CoD Ghosts: nuova patch riduce le prestazioni su Xbox One

CoD Ghosts: nuova patch riduce le prestazioni su Xbox One

Un update recentemente rilasciato per preparare il software all'arrivo del DLC Onslaught, ha introdotto nuove problematiche sul fronte prestazioni.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:31 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

Sul forum di Neogaf sono apparse alcune segnalazioni riguardanti le prestazioni di Call of Duty Ghosts, che risultano più basse rispetto alla versione originale del gioco in seguito al rilascio dell'ultima patch. Questo aggiornamento serve per preparare il software all'arrivo del DLC Onslaught.

Call of Duty Ghosts

In particolare, gli utenti si riferiscono al livello Stonehaven, visto che le esplosioni e gli altri effetti che si verificano in questa mappa determinano adesso un netto calo nel frame rate. Anche un articolo su Digital Foundry conferma quanto detto sul forum.

Il frame rate, in certe occasioni, scende dai 60fps prefissati fino a 45fps. In questi casi si verifica l'effetto del tearing (disallineamento dell'immagine) e appaiono degli artefatti, il che rende più evidente il calo di frame rate. La riduzione delle prestazioni, come segnala Digital Foundry, comporta anche un incremento nell'input lag, fattore molto importante per un multiplayer competitivo qual è quello di Ghosts.

Negli altri livelli, invece, il calo di prestazioni è meno evidente, mentre su PS4 non ci sono differenze rispetto alla versione del gioco originale. Secondo DF, Ghosts su PS4 è meno fluido che su Xbox One, ma le immagini vengono renderizzate a una risoluzione nativa superiore.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
[?]10 Febbraio 2014, 15:49 #1
Il tearing si manifesta in assistenza di vsinc, quindi gli fps dovrebbero salire non scendere....
mirkonorroz10 Febbraio 2014, 16:09 #2
Se il framerate era cappato a 60, con un limiter interno e comunque non scendeva mai sotto i 60, e non vi era vsync, e la frequenza del monitor era 60, allora molto facilmente il tearing non si verificava.
Se senza vsync cala il framerate appare quasi sicuramente il tearing. (E' in questo verso che va vista l'implicazione).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^