di 12 mln di console per le quali l'unico gioco di guida disponibile è Forza 5?
Paganetor23 Aprile 2014, 09:05 #3
Ciao Lino P, il problema di salvataggio con che versione di GRID 2? Perché ce l'ho lì da parte da giocare per Xbox 360 e vorrei evitare di smadonnarci, nel caso...
paolo.guidx23 Aprile 2014, 09:38 #4
Originariamente inviato da: Lino P
perfetto, un'esapnsione di grid 2 da vendere a fior di quattrini e solo per la old gen, sulla scia di mondiali fifa 2014...
Del resto un capitolo annunciato solo adesso, e miracolosamente pronto per giugno si commenta da sè.
scaffale tutta la vita, anche perchè grid 2 l'ho comprato e mai utilizzato per un bug mai risolto del sistema di salvataggio.
Giornate intere passate a scrivere al supporto namco e non si è mai venuto a capo di nulla.
Lavorando nella distribuzione riuscii a renderlo come difettoso, sostituendolo con btf 4.. Figuriamoci, dalla padella alla brace...
Ciao ciao gaming...




Ragazzo hai tutta la mia comprensione....
iorfader23 Aprile 2014, 09:45 #5
che giocone che è stato toca.... fino al 2....
gioita9023 Aprile 2014, 09:49 #6
tutti a farsi problemi perché non c'è la versione next gen, non esultando, invece, per il ravvedimento di codemasters con conseguente abbandono al concept di grid 2 e ritorno allo stile semi-arcade (o semi-realistico) degli originali TOCA. Complimenti vivissimi........
Lino P23 Aprile 2014, 09:54 #7
Originariamente inviato da: Paganetor
Ciao Lino P, il problema di salvataggio con che versione di GRID 2? Perché ce l'ho lì da parte da giocare per Xbox 360 e vorrei evitare di smadonnarci, nel caso...


che domande...
Qual'è la piattaforma dimenticata dal mondo e con + bug in assoluto?
Ovviamente versione pc, ma ho sentito di gente aver problemi, anche se mooolto rari, anche su console.
In pratica ogni volta che progredisci, rientrando in game, ti risulta impossibile rientrare in quel profilo, con caricamento dati fallito.
Praticamente inutilizzabile.
Lino P23 Aprile 2014, 09:56 #8
Originariamente inviato da: gioita90
tutti a farsi problemi perché non c'è la versione next gen, non esultando, invece, per il ravvedimento di codemasters con conseguente abbandono al concept di grid 2 e ritorno allo stile semi-arcade (o semi-realistico) degli originali TOCA. Complimenti vivissimi........


e ci sarebbe pure da rallegrarsi per l'ennesima espansione venduta a prezzo pieno e con costi di sviluppo pari a zero?
Complimenti vivissimi a te!
Lino P23 Aprile 2014, 09:58 #9
Originariamente inviato da: andreasperelli
Il fatto che non sia prevista una versione per PS4 e XONE mi lascia molto perplesso, possibile che in Codemasters non abbiano le risorse per un paio di porting che permetterebbero di aggredire una base installata di 12 mln di console per le quali l'unico gioco di guida disponibile è Forza 5?


a loro non conviene, invece in questo modo vendono a prezzo pieno qualcosa già pronto per il 90% che non ha richiesto grandi investimenti in sviluppo.
Ormai la chiave è questa, dlc espansioni, spin off, tutto a prezzo pieno, come si trattasse di giochi sviluppati da zero..
andreasperelli23 Aprile 2014, 10:14 #10
Originariamente inviato da: Lino P
a loro non conviene, invece in questo modo vendono a prezzo pieno qualcosa già pronto per il 90% che non ha richiesto grandi investimenti in sviluppo.
Ormai la chiave è questa, dlc espansioni, spin off, tutto a prezzo pieno, come si trattasse di giochi sviluppati da zero..


dà l'idea di uno sviluppatore alla "canna del gas" che non si può permettere nuovi investimenti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^